Prestiti e finanziamenti Poste Italiane



---------

Tutti i prodotti di Poste Italiane (Prestiti)

Prestito BancoPosta di Poste Italiane
Prestito BancoPosta è il prestito personale erogato da Poste Italiane, in collaborazione con Deutsche Bank, nel limite dei 30000 euro, a tutti i titolari di un conto corrente BancoPosta. Essendo un prestito personale non si dovrà in alcun modo dichiarare ...

Quinto BancoPosta, la cessione del quinto di Poste Italiane
La cessione del quinto è una soluzione praticata da numerose banche e finanziare ed anche Poste Italiane annovera tra i suoi prodotti finanziari questo tipo di prestito personale. Quinto Bancoposta consente di cedere la quinta parte della propria pensione ...

BancoPosta Studi, il credito per la formazione di Poste Italiane
BancoPosta Studi è il prestito personale dedicato alle spese scolastiche e universitarie erogato da Poste Italiane in collaborazione con Deutsche Bank. E' un prodotto finanziario destinato ad affrontare spese relative all'iscrizione scolastica o ...

BancoPosta Famiglia, i tuoi grandi momenti... a rate
I grandi momenti della vita in famiglia sono spesso dei salassi per chi si deve accollare le spese di cerimonia, inviti, banchetti, bomboniere e quant'altro. Il matrimonio dei propri figli, la nascita di un bebè, l'adozione di un bambino sono esempi ...

Prontissimo BancoPosta, il prestito veloce di Poste Italiane
Prontissimo BancoPosta è un prestito personale ragionato per essere semplice e veloce: pochi documenti da produrre, nessun giustificativo di spesa, non necessità di un conto presso le poste, viene erogato rapidamente, pochissimi giorni dopo l'esito ...

SpecialCash, il prestito con la Postepay di Poste Italiane
SpecialCash è un prestito per importi di piccole dimensioni ottenibile mediante richiesta alle Poste Italiane a patto che chi lo richieda sia titolare di una carta di credito ricaricabile PostePay su cui l'importo del finanziamento verrà erogato ...

Mini Prestito BancoPosta, fino a 3.000 euro sulla Postepay Evolution
Poste Italiane introduce un nuovo prestito, denominato "Mini Prestito BancoPosta", con caratteristiche del tutto simili a SpecialCash ma con importi e durate differenti. Il prestito viene erogato attraverso Compass e può essere considerato il classico ...


---------

Tutti i prodotti di Poste Italiane (Carte di credito)

BancoPosta Ricaricabile
BancoPosta Ricaricabile è la carta di credito revolving principale di Poste Italiane. Per ottenerla è necessario avere Conto BancoPosta o aprirne uno contestualmente alla richiesta della carta. I servizi offerti sono quelli standard per questo tipo di ...

Carta BancoPosta Più, TAEG ridotto e vantaggi per i correntisti BancoPosta
Carta Bancoposta Più è la revolving di Poste Italiane dedicata a chi ha un conto corrente BancoPosta. L'unione tra le due cose, conto e carta, consente ai titolari di avere, oltre al credito rappresentato da due linee di fido e una opzione revolving, ...
---------
La redazione risponde


Domanda posta alla redazione il 17-02-2017:
Salve sono un apprendista con contratto di 30 mesi lavoro già da 1 anno e due mesi con stipendio di 1100 circa ho chiesto un finanziamento alle ...

Risposta:
La risposta a questo quesito è stata data alla pagina
Passa il finanziamento se il garante ha un mutuo da pagare?

----------


Domanda posta alla redazione il 11-02-2017:
vorrei acquistare una attivita'
e mi servirebbero 65000.00.
l'attivita' e' in franchising in conto deposito


Risposta:
Gentile Utente,
la cifra che Le occorre è molto consistente ed occorrono garanzie forti (altri eventuali redditi o cointestatari per il prestito).
Nel tempo sono stati messi a disposizione di soggetti che come Lei voglio aprire un franchising prestiti a tasso agevolato, di cui abbiamo parlato nell'articolo Prestito d'onore per franchising. Va però detto che questi sono soggetti a periodicità e a requisiti specifici.
Dovrebbe dunque prendere informazioni presso la camera di commercio della località ove Lei risiede e consultare il sito di Invitalia da cui trarre informazioni utili sull'argomento.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 20-10-2016:
con un prestito in corso posso chiedere una altro prestito?

Risposta:
Gentile Utente,
in linea di massima se la somma delle rate del vecchio e nuovo prestito rientra in circa un quinto del Suo reddito ha buone possibilità di essere finanziato.
Se si attesta intorno ad un quarto sarà probabilmente richiesto un garante.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 08-10-2016:
ho busta paga svizera ma sono residente in italia posso richiedere prestito banco posta....

Risposta:
Gentile Utente,
è estremamente improbabile che il prestito venga concesso concesso. In caso di rate inevase sarebbe molto complesso per la finanziaria (attraverso sentenza di un giudice) aggredire il Suo reddito con un pignoramento sullo stipendio.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 13-09-2016:
Sono insegnante di sostegno presso scuola dell'infanzia, tempo indeterminato da settembre 2015 e con 9 anni di tempo determinato. Volevo sapere se è possibile per me chiedere un prestito di 10000 euro per lavori e spese urgenti

Risposta:
Gentile Utente,
dal punto di vista dell'anzianità di servizio la risposta è affermativa.
Per quanto attiene alla fattibilità per la cifra specifica questa dipende dall'entità della Sua busta paga.
Può leggere al riguardo:
Quanto posso ottenere? L'importo massimo di un prestito, come capire il proprio limite.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 09-08-2016:
Salve, vorrei chiedere un prestito di 2000 euro. Ho un contratto indeterminato da 9 mesi con stipendio di 580 euro.ho già chiesto,ma la risposta fu negativa. Mi può aiutare?

Risposta:
Gentile Utente,
con meno di dodici mesi di anzianità sono poche le finanziarie che erogano (Poste infatti specifica questo periodo come il minimo necessario) e, soprattutto, facendo valutazioni molto soggettive, caso per caso.
Quindi è probabile che dovrà attendere ancora.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 13-07-2016:
Salve,sono straniero vorrei richiedere un prestito di circa 5.000 euro. La mia busta paga è di 800 euro, sono in possesso di una postepay evolution...c'è possibilità di poterlo ottenere? ( è la prima volta che richiedo un prestito) e che documenti mi servono

Risposta:
Gentile Utente,
mediante PostePay evolution il limite massimo ottenibile è di 3.000 euro.
può leggere al riguardo:
Mini Prestito BancoPosta, fino a 3.000 euro sulla Postepay Evolution.
Per ottenere un importo maggiore dovrà richiedere Prontissimo BancoPosta, il prestito veloce di Poste Italiane.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 20-06-2016:
Buongiorno, avendo una pensione di 501 euro al mese posso richiese de un piccolo prestito di 1500 Detraibile sulla pensione stessa? Grazie

Risposta:
Gentile Utente,
se per detraibile dalla pensione intende una cessione del quinto ebbene pensiamo non ci siano i presupposti (importo richiesto troppo basso) e sarebbe inoltre antieconomico dal punto di vista dei costi assicurativi.
Con una pensione di 501 euro, però, noi crediamo che Lei possa ricorrere ad un comune prestito personale e stavolta la fattibilità ci sembrerebbe superiore.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 15-06-2016:
salve ho un lavoro a tempo indeterminato da 4 mesi me lo concedono un prestito di 8000 euro con una busta paga da 1400 euro

Risposta:
Gentile Utente,
estremamente improbabile... Può leggere al riguardo:
Prestiti per neoassunti, precisazioni necessarie per evitare facili illusioni.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 26-04-2016:
Salve o chiesto un finanziamento di 3000 euro con Postepay evolution ho un contratto a tempo indeterminato con 520 euro mensili netti ma non pago affitto niente sono ospite di mio fratello abbiamo fatto sette anni a 54 euro al mese possono accettarlo?grazie

Risposta:
Gentile Utente,
secondo noi il prestito non potrà essere erogato: una rata di 150 euro è infatti troppo alta per un reddito di 520 euro.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 06-04-2016:
salve ho 20 anni con una busta paga a 800 euro posso richiedere 2000 euro i prestito personale ?

Risposta:
Gentile Utente,
il reddito sarebbe sufficiente ma potrebbe incappare in quanto spiegato nel seguente articolo:
Il "Paradosso del primo prestito". Perché la prima volta viene spesso negato?.
L'unica modo per averne la certezza è fare richiesta poiché non tutte le finanziarie si comportano nello stesso modo.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 28-03-2016:
Salve vorrei sapere ho bisogno di un prestito di 3.000 euro Pero mio padre a una pensione di vecchiaia di 462 euro è possibbile?

Risposta:
Gentile Utente,
con un importo di pensione così ridotto ci sembra impossibile che in Poste Le passino il finanziamento.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 20-02-2016:
Salve io vorrei richiedere un prestito di 10 mila euro con una busta paga di 1500 1600 con contratto indeterminato pagando una rata di 300 euro mensili quali sono gli interessi?

Risposta:
Gentile Utente,
l'entità del tasso d'interesse, se si tiene fissa la rata - nel Suo caso a 300 euro, dipende dalla durata del prestito.
Se facesse una restituzione a 36 mesi il TAEG sarebbe intorno al 5%, mentre se impiegasse 48 mesi sarebbe al 18%.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 09-02-2016:
Salve sn al primo prestito bancoposta sn straniera ho un contrato a tempo indeterminato un redito di 7730euro.occore garante?asp risp urgente

Risposta:
Gentile Utente,
trattandosi del primo prestito è molto probabile che Le chiedano un garante.
Poi molto dipende da che tipo di importo andrà a richiedere: per uno SpecialCash da 750 euro le richieste sono diverse che per un prestito BancoPosta di 10.000.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 08-02-2016:
Salve io ho il contratto a tempo indeterminato da 4 mesi la busta paga e di 1300 .ho bisogno di un prestito di circa 8000 euro. È possibile avere o devo aspettare ancora per chiederlo??

Risposta:
Gentile Utente,
provi a fare richiesta ma potrebbe incontrare problemi perché, in effetti, è assunto da troppo poco tempo.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 20-01-2016:
Salve ho una busta che varia da 900 1000 euro con un contratto a tempo indeterminato part time pago una rata mensile da 116 euro e avrei bisogno di un prestito di circa 4 5 mila euro secondo voi possibile tentare grazie attendo risposta

Risposta:
Gentile Utente,
con il Suo reddito la somma massima pagabile mensilmente per rate è di circa 200 euro. Se ha già impegnato 116 euro il nuovo prestito dovrebbe attestarsi a 90 euro mensili circa, ma la restituzione durerebbe ben 72 mesi. Può provare ma non tutte le finanziarie erogano a queste condizioni.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 10-01-2016:
Salve, vorrei richiedere un prestito di circa 5.000 euro. La mia busta paga è di 600 euro, sono in possesso di una postepay evolution...c'è possibilità di poterlo ottenere? ( è la prima volta che richiedo un prestito)

Risposta:
Gentile Utente,
vale la pena tentare; potrebbero proporLe un piano di rimborso a 48 - 60 mesi, al fine di mantenere la rata al di sotto del quinto del Suo reddito.
Purtroppo il fatto che stia richiedendo un prestito per la prima volta non la agevolerà di certo (veda: Il "Paradosso del primo prestito". Perché la prima volta viene spesso negato?).
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 02-12-2015:
Ho un contratto a tempo indeterminato,avrei bisogno di un prestito di tremila euro per un corso professionale (la mia busta paga e di 850.00)se fosse ok quanto pagherei per gli interessi? Grazie

Risposta:
Gentile Utente,
attualmente il tasso di interesse (TAEG) applicato da Poste è intorno al 13%. Con 850 euro al mese potrebbe avere il prestito a 24 mesi o 36, avendo una quota interessi totale rispettivamente di 400 euro o 600 euro.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 30-11-2015:
Salve, vorrei avere un prestito di 5000 euro Usando la busta paga di mia madre, e quella di mia moglie come garante. L'unico problema che mia madre ha già un finanziamento in corso. Potrebbe passare?

Risposta:
Gentile Utente,
Sua madre può richiedere il prestito se la nuova rata, sommata a quella del finanziamento in corso, non eccede il 20% del reddito. Se Sua moglie fa da garante potreste arrivare al 25%, sempre che il Suo reddito sia sufficiente per poter prestare garanzia.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 10-11-2015:
sono titolare di c/c bancoposta più ho fatto richiesta di fido il 26 ottobre 2015. Domanda:Quanti giorni ci vuole per avere la risposta da poste italiane, se è stata accetteta la richiesta? Del fido, grazie cordiali saluti Vincenzo

Risposta:
Gentile Utente,
questi tempi derivano esclusivamente da procedure interne a Poste Italiane e quindi, purtroppo, non possiamo nemmeno formulare ipotesi che abbiano un senso.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 09-11-2015:
sono titolare di un libretto postale dove mensilmente viene accreditata la mia pensione sociale. Posso chiedere un prestito postale? e se si quanto?

Risposta:
Gentile Utente,
con la pensione sociale non viene generalmente erogato nessun prestito.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 20-10-2015:
Lavoro come operaio a tempo indeterminato vorrei farmi un prestito di 5000 milla euro.la mia busta paga e di 1200 a mese

Risposta:
Gentile Utente,
se non ha altri prestiti in corso o segnalazioni legate a rate saltate in passato non avrà alcun problema ad ottenere il prestito; il Suo reddito, infatti, è sicuramente sufficiente a farLe ottenere quanto le occorre, sia presso Poste Italiane che qualunque altra finanziaria.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 01-10-2015:
per stranieri regolari quale serve documenti per prendere 5000 euro

Risposta:
Gentile Utente,
occorrono i documenti di identità e il permesso di soggiorno in corso di validità.
Poi occorrono documenti che attestino il reddito, ossia la busta paga se Lei è lavoratore dipendente o l'Unico se è titolare di una ditta.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 29-09-2015:
salve lavoro da 12 anni con contratto indeterminato ma di poche ore con uno stipendio di 350euro è possibili fare un finanziamento di 3000 euro grazie

Risposta:
Gentile Utente,
con un reddito così ridotto abbiamo forti dubbi che riesca a farsi finanziare. Ciò non esclude però che possa provare, più di un non non potranno dirle.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 21-09-2015:
vorrei comprare casa siamo pensionati sia io che mio marito vorremmo almeno la metà del costo della casa cioè circa 70,000 euro

Risposta:
Gentile Utente,
ci sono molti fattori da analizzare per ottenere il mutuo che vi occorre (un prestito non è consigliabile con importi di questo livello), primo su tutti età ed entità della Vostra pensione.
Senza tali dati è difficile riuscire a fare una stima.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 21-09-2015:
Salve. Siccome o fatto prestito banco posta come posso sapere la mia situazione?

Risposta:
Gentile Utente,
Lei può richiedere in qualsiasi momento a Poste Italiane il capitale residuo da rimborsare, il numero di rate mancati e tutto ciò che concerne il Suo prestito.
Per taluni prestiti questi dati possono essere conosciuti anche direttamente sul sito di Poste nella propria area riservata.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 16-09-2015:
Salve, mia madre percepisce una pensione di invalidità di 489,00 euro mensili, vorrebbe richiedere un prestito per cure mediche e varie è possibile?

Risposta:
Gentile Utente,
la pensione di invalidità non è pignorabile; ciò significa che se facessero il prestito e Sua madre non pagasse le rate, il creditore non potrebbe in alcun modo esigere i propri soldi.
Di qui il fatto che ottenere un prestito con la pensione di invalidità, senza neanche un garante, è veramente difficile (per non dire impossibile).
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 14-09-2015:
Salve, avrei bisogno di un mini prestito di 3000 euro , io ho una busta paga di 880 euro ; Sara possibile?

Risposta:
Gentile Utente,
con la Sua busta paga è senz'altro possibile ottenere un prestito di 3.000 euro.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 30-07-2015:
salve,mi occorre un prestito di 60.000 per acquisto negozio.volevo sapere l'interesse che debbo pagare in piu'.5 anni.fatemi sapere grazie.

Risposta:
Gentile Utente,
non ci risulta che Poste Italiane eroghi prestiti personali per importi così elevati. Di conseguenza non sappiamo come risponderLe.
Altre banche o finanziarie fanno prestiti di queste dimensioni, con tassi che si aggirano intorno al 10% (TAEG); con un piano di ammortamento del prestito in cinque anni (60 mesi) andrebbe a restituire, complessivamente, circa 76.000 euro.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 24-07-2015:
Salve Ma quanto tempo ci vuole per la risposta di un fido chiesto in posta sono passati 15 giorni e ancora non ho saputo nulla
grazie


Risposta:
Gentile Utente,
per questa tempistica deve rivolgersi a Poste Italiane perché dipende da loro procedure interne che non sono rese pubbliche su fogli informativi o altra documentazione.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 22-07-2015:
sono una pensionata inps e avrei bisogno di un prestito ma ho 83 anni posso richiederlo?

Risposta:
Gentile Utente,
provi ma con l'età siamo al limite. Ha maggiori possibilità con un prestito molto piccolo e restituibile in pochi mesi (ci riferiamo specialmente al prestito SpecialCash).
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 08-07-2015:
Salve mi chiamo ... e devo affrontare una spesa di euro 15000 tra macchina da cambiar e sistemare alcune cose in casa ...lavoro in Svizzera a tempo indeterminato dal 2014 nel azienda d mio padre ho uno stipendio di 1800 euro posso usufruire di questo prestito.?
grazie mille


Risposta:
Gentile Utente,
se il Suo reddito è prodotto in Svizzera è lì che dovrà chiedere il prestito.
Se lo chiedesse in Italia è molto improbabile che possano concederlo: laddove Lei non pagasse le rate la finanziaria non potrebbe fare alcuna azione di recupero crediti; è già complesso in Italia arrivare ad un pignoramento di parte del reddito del debitore, figuriamoci nei confronti di un debitore tale reddito lo percepisce in un'altra nazione!
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 30-06-2015:
Salve avrei bisogno di un mini prestito 3000-4000 euro.... Io ho una busta paga di 719 euro mensili in più vorrei mettere come garante mio padre che è uno stipendiato statale da 30 anni.... Sara possibile ottenerlo??
Se si è possibile sapere in quante rate sarà possibile restituire il tutto??
Grazie per l attenzione


Risposta:
Gentile Utente,
con la Sua busta paga può sostenere una rata di circa 150 euro, che possono passare a 200 euro se si considera la presenza del garante.
Per restituire 4.000 euro con rate di 200 euro, al TAEG dell'11% (media attuale di mercato) occorrono 24 mesi circa.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 26-05-2015:
è possibile avere un prestito per una seconda casa di 70mila euro con stipendio di mille quanti anni dura?

Risposta:
Gentile Utente,
per quella cifra non si ricorrerà ad un prestito ma ad un comune mutuo ipotecario.
Sulla fattibilità qualche dubbio l'abbiamo: la rata sarebbe intorno ai 250 euro, ossia un quarto dello stipendio; non ci sembrerebbe strano che glielo accordassero solo in presenza di un garante.
Bisognerà quindi provare e vedere come Poste Italiane reagisce.
Saluti.
La redazione

Valutazione dell'articolo
Prestiti e finanziamenti Poste Italiane

Questo articolo ti è stato utile? Lascia il tuo voto, ci sarà utile per migliorare il servizio.
Voto:2.6 su 5    -    Numero voti: 23