Comparazione carte di credito



Lo strumento di comparazione per le carte di credito revolving permette di confrontare rapidamente le principali condizioni economiche delle carte che OttenereUnPrestito recensisce periodicamente. E' possibile selezionare fino a quattro carte per volta.
I valori che suggeriamo di confrontare per primi sono:
- il fido massimo concesso, che rappresenta il credito massimo di cui si può usufruire
- il taeg, che indica il costo del credito ricevuto
- il rimborso minimo, che esprime il peso della rata minima che dovremo pagare mensilmente
- il canone annuale, che, seppur contenuto considerando la lunghezza di un intero anno, è un costo fisso che in molte carte può essere evitato.
Una volta confrontate le carte e individuato le più interessanti può essere utile leggere le recensioni complete; infatti in queste troverete spiegati anche punti che, per sinteticità, non possono essere compresi nella tabella.




Valutazione dell'articolo
Comparazione carte di credito

Questo articolo ti è stato utile? Lascia il tuo voto, ci sarà utile per migliorare il servizio.
Voto:5 su 5    -    Numero voti: 3
Scegli la prima carta   


oppure clicca qui per resettare i campi


Ultime carte recensite
Prestito con contratto a tempo determinato

prestito con contratto di lavoro a tempo determinato
Ottenere un prestito quando si lavora con contratto a tempo determinato non è semplice, gli importi ottenibili sono limitati e spesso vengono richieste garanzie accessorie. Al di là quindi di fantomatiche ...
Cessione del quinto

prestito con cessione del quinto dello stipendio o della pensione
La cessione del quinto dello stipendio è una forma di prestito personale la cui rata di rimborso non può eccedere il quinto dell'ammontare dello stipendio del richiedente. Può essere effettuata anche ...
Mini Prestito BancoPosta, fino a 3.000 euro sulla Postepay Evolution

Mini Prestito Bancoposta
Poste Italiane introduce un nuovo prestito, denominato "Mini Prestito BancoPosta", con caratteristiche del tutto simili a SpecialCash ma con importi e durate differenti. Il prestito viene erogato ...
---------
La redazione risponde


Domanda posta alla redazione il 20-11-2014:
la carta di credito revolving clessidra di banca intesa esiste ancora?grazie.

Risposta:
Gentile Utente,
attualmente non sembra più essere disponibile tra i prodotti di Banca Intesa, o almeno non è più pubblicizzata sul sito istituzionale dell'istituto di credito.
Abbiamo tuttavia ragione di credere che una carta di credito revolving con analoghe caratteristiche possa essere comunque richiesta.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 25-12-2012:
Sono invalido civile posso ottenere una carta revolving?

Risposta:
Gentile Utente,
può provare a richiederne una.
L'assegno di invalidità civile è per sua natura non pignorabile. Ne consegue che alcune banche o finanziarie potrebbero concederla, altre no.
Saluti.
La redazione