Domanda n.10116 del 10-08-2015




Domanda:
Salve, ho uno stipendio di dipendente pubblico di circa 1600 euro. ho fatto un prestito di 9000 euro a gennaio 2015 che rimborso con rate di 414 euro mensili. Non ho alcun mutuo.
Potrei ottenere un nuovo prestito?
(Domanda inserita il 10-08-2015 sulla pagina: Ottenere un altro prestito mentre se ne ha già uno in corso. E' possibile? (Parte I))

Risposta:
Gentile Utente,
non crediamo possa riuscire ad ottenere un prestito personale con il 25% del reddito mensile già impegnato per una rata.
Nella Sua condizione l'unica soluzione sarebbe fare una cessione del quinto dello stipendio; in questo caso alla finanziaria non interesserebbe nulla della rata di 414 euro già gravante perché vedrebbe pagata la propria in anticipo, con addebito alla fonte, direttamente sulla Sua busta paga.
Detto questo rimane sempre aperto il discorso della sostenibilità: se facesse una cessione completa della Sua quota cedibile, avrebbe un prestito con rata di circa 320 euro che, sommata ai 414 che già paga, porterebbe il totale a quasi 750 euro mensili, lasciandoLa con 850 euro per tutte le altre spese. E' sicuro di riuscire a sostenere uno sforzo del genere, magari per parecchi anni?
Se l'importo del nuovo prestito non fosse particolarmente elvato potrebbe inserire al Suo interno la liquidità necessaria per estinguere il precedente, rimanendo quindi con una sola rata; questo potrebbe rendere il carico mensile più leggero, ma si protrarrebbe ovviamente per più tempo. In buona sostanza deve farsi fare dei conteggi e cercare di capire quale è la soluzione che Le da il massimo risultato con il minore sacrificio possibile.
Saluti.
La redazione

La risposta inserita e' stata esauriente?   
Si    No



Valutazione dell'articolo
Domanda n.10116 del 10-08-2015

Questo articolo ti è stato utile? Lascia il tuo voto, ci sarà utile per migliorare il servizio.
Voto: Articolo ancora non votato