Domanda n.11474 del 17-11-2015



Domanda:
Buon giorno,sono una lavoratore dipendente con contratto a tempo indeterminato e con stipendio di 1400 euro mensili.
Ho in corso un mutuo cointestato con il mio compagno la cui cifra mensile ora ammonta a 500 euro, rate mutuo sempre pagate. Ora vorrei chiedere un finanziamento auto di circa 250 euro al mese per 60 mesi.
Quali possibilità ho che mi venga concesso?
Grazie
(Domanda inserita il 17-11-2015 sulla pagina: Ottenere un altro prestito mentre se ne ha già uno in corso. E' possibile? (Parte I))

Risposta:
Gentile Utente,
non siamo certi che riuscirà ad ottenere il prestito: quando si ha un mutuo cointestato si deve poter affrontare anche da soli l'intero importo della rata (ad esempio qualora l'altro intestatario perda il lavoro o subisca una diminuzione drastica di reddito). Nella malaugurata ipotesi questo accada Lei spendendo 500 euro di mutuo impiegherebbe più di un terzo del Suo stipendio; capisce bene che avrebbe difficoltà a pagare anche la rata di 250 euro del finanziamento auto e da questo deriva il probabile diniego del prestito da parte delle finanziarie che andrà ad interpellare.
Una soluzione che potrebbe essere prospettata è quella di cointestare anche il nuovo prestito o portare come garanzia aggiuntiva un garante.
Saluti.
La redazione

La risposta inserita e' stata esauriente?   
Si    No



Valutazione dell'articolo
Domanda n.11474 del 17-11-2015

Questo articolo ti è stato utile? Lascia il tuo voto, ci sarà utile per migliorare il servizio.
Voto: Articolo ancora non votato