Domanda n.11811 del 15-12-2015




Domanda:
Salve volevo sapere ho un finanziamento con Compass da 4 anni già con 1 rata di 419 senza avere nemmeno una sola volta fatto ritardo è possibile chiedere uno di 10,000 euro??con una rata di 176
(Domanda inserita il 15-12-2015 sulla pagina: Ottenere un altro prestito mentre se ne ha già uno in corso. E' possibile? (Parte II))

Risposta:
Gentile Utente,
se sommando vecchia e nuova rata non supera il 20% - 25% del Suo reddito medio mensile allora potrà essere nuovamente finanziato. Se, invece, supera tale limite non potrà ottenere il nuovo prestito.
In questo caso la possibile soluzione è consolidare il vecchio prestito, ossia prenderne uno tale da estinguere il vecchio e far avanzare ulteriori 10.000 euro.
In linea di massima può fare così:

- consulti la pagina:
Calcolo del capitale residuo di un prestito
e utilizzi il form di calcolo utilizzando i dati del vecchio prestito.

- al risultato che verrà sommi 10.000 euro, che è la liquidità aggiuntiva che desidera ora

- con la somma totale visiti la pagina:
Calcolo importo rata sapendo il capitale
inserendo l'importo che ha ricavato nel precedente passo, un tasso pari a 11 (media attuale del mercato) e, per iniziare, una durata di 24 mesi.
Il sistema Le darà una rata in risposta.
Ora Lei deve variare la durata, facendo delle prove, fino ad ottenere una rata che sia al massimo tra il 20% e il 25% del Suo reddito mensile.
Se sta entro i 60 - 72 mesi ha buone possibilità di essere finanziato, oltre comincia ad essere improbabile.

La procedura sembra complessa ma in realtà non lo è e, in buona sostanza, è la stessa che seguirebbe la finanziaria (o anche noi stessi se sapessimo tutti i dati del vecchio prestito e il Suo reddito).
Saluti.
La redazione

La risposta inserita e' stata esauriente?   
Si    No



Valutazione dell'articolo
Domanda n.11811 del 15-12-2015

Questo articolo ti è stato utile? Lascia il tuo voto, ci sarà utile per migliorare il servizio.
Voto: Articolo ancora non votato
---------
La redazione risponde


Domanda posta alla redazione il 16-01-2016:
Salve, ho un prestito con agos dal 2013 pari a 470euro se volessi chiedere all'inpdap un mutuo per la casa assorbirebbe agos ristipulando un nuovo prestito? O comunque inpdap mi darebbe soldi per il mutuo? Il mio stipendio è di 1600 euro
Grazie


Risposta:
Gentile Utente,
il prestito e il mutuo viaggerebbero paralleli se Lei richiedesse il massimo mutuo possibile rispetto al valore dell'immobile.
Se, invece, ha della liquidità a disposizione ed era intenzionato a richiedere solo una parte del costo totale dell'immobile, allora ha sicuramente vantaggio a chiedere quella cifra più quanto Le occorre per estinguere anticipatamente il prestito. Il vantaggio deriva dal fatto che l'interesse che paga sul prestito personale è di gran lunga superiore a quello che pagherà per il mutuo.
Saluti.
La redazione

----------