Domanda n.13335 del 17-04-2016




Domanda:
buonasera,fatto un prestito con compass di 30000euro.
volevo chiedervi sera possibile estinguerlo in anticipo?
vi spiego sulle clausole del mio contratto ce scritto:in caso di rimborso anticipato il cliente ha diritto a una riduzione del costo totale del credito,pari all'importo degli interessi e dei costi dovuti per la vita residua del contratto.
io son un anno che pago 636euro al mese.e mancano altri 6 anni...mi conviene fare un'operazione del genere?
grazie
(Domanda inserita il 17-04-2016 sulla pagina: Estinzione anticipata di un prestito: in cosa consiste?)

Risposta:
Gentile Utente,
si, il prestito può essere estinto in qualsiasi momento.
In più Le diciamo: se ha la possibilità di farlo Le converrà tantissimo. Vediamo il perchè:
Lei, ad oggi, ha pagato 7632 euro di rate (12 unità per 636 euro). Se sommiamo le mancanti 72 abbiamo un totale di 53400 euro circa.
Ora consideri che dei 7632 euro pagati circa 2.300 sono di quota capitale mentre la restante parte sono tutti interessi.
Ne deriva che il Suo debito residuo, ad oggi, è di circa 27.700 euro.
Tale quota è l'unica che viene addebitata in caso di estinzione anticipata; in altre parole Lei può decidere:
- o estinguere oggi, e pagherà 27.700 euro circa
- oppure seguitare a pagare le rate fino alla scadenza naturale del prestito sborsando quanto manca, ossia il totale rate ( 53.400 euro) meno le 12 già pagate, che equivale a circa 45.700 euro!
Come vede la differenza è enorme e quindi concorderà con noi che se ha la possibilità di farlo è una operazione convenientissima che Le consentirà di risparmiare 18.000 euro.
Saluti.
La redazione

La risposta inserita e' stata esauriente?   
Si    No



Valutazione dell'articolo
Domanda n.13335 del 17-04-2016

Questo articolo ti è stato utile? Lascia il tuo voto, ci sarà utile per migliorare il servizio.
Voto:5 su 5    -    Numero voti: 2