Domanda n.13847 del 19-05-2016




Domanda:
Salve
io ho avuto un problema con una finanziaria in poche parole una rata di 32 euro nn passata ad Aprile 2014 mi è stata trascinata fino ad oggi è dato che ho fatto una nuova richiesta di finanziamento e questo mi è stato rifiutato io ho scoperto che esisteva questa rata
ho chiamato la finanziaria dicendogli che nn mi avevano mai segnalato questa rata e loro mi hanno risposto che me l'hanno segnalato a maggio 2014 il mio problema è che in crif risulto cattivo pagatore perchè questa rata non è stata pagata da due anni anche se il finanziamento è stato liquidato perfettamente mese mese fino a febbraio 2016...
che posso fare?
(Domanda inserita il 19-05-2016 sulla pagina: Verifica e cancellazione dalla CRIF)

Risposta:
Gentile Utente,
purtroppo stante la segnalazione negativa in Crif non ha margine di manovra.
Ora bisogna capire: ad oggi Lei ha pagato tutte le rate del finanziamento e lo ha concluso nel mese di Febbraio. Cosa ne è stato della rata che è saltata? L'ha nel frattempo sanata pagandola tardivamente?
E' importante questo pagamento perché solo a seguito dello stesso la finanziaria farà la relativa segnalazione e da questa decorrerà il periodo di inibizione per l'erogazione di ulteriori prestiti, che è di dodici mesi.
Saluti.
La redazione

La risposta inserita e' stata esauriente?   
Si    No



Valutazione dell'articolo
Domanda n.13847 del 19-05-2016

Questo articolo ti è stato utile? Lascia il tuo voto, ci sarà utile per migliorare il servizio.
Voto: Articolo ancora non votato
---------
La redazione risponde


Domanda posta alla redazione il 04-08-2016:
Salve, l anno scorso ho estinto parzialmente il mio mutuo di 80000 euro al 4.7% 20 anni , dando 35000 euro come estinzione.
Oggi il capirate residuo è più o meno 31000 euro..volessi dare altre 15000 euro su un altra estinzione parziale quale è il metodo per calcolare il tutto...i normali calcolatori che si trovano sul web non ammettono una seconda estinzione parziale ..
Riesce a aiutarmi?


Risposta:
Gentile Utente,
purtroppo non riusciamo ad aiutarLa.
Nel Suo caso per avere il dato corretto deve farsi fare il calcolo in banca.
Come ha giustamente osservato non si trova il calcolatore adatto a questo tipo di situazione.
Ricordi che l'estinzione anche parziale è un Suo diritto e che quindi la banca deve fornirLe tutte le informazioni del caso.
Saluti.
La redazione

----------