Passa il finanziamento se il garante ha un mutuo da pagare?



Domanda:
Salve sono un apprendista con contratto di 30 mesi lavoro già da 1 anno e due mesi con stipendio di 1100 circa ho chiesto un finanziamento alle poste, dove ho il conto corrente, di 3000 euro con garante mia madre che percepisce uno stipendio di 1400 euro e ha un mutuo da pagare e possibile che mi passino il finanziamento?
(Domanda inserita il 17-02-2017 sulla pagina: Prestiti e finanziamenti Poste Italiane)


Risposta:
Gentile Utente,
ai fini della ammissibilità di un soggetto a fare da garante si valuta la sua possibilità di sostenere la rata del finanziamento come se fosse lui stesso a richiedere il prestito. Ora però accade che il potenziale garante, Sua madre, paga già un mutuo e quindi bisognerà vedere se ha margine per continuare col mutuo ed eventualmente accollarsi la nuova rata, nell'ipotesi che il debitore principale (Lei) non ce la faccia a essere puntuale nei pagamenti.
Con uno stipendio di 1.400 euro è praticamente impossibile che ciò possa accadere perché anche se la rata del mutuo fosse particolarmente contenuta, diciamo anche solo 300 euro, Sua madre avrebbe già più di un quinto del Suo stipendio impegnato e aggiungere altri 150 euro di rata La porterebbe ad avere poi difficoltà serie ad arrivare a fine mese.
In buona sostanza, essendo Sua madre inadatta al ruolo di garante, per Lei l'unica soluzione sarebbe, sempre se ciò Le risulta possibile, contenere l'importo da richiedere: se portasse tale cifra a 2.000 euro ecco che probabilmente riuscirebbe ad ottenere quanto Le occorre anche senza il garante.
Saluti.
La redazione
La risposta inserita e' stata esauriente?   
Si    No



Valutazione dell'articolo
Passa il finanziamento se il garante ha un mutuo da pagare?

Questo articolo ti è stato utile? Lascia il tuo voto, ci sarà utile per migliorare il servizio.
Voto: Articolo ancora non votato