Consolidamento cessione quinto e altro finanziamento, valutazione di fattibilità



Domanda:
Vorrei un prestito di 10.000 euro per consolidamento debiti e avere un'unica rata mensile avendo già il quinto della pensione e un piccolo finanziamento di 2500 euro con una finanziaria.
La mia pensione, al netto del quinto, è di 1260 euro. E' fattibile?

(Domanda inserita il 06-03-2017 sulla pagina: Rata e durata di un prestito da 10000 euro)


Risposta:
Gentile Utente,
per verificare la fattibilità di un consolidamento bisogna conoscere quale è il capitale residuo dei suoi due prestiti. Tale valore è fondamentale per capire quale è il debito complessivo e se la Sua pensione è ad esso commisurato.
In linea di massima se con i 10.000 euro che vorrebbe riesce a fare un consolidamento complessivo, ossia estinzione totale di entrambi i prestiti allora ci sentiamo di affermare che non avrà grossi problemi a procedere in tale senso; la Sua pensione, se ha fatto una cessione totale della quota, dovrebbe essere di circa 1.500 euro e tale importo consente di sostenere una rata mensile di 300 euro. Con 300 euro di rata prendere 10.000 euro è decisamente fattibile.
Saluti.
La redazione
La risposta inserita e' stata esauriente?   
Si    No



Valutazione dell'articolo
Consolidamento cessione quinto e altro finanziamento, valutazione di fattibilità

Questo articolo ti è stato utile? Lascia il tuo voto, ci sarà utile per migliorare il servizio.
Voto: Articolo ancora non votato