Sostituzione del garante di un prestito, possibile e a quali condizioni?



Domanda:
pago da 7 anni un debito contratto con la finanziaria Agos devo pagare ancora per 8 anni ho domandato di sostituire il garante (mio figlio) con mia figlia.Mi hanno risposto che non possibile, sono obbligato a fare un nuovo contratto stessa rata con interessi attuali e prolungamento di anni 2.Gradirei sapere se legale considerando che mai ho mancato una rata in ritardo.
(Domanda inserita il 23-03-2017 sulla pagina: Il garante di un prestito: chiarimenti circa il ruolo di questa figura)


Risposta:
Gentile Utente,
si, quanto Le hanno proposto rientra nei termini di legge.
La sostituzione del garante (subentro di un nuovo soggetto), infatti, ammissibile solo su consenso della finanziaria ed essa non in alcun modo vincolata a fornire tale consenso.
Al contrario nulla vieta di estinguere il vecchio prestito per liberare il garante (Suo figlio) e stipulare un nuovo contratto con Sua figlia come nuovo garante, e questo quanto Le stato prospettato.
Il vero problema il costo di questa operazione, ossia ben due anni di prolungamento del piano di rimborso a parit di rata.
Quello che va ben sottolineato, tuttavia, che questa operazione pu essere fatta con qualsiasi finanziaria, ossia Lei non obbligato a stipulare il nuovo contratto con Agos. E' quindi opportuno che Lei si faccia fare qualche altro preventivo presso altre finanziarie per vedere se c' qualcuno che possa praticarLe condizioni migliori, cosa che noi pensiamo sia possibile. Lei non ha nessun vantaggio a rimanere con la stessa finanziaria se un'altra Le fa condizioni migliori.
Saluti.
La redazione
La risposta inserita e' stata esauriente?   
Si    No



Valutazione dell'articolo
Sostituzione del garante di un prestito, possibile e a quali condizioni?

Questo articolo ti è stato utile? Lascia il tuo voto, ci sarà utile per migliorare il servizio.
Voto: Articolo ancora non votato