Prestito da 18.000 euro estinto anticipatamente, conteggio regolare?



Domanda:
Buongiorno,
nel novembre 2016 ho stipulato con la Compass un finanziamento dell'importo di euro 18.000. Importo totale del credito euro 20.740,32 (comprendente 2 assicurazioni: euro 1.876,32, già disdetta, ed euro 864,00), 72 rate da euro 397,79, tan 10,75% e taeg 12,09%.
Ho pagato soltanto 4 rate ed ieri, avendo a disposizione del capitale, ho deciso di farmi conteggiare l'importo del debito residuo che si aggira intorno agli euro 20.300 incrementato dell'1% per la penale.
Le sembra regolare?
Ringrazio, buona giornata.

(Domanda inserita il 31-03-2017 sulla pagina: Estinzione anticipata di un prestito: in cosa consiste?)


Risposta:
Gentile Utente,
si, il calcolo appare corretto.
Nelle quattro rate finora pagate la quota capitale, ossia la quantità di denaro che ha abbatuto l'importo da restituire al netto degli interessi, è pari a circa 700 euro; di conseguenza il capitale residuo del prestito si aggira sui 20.000 euro che, gravati dall'1% di commissione di estinzione, riportano alla cifra che Le è stata richiesta.
La penale viene richiesta perché l'estinzione avviene quando manca più di un anno alla naturale scadenza del contratto e l'importo di estinzione è maggiore a 10.000 euro.
L'operazione le consentirà di risparmiare oltre 7.000 euro di interessi che avrebbe pagato "spalmati" nelle rate rimanenti.
Saluti.
La redazione
La risposta inserita e' stata esauriente?   
Si    No



Valutazione dell'articolo
Prestito da 18.000 euro estinto anticipatamente, conteggio regolare?

Questo articolo ti è stato utile? Lascia il tuo voto, ci sarà utile per migliorare il servizio.
Voto: Articolo ancora non votato