Che impatto ha una segnalazione negativa in Crif durante il piano di rientro?



Domanda:
Buonasera..anni fa avendo perso il lavoro, non sono più riuscito a saldare 2 prestiti con 2 finanziarie e automaticamente sono stato segnalato al crif come cattivo pagatore. Da febbraio 2016 ho un contratto a tempo indeterminato con 1800 euro netti in busta paga. Da febbraio 2016 pago regolarmente ogni mese 240 euro sotto forma di cambiale per togliere il debito. Posso chiedere un mini prestito di 2000 euro con post pay evolution?
(Domanda inserita il 06-07-2017 sulla pagina: Mini Prestito BancoPosta, fino a 3.000 euro sulla Postepay Evolution)


Risposta:
Gentile Utente,
sfortunatamente non potrà essere finanziato.
Il motivo è da ricercarsi nella persistenza della segnalazione negativa in Crif.
Quando di aderisce ad un piano di rientro per appianare un vecchio debito la segnalazione permane fino alla completa restituzione dello stesso e alla durata prevista per la rimozione in automatico.
In altre parole Lei sarà interdetto dalla richiesta di nuove forme di credito (prestiti, mutui, carte di credito revolving, fidi in conto corrente) per il periodo che va fino alla completa restituzione mediante cambiale del dovuto PIU' i 24 / 36 mesi di inibizione che vengono comminati comunque dopo il termine del piano di rientro.
Saluti.
La redazione
La risposta inserita e' stata esauriente?   
Si    No



Valutazione dell'articolo
Che impatto ha una segnalazione negativa in Crif durante il piano di rientro?

Questo articolo ti è stato utile? Lascia il tuo voto, ci sarà utile per migliorare il servizio.
Voto: Articolo ancora non votato