Finanziamento per elettrodomestico per neoassunto, si può fare?



Domanda:
Salve mio marito lavora in una pasticceria con contratto indeterminato assunto l 11 novembre 2017 con netto in busta di 600 euro.abbiamo fatto un finanziamento con un negozio di elettrodomestici tramite la compass di un totale di 680 euro e con rata mensile di 60 euro per un totale di 12 mesi c'è la possibilità di essere accettato?
(Domanda inserita il 20-01-2018 sulla pagina: Prestiti per neoassunti, precisazioni necessarie per evitare facili illusioni)


Risposta:
Gentile Utente,
purtroppo è molto improbabile che il finanziamento possa passare.
Il motivo è legato al fatto che Suo marito è assunto da poco tempo e le finanziarie impongono un periodo lungo dall'assunzione al primo prestito, al fine di assicurarsi che il rapporto lavorativo sia "decollato" realmente.
L'anzianità di servizio di Suo marito è di poco più di due mesi, mentre generalmente ne vengono richiesti dodici. Lei capisce che la distanza è troppo alta perché tutto possa filare liscio.
Saluti.
La redazione
La risposta inserita e' stata esauriente?   
Si    No



Valutazione dell'articolo
Finanziamento per elettrodomestico per neoassunto, si può fare?

Questo articolo ti è stato utile? Lascia il tuo voto, ci sarà utile per migliorare il servizio.
Voto: Articolo ancora non votato