Domanda n.3969 del 27/08/2013



Domanda:
Salve,
Circa 10 mesi fa ho chiesto un finanziamento di 6000 euro,ho un contratto di lavoro a tempo indeterminato dal 2009 e percepisco 740 euro circa, posso richiedere un secondo prestito di 6000 euro con altra finanziaria?
...premetto che sono un ottimo pagatore.
(Domanda inserita il 27-08-2013 sulla pagina: Rata e durata di un prestito da 10000 euro)

Risposta:
Gentile Utente,
purtroppo non indicandoci l'entità della rata che paga attualmente ci rende difficile, se non impossibile, fare ipotesi sensate.
Il cuore del discorso è verificare se con il Suo reddito, però al netto della rata attuale, può ottenere il secondo prestito.
Immagini questo: l'indebitamento massimo che viene accettato mediamente dalle finanziarie è, oggi, intorno al 20% - 25% del reddito disponibile. Ora, nel Suo caso, il massimo indebitamento mensile (massimo importo della somma delle rate) sarà fra i 150 e i 185 euro al mese.
Se già con il finanziamento attuale paga questa cifra è estremamente improbabile che le facciano credito di nuovo.
Diversa è la condizione in cui abbia una rata di circa 80 - 90 euro: ecco che, con un secondo prestito allo stesso tasso, otterrebbe nuovamente 6.000 euro. Poi ci sono le condizioni intermedie: rata attuale intorno ai 120 euro, seconda rata ridotta ma durata allungata del secondo prestito.
Come vede le possibilità sono molte; speriamo comunque di averLe dato indicazioni sufficienti per calcolare, autonomamente, se e come può essere finanziato nuovamente.
Saluti.
La redazione

La risposta inserita e' stata esauriente?   
Si    No



Valutazione dell'articolo
Domanda n.3969 del 27/08/2013

Questo articolo ti è stato utile? Lascia il tuo voto, ci sarà utile per migliorare il servizio.
Voto: Articolo ancora non votato