Domanda n.4160 del 27/09/2013



Domanda:
Salve mio padre ha 76anni prende una pensione di 980euro al mese,siamo andati in una concessionaria per comprare un'autovettura a mia nipote del valore di 8,750 euro(per giunta l'autovettura e quella ke si puo' gidare dai 14 in su...) ma non e' passata la domanda della finanziaria xke' supera i 75 anni ma com'e' possibile che non ci sia un altro modo tranne che la cessione del quinto?
non si potrebbe mettere una proprieta' come garanzia?
dov'e' il rischio per la finanziaria se mio padre potrebbe dare garanzie?
non so ma questa cosa sembra ingiusta,come si puo' fare?
(Domanda inserita il 27-09-2013 sulla pagina: Prestito pensionati Inps)

Risposta:
Gentile Utente,
probabilmente anche se Suo padre non avesse superato i 75 anni ma fosse comunque prossimo a quella etÓ gli avrebbero comunque imposto la cessione del quinto.
Il motivo Ŕ di ordine assicurativo: l'etÓ di Suo padre Ŕ troppo vicina all'attuale etÓ media dell'uomo e, di conseguenza, il rischio vita Ŕ molto elevato.
Ne deriva che il prestito deve essere assicurato e le assicurazioni operano solo su cessione del quinto e delega per debitori di questa etÓ.
Pu˛, e con questo ci contraddiciamo, comunque provare a contattare qualche altra finanziaria per fare un tentativo ma, come detto, ci sembra improbabile che arriviate all'obiettivo.
Per quanto attiene al discorso delle garanzie alternative: l'importo in questione Ŕ troppo contenuto perchŔ si possa ricorrere ad una ipoteca. Inoltre le finanziarie evitano comunque questo tipo di garanzia perchŔ il loro obiettivo Ŕ garantirsi che il cliente paghi le rate e non recuperare il credito dopo anni di pratiche tecnico-burocratiche per la rivalsa.
Una soluzione a nostro modo di vedere percorribile e comunque un prestito personale senza cessione del quinto ma con un garante dotato di reddito dimostrabile.
Saluti.
La redazione

La risposta inserita e' stata esauriente?   
Si    No



Valutazione dell'articolo
Domanda n.4160 del 27/09/2013

Questo articolo ti è stato utile? Lascia il tuo voto, ci sarà utile per migliorare il servizio.
Voto: Articolo ancora non votato