Mediolanum Credit, il prestito personale di Banca Mediolanum



Prestito Credit di Banca MediolanumMediolanum Credit è un prestito personale che Banca Mediolanum eroga grazie all'accordo stipulato con Santander Consumer Bank che le garantisce una offerta riservata in esclusiva per i propri clienti. Si tratta di un prestito personale erogabile fino a 30.000 euro (ma sono ammesse eccezioni come vedremo in seguito), riservato ai clienti di Banca Mediolanum: è infatti necessario avere almeno un semplice conto corrente con l'istituto, mentre non è necessario avere altri loro prodotti finanziari. Essendo un prestito di tipo personale non è richiesto alcun documento relativo alla finalità di spesa: si entrerà in possesso del capitale e lo si potrà utilizzare a proprio piacimento.

Caratteristiche del prestito personale Mediolanum Credit


Come accennato Mediulanum credit può essere erogato per un importo massimo pari a 30.000 euro, con un minimo di 1.500, ma con delle eccezioni se la finalità del finanziamento rientra al'interno di alcune opzioni possibili; vediamole:
- prestito per consolidamento di debiti preestistenti, ossia finanziamenti attivati presso altre banche o finanziarie per i quali sia in corso il rimborso (bisogna essere in regola con tutti i pagamenti). In questo caso i limiti minimi e massimi passano, rispettivamente, a 7.500 euro e 50.000 euro. I prestiti consolidabili con Mediolanum Credit possono essere, al massimo, quattro.
- prestito per ristrutturazione casa o piccoli acquisti immobiliari, dichiarati specificatamente dal cliente, che consentono l'innalzamento del limite massimo da 30.000 a 50.000 euro.
In base all'importo richiesto e alle esigenze del cliente, la durata del finanziamento va da 12 mesi a 10 anni. Le rate sono a cadenza mensile e vanno in scadenza il primo o il 15esimo giorno dal mese successivo all'erogazione del prestito.
Il tan non viene dichiarato esplicitamente prima del preventivo (ma regolarmente comunicato nella proposta di contratto) e, sulla base di alcune simulazioni, si dovrebbe attestare intorno al 6%. Sul taeg grava come maggior costo quello legato alle spese di istruttoria, che possono essere, al massimo, pari a 300 euro.
Le rate possono essere pagate o con addebito diretto in conto corrente o, se lo si preferisce, mediante bollettini postali.
Al prestito può essere abbinata la CPI (Creditor Protector Insurance), che è assicurazione sulla vita, infortuni, perdita di lavoro dell'obbligato.
L'erogazione avviene mediante bonifico sul conto corrente bancario del richiedente entro le 24 ore dalla firma del contratto.

Chi può richiedere Mediolanum Credit


Il prestito può essere richiesto da cittadini comunitari ed extracomunitari mediante la presentazione di documenti anagrafici (carta d'identità in corso di validità, patente di guida, passaporto), fiscali (codice fiscale), reddituali, in base alla tipologia di attività del richiedente (busta paga per i dipendenti, cedolino pensione per i pensionati, ultimo modulo UNICO per lavoratori autonomi e liberi professionisti).


Valutazione dell'articolo
Mediolanum Credit, il prestito personale di Banca Mediolanum

Questo articolo ti è stato utile? Lascia il tuo voto, ci sarà utile per migliorare il servizio.
Voto:5 su 5    -    Numero voti: 5
---------

Simulazione del prestito

E' possibile simulare il prestito esposto semplicamente inserendo il TAEG e attivando la funzione 'Simula!'. Muovendo i cursori sarà possibile variare l'importo richiesto o l'importo della rata che si è disposti a pagare per farsi una idea di come cambi l'uno al variare dell'altro.


TAEG praticato Simula!
---------
La redazione risponde


Domanda posta alla redazione il 22-08-2017:
salve, vorrei chiedere un prestito personale con Findomestic per lavori di ristrutturazione casa. Lavoro da 4 anni e da 2 sono a tempo indeterminato... ...

Risposta:
La risposta a questo quesito è stata data alla pagina
Prestito con busta paga molto variabile, quanto si può ottenere?

----------


Domanda posta alla redazione il 30-06-2017:
Buon giorno. Vorrei rinnovare il mio quinto di stipendio.

Risposta:
Gentile Utente,
può procedere alla richiesta, sempre che siano decorsi i termini di legge, presso una qualsiasi finanziaria. Non è infatti necessario la cessione venga rinnovata presso la stessa della vecchio prestito).
Può leggere a riguardo l'artico Rinnovo della cessione del quinto.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 25-05-2017:
salve, ho appena chiesto un prestito personale a Findomestic x 15000 che però mi è stato rifiutato. Ho pensato che questo rifiuto sia frutto ...

Risposta:
La risposta a questo quesito è stata data alla pagina
Quanto tempo attendere prima di chiedere nuovamente un prestito rifiutato?

----------


Domanda posta alla redazione il 18-11-2016:
salve da giugno di quest anno ho aperto un attività commerciale,mi servirebbe un piccolo prestito per ingrandire il locale di nostra proprietà..mio marito militare con due cessioni del 5 in corso può farmi da garante?grazie spero in una risposta positiva

Risposta:
Gentile Utente,
un soggetto con due cessioni in corso non può fare da garante per un nuovo finanziamento essendo già indebitato al limite massimo ammissibile.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 13-09-2016:
mi servirebbe un prestito di 25000 mila euro con cessione del quinto durata 120mesi a quanto corrisponde la rata fissa mensile

Risposta:
Gentile Utente,
nella cessione del quinto incidono molti fattori, tra cui quelli assicurativi, che determinano l'entità della rata.
Non abbiamo il dato esatto di banca Mediolanum ma attualmente il TAEG medio delle cessioni del quinto dello stipendio è dell'11%; questo determina che Lei avrebbe una rata di circa 340 euro.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 28-12-2015:
Buongiorno, vorrei fare un prestito personale ho bisogno di 5000 euro...ho un contratto indeterminato con un stipendio di base 1260 circa e netto 950 circa, il contratto e fatto dal 1/12/2015.....e possibile fare?


Risposta:
Gentile Utente,
a nostro parere no.
Può capirne il motivo leggendo:
Prestiti per neoassunti, precisazioni necessarie per evitare facili illusioni.
Tuttavia, anche se la Sua posizione non è "di forza", può provare comunque a rivolgersi a Banca Mediolanum e richiedere il prestito.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 27-09-2015:
Vorrei un prestito per consolidamento ma sono segnalato in CRIF per avere pagato in ritardo delle rate di carte di Credito. ho già una Cessione del Quinto. Come posso ottenerlo? Quali sono le Banche o Finanziarie che erogano prestiti a soggetti come me.

Risposta:
Gentile Utente,
se ha già fatto la cessione potrebbe farne una seconda (prestito delega) ma bisognerà vedere se il datore di lavoro è disponibile a fargliela fare.
Altre vie non ce ne sono; banche e finanziarie, compresa quindi Mediolnaum, in presenza di segnalazioni negative, non erogano.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 01-08-2015:
non sono censito ieri ho fatto un finanziamento per una caldaia e mi e stata accettata volevo sapere dopo quanti bollettini pagati posso richiedere un altro prestito?

Risposta:
Gentile Utente,
non ci sono tempi fissi e, soprattutto, molto dipende dal Suo reddito, da quanto vorrà richiedere e di quanto già paga per la rata della caldaia.
Può leggere al riguardo:
- Ottenere un altro prestito mentre se ne ha già uno in corso. E' possibile? (Parte I)
- Ottenere un altro prestito mentre se ne ha già uno in corso. E' possibile? (Parte II).
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 24-07-2015:
Dopo quanto tempo dal l'erogazione di un prestito e' possibile chiedere un prestito per consolidamento?

Risposta:
Gentile Utente,
non c'è una regola fissa che determini quanto tempo debba intercorrere per consolidare un prestito, a prescindere che la finanziaria sia Mediolanum o qualunque altra.
E' evidente che se il prestito è stato richiesto da pochi mesi è meno probabile riuscire a farsene erogare un altro, ma non è detto: ad esempio, il primo potrebbe avere un importo molto lontano dal massimo ottenibile in base al reddito e, in questo caso, sarà interesse della finanziaria erogare ancora, specie se Lei ha già fatto altri prestiti in passato e li ha rimborsati correttamente.
Come avrà capito e come anticipavamo non esiste un tempo "fisso" da attendere; nulla Le vieta di informarsi nuovamente presso la finanziaria che ha erogato il vecchio prestito (o anche un'altra qualunque) e vedere se riesce nel Suo intento; più di un no, se è troppo presto, non potranno dirLe!
Grazie
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 11-04-2014:
Ciao,ho fatto una richiesta per un prestito di 5.000 euro a Mediolanum, mi hanno chiesto un garante perché non sono censita.
È possibile prendere di meno senza garante? Io lavoro come infermiera professionale in una casa di riposo dal 2011.
Sono rumena, ma residente in Italia. Grazie


Risposta:
Gentile Utente,
si, la chiave per risolvere il problema se non dispone di un garante è dimostrare di essere una buona pagatrice prendendo un piccolo prestito e pagando puntualmente tutte le rate.
Purtroppo l'importo dovrà essere molto ridotto, l'ideale sarebbe addirittura un piccolo prestito finalizzato all'acquisto di un bene (es. uno smartphone o un elettrodomestico) presod direttamente in negozio: l'importo sarebbe molto inferiore e non Le farebbero grossi problemi.
Sfortunatamente ogni finanziaria, per concedere prestiti, controlla se precedentemente Lei si è dimostrata una persona onesta e precisa; nessuna finanziaria, in sostanza, vuole essere la prima a darLe dei soldi e correre il rischio di non rivederli più.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 07-04-2014:
Sono pensionata INPDAP , ho bisogno di 30000 euro per consolidamento debiti, non ho un conto con la Mediolanum ( almeno per il momento) , sono nata nel 1946 e vorrei un finanziamneto a 10 anni con assicurazione : è possibile ?

Risposta:
Gentile Utente,
in base alle Sue esigenze è opportuno che provi a contattare banca Mediolanum perché il loro prestito ha le caratteristiche giuste per Lei.
Purtroppo non ci indica il dato reddituale, che è uno dei più importanti per fare delle ipotesi sulla fattibilità.
Se lo ritiene opportuno ce lo comunichi utilizzando di nuovo il modulo di domanda su questa stessa pagina.
Altrimenti, trattandosi di una esigenza così specifica (non ci sono molti istituti che fanno tale tipo di prestito) faccia direttamente la richiesta a Medioanum e veda direttamente se accettano o meno di finanziarla.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 11-03-2014:
può essere chiesto un prestito da cittadino italiano che risiede in altro paese europeo ed è munito di regolare busta paga?

Risposta:
Gentile Utente,
in linea toerica si, ma nella realtà dei fatti non viene concesso quasi mai a causa delle indubbie difficoltà legate ad eventuali azioni di recupero crediti.
Se si dispone di un conto corrente italiano in cui vengono veicolate quote di reddito si ha maggiore possibilità di successo richiedendo il finanziamento direttamente presso la banca.
Poi, indubbiamente, molto è legato agli importi in gioco.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 24-01-2014:
Salve,
purtroppo a causa una disgrazia sono rimasto senza lavoro e per qualche mese non ho potuto pagare le rate di un finanziamento. Poi fortunatamente ho ripreso a lavorare e ho iniziato a far fronte ai debiti, ma come ben sapete sono iscritto al crif.
sono un lavoratore dipendente di una grossa società italiana che lavora all' estero.
Ho il contratto estero, posso chiedere un prestito con cessione del quinto avendo regolare busta paga con un netto modestamente alto (il mio contratto è a tempo indeterminato)


Risposta:
Gentile Utente,
può ricorrere alla cessione in quanto tale forma di prestito prescinde eventuali segnalazioni.
Deve chiarire, con il datore di lavoro, la natura del Suo contratto e se con esso può fare la cessione in Italia o richiedere il prestito nel paese in cui lavora / risiede.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 24-05-2013:
E possibile con voi fare un consolidamento debito avendo due buste paghe totali al mese di 2850 euro?

Risposta:
Gentile Utente,
una precisazione: OttenereUnPrestito.it non emette prestiti ma si occupa di informazione finanziaria.
Fatta questa premessa, per poter fare ipotesi più precise per un prestito di consolidamento bisogna fornire tutti i dati relativi ai singoli prestiti da consolidare e, in particolar modo, la durata residua (ossia il numero di rate ancora da pagare).
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 01-11-2012:
buongiorno, essendo titolare di pensione di anzianità con accredito sulle le poste italiane, per richiedere un prestito verso Banca Mediolanum, devo aprire un conto corrente ?grazie

Risposta:
Gentile Utente,
si, il prestito personale Mediolanum Credit è riservato solo ai clienti della banca.
Saluti.
La redazione

---------

Tutti i prodotti di Mediolanum (Prestiti)

Mediolanum MaxiCredit, il prestito Mediolanum garantito dal patrimonio personale