Mini Prestito BancoPosta, fino a 3.000 euro sulla Postepay Evolution

Erogato insieme a Compass Mini Prestito BancoPosta consente di ottenere 1.000, 2.000 o 3.000 euro mediante addebito della rata sulla PostePay


Mini Prestito Bancoposta Poste Italiane introduce un nuovo prestito, denominato "Mini Prestito BancoPosta", con caratteristiche del tutto simili a SpecialCash ma con importi e durate differenti.
Il prestito viene erogato attraverso Compass e può essere considerato il classico prestito veloce, ossia una forma di credito semplice ed agile che promette tempi di erogazione inferiori ai comuni prestiti personali. Più conveniente rispetto a SpecialCash richiede il possesso delle carta PostePay Evolution, carta dal costo di apertura contenuto, attualmente cinque euro, e che non prevede canoni o spese aggiuntive.

Caratteristiche di Mini Prestito BancoPosta


Tre tagli, una unica durata, sono questi gli elementi che contraddistinguono questa offerta.
Il prestito è disponibile infatti nei tagli da 1.000 euro, 2.000 euro e 3.000 euro, tutti con restituzione in 22 mesi. Tale durata garantisce una discreta leggerezza, facendo si che la rata rimanga sempre tra i 50 euro mensili e i 150 euro.
Il taeg del prestito appare discreto, attestandosi sul 10,14% che pone Mini Prestito BancoPosta in linea con la media attuale di mercato.
Questi gli importi rata:

- taglio da 1.000 euro, rata da 50 euro
- taglio da 2.000 euro, rata da 100 euro
- taglio da 3.000 euro, rata da 150 euro

L'erogazione avviene direttamente sulla PostePay evolution, dove troveremo accreditato l'importo e da dove verranno poi scalate, mensilmente le rate. L'addebito di questo può, in alternativa, avvenire anche sul conto BancoPosta laddove se ne disponga, ma la titolarità di quest'ultimo non è assolutamente obbligatoria. Non è ammesso invece il pagamento mediante bollettini postali. L'addebito effettivo della rata avverrà il 15 o il 30 di ogni mese.
Qualora si decida di estinguere il prestito prima della sua scadenza naturale non si avrà l'addebito di alcuna commissione e, come per tutti i prestiti, si può recedere in caso di ripensamento entro il quattordicesimo giorno dalla data di erogazione.
Il costo effettivo del finanziamento è il seguente:

- taglio da 1.000 euro, somma delle rate 1.100 euro, costo effettivo 100 euro
- taglio da 2.000 euro, somma delle rate 2.200 euro, costo effettivo 200 euro
- taglio da 3.000 euro, somma delle rate 3.300 euro, costo effettivo 300 euro

Chi può richiedere il Mini Prestito BancoPosta


Il prestito può essere richiesto dai titolari della carta PostePay evolution, con età compresa tra i 18 anni e i 70 anni. I documenti da presentare sono la tessera sanitaria e un documento attestante il reddito, sia esso da lavoro dipendente, autonomo o da pensione.
In sede di valutazione potrebbero essere richiesti ulteriori documenti per meglio comprovare la disponibilità e continuità del reddito.
Se il richiedente è straniero dovrà presentare anche il passaporto e la carta o il permesso di soggiorno. Ai richiedenti stranieri viene richiesta attestazione della residenza in Italia da 12 mesi se si è lavoratori dipendenti o da 36 mesi se si è lavoratori autonomi. Infine, sempre per questa categoria, viene richiesta una anzianità di servizio presso lo stesso datore di lavoro di almeno 12 mesi.


Valutazione dell'articolo
Mini Prestito BancoPosta, fino a 3.000 euro sulla Postepay Evolution

Questo articolo ti è stato utile? Lascia il tuo voto, ci sarà utile per migliorare il servizio.
Voto:4 su 5    -    Numero voti: 60
---------

Simulazione del prestito

E' possibile simulare il prestito esposto semplicamente inserendo il TAEG e attivando la funzione 'Simula!'. Muovendo i cursori sarà possibile variare l'importo richiesto o l'importo della rata che si è disposti a pagare per farsi una idea di come cambi l'uno al variare dell'altro.


TAEG praticato Simula!
---------
La redazione risponde


Domanda posta alla redazione il 23-02-2017:
Salve posso chiedere un prestito di 1.000 euro con un contratto a tempo determinato mese per mese ma che dura da 1 anno sotto la stessa agenzia grazie

Risposta:
Gentile Utente,
con durata di contratto così ridotta non è possibile accedere ad un prestito a causa del rischio che non avvengano più rinnovi, rischio che determinerebbe problemi a Lei e alla finanziaria.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 22-02-2017:
So un pensionato nato il 04/05/1954,ex ferrovie dello stato, ho la cessione del V stipendio in corso, non riesco ad avere un mini prestito di EURO 5000, causa segnalazione crif, residuo pensione euro 1500,mensili. come posso fare x accedere ha questo mini prestito ? Il prestito è x causa famigliare- la crif in questione è di molti anni indietro Grazie

Risposta:
Gentile Utente,
purtroppo se ha già la cessione in corso l'unica possibilità, laddove siano decorsi i termini, è rinnovare quest'ultima.
Tra la rata della cessione e la segnalazione negativa nessuna finanziaria Le farebbe un prestito con la sola firma a garanzia.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 14-02-2017:
salve buongiorno.Una domanda.Se ho già chiesto un finanziamento con una finanziaria di 3000 euro ma vorrei averne uno più grande estinguendo l'altro come fare?la busta paga è ora il doppio di quella fatta quando due mesi fa ho fatto richiesta.Posso richiedere alla compass?

Risposta:
Gentile Utente,
può contattare Compass o anche una qualsiasi altra finanziaria per questo tipo di operazione.
Sarà direttamente chi erogherà il nuovo prestito a estinguere il precedente.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 08-02-2017:
Salve ho un prestito in corso con Compass che sto pagando regolarmente da 15 mesi avrei bisogno di un mini prestito di 2000 euro ed ho un contratto a tempo indeterminato, quello che vorrei sapere è se posso richiedere questo mini prestito anche essendo assunto da un mese

Risposta:
Gentile Utente,
fra i requisiti espressamente richiesti da Poste Italiane per il Mini Prestito Bancoposta c'è l'anzianità di servizio almeno pari a dodici mesi.
Essendo Lei assunto da un solo mese ci pare assai improbabile che possa essere finanziato.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 03-02-2017:
Salve sono un pescatore autonomo possessore di postepay Evolution,con un CUD di circa 3000 euro di reddito posso chiedere un mini prestito da 1000 euro

Risposta:
Gentile Utente,
il Suo reddito è decisamente ridotto e crediamo proprio che non riesca ad ottenere il Mini Prestito Bancoposta, anche se quanto Le occorre è il taglio più piccolo.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 03-02-2017:
Salve.sono rumena vivo in italia di 10 ani di quarto mese lavoro con contratto con stipendio su la carta postepey evolution di 650 euro al mese contratto indeterminato.posso chiedere un prestito?grazie.

Risposta:
Gentile Utente,
purtroppo per poter richiedere il Mini Prestito Bancoposta dovrebbe essere almeno al dodicesimo mese di lavoro con contratto a tempo indeterminato presso lo stesso datore di lavoro.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 01-02-2017:
salve sono un lavoratore autonomo da tempo,ho una postepay evolution e nel 2015 ho versato circa 100000 euro,ad oggi avrei diritto ad un piccolo prestito ? premetto che non ho finanziamenti in corso e vivo in casa di proprietà ma in passato ho avuto problemi non per colpa mia anche se non importa..grazie

Risposta:
Gentile Utente,
se da una verifica in Crif non risultano più segnalazioni negative potrà senz'altro essere finanziato.
Sull'importo ottenibile non incide quanto ha versato sul Suo conto corrente ma quale è stato il Suo reddito netto.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 01-02-2017:
Salve io ho gia fatto e sto regolarmente pagando il suddetto mini prestito, ho richiesto 2000 euro, sono gia alla terza rata, però avrei bisogno di altri mille euro, si può apportare delle modifiche e far diventare il prestito di 3000 euro e prenderne questi mille in più?

Risposta:
Gentile Utente,
più che delle modifiche si tratta di rifare il contratto di prestito chiudendo il vecchio e "incorporandolo" nel nuovo (consolidamento).
L'unico limite che ravvediamo è che Lei si trova solo alla terza rata e quindi potrebbe incappare in un rifiuto.
Va tuttavia detto che molto è determinato dal reddito: il Mini Prestito da 3.000 euro cosa 150 euro al mese, se Lei guadagna almeno cinque volte tanto non dovrebbe avere problemi ad ottenere quanto Le occorre.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 31-01-2017:
Salve,io ho già in corso un mini prestito con postepay evolution di 2000 euro. Ho pagato fin ora 9 rate. E' possibile chiederne 3000 e allo stesso tempo estinguere quello in corso? Grazie,ne ho davvero bisogno.

Risposta:
Gentile Utente,
se il reddito di cui dispone è sufficiente non dovrebbe avere difficoltà ad ottenere quanto Le occorre.
Il Mini Prestito da 3.000 euro costa 150 euro al mese, quindi il Suo reddito deve essere almeno pari a 750 euro perché possa essere finanziato.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 31-01-2017:
mi occorre un prestito di 3000 euro.ho una pensione invalidità minima,e conto corrente postale con accredito.posso ottenerlo?

Risposta:
Gentile Utente,
la pensione di invalidità non è un reddito idoneo a essere posto a garanzia per richiedere un prestito (è un trattamento assistenziale non pignorabile).
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 27-01-2017:
ciao, lavoro in una nota spa italiana da più di 10 anni,contratto indeterminato, 1.700 netti in busta ma ho un altro prestito di 50.000 aperto, pensa che un mini prestito da 3.000 me lo passino?

Risposta:
Gentile Utente,
se la rata del prestito attualmente in essere è inferiore a circa 250 euro (cosa però improbabile a fronte di 50.000 euro di importo) allora il prestito sarebbe erogabile.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 27-01-2017:
buongiorno, nel momento in cui si richiede il prestito è necessaria solo l'ultima busta paga o chiedono anche il contratto lavorativo?? grazie

Risposta:
Gentile Utente,
generalmente è sufficiente la busta paga, ma nulla esclude che possano essere richiesti altri documenti attestanti la posizione lavorativa quale, appunto, il contratto di assunzione.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 26-01-2017:
salve è possibile ottenere il prestito con postepay evolution se per ora non lavoro causa malattia (riprendo a marzo), ma nel 2016 ho sempre lavorato con uno stipendio sempre superiore ai 1000 al mese. grazie

Risposta:
Gentile Utente,
non crediamo riesca a farsi finanziare.
Sulla Sua busta paga infatti risulta lo stato di malattia e ciò che conta è sempre la condizione attuale e non quella futura (si legga "riprendo a marzo").
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 26-01-2017:
se non si ha dichiarazione dei redditi perché imprenditori da poco, ma si ha solo un riepilogo di 6 mesi di attività è possibile accedere a questo servizio?

Risposta:
Gentile Utente,
no, non è possibile.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 25-01-2017:
Io sono un lavoratore autonomo da un anno posso chiedere un mini prestito con la carta evolution?

Risposta:
Gentile Utente,
Lei ancora non può essere finanziato e il motivo sta nel fatto che il documento che attesta il Suo reddito 2016 è il modello Unico (la dichiarazione dei redditi dunque) e Lei ancora non lo ha prodotto in quanto il termine per presentarlo è Maggio 2017.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 16-01-2017:
Ho già un prestito da 4 mesi 4000 mila euro posso chiedere un altro di 1500?

Risposta:
Gentile Utente,
dipende essenzialmente dal Suo reddito.
Può leggere, a riguardo, i seguenti articoli:
- Ottenere un altro prestito mentre se ne ha già uno in corso. E' possibile? (Parte I)
- Ottenere un altro prestito mentre se ne ha già uno in corso. E' possibile? (Parte II).
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 12-01-2017:
Sono in possesso di postepay evolution da 2 anni dove il mio datore di lavoro versa il mio stipendio il mini prestito posso ottenerlo anche se iscritto al crif senza cessione del quinto

Risposta:
Gentile Utente,
no, con la segnalazione negativa in Crif il Mini Prestito non viene erogato (non essendo basato, appunto, su una cessione del quinto).
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 10-01-2017:
Salve, da quasi 3 anni svolgo un lavoro atipico, ricevo ogni mese delle fatture ma non è un vero e proprio contratto. Potrei comunque ottenere un prestito da 1000 euro?

Risposta:
Gentile Utente,
se da tre anni percepisce un reddito da lavoro regolare, assoggettato quindi a tasse e contributi, può sicuramente ottenere un prestito ad esso proporzionato. In altre parole se Lei ha un reddito mensile medio di almeno 500 euro ha ottime possibilità di ottenere i 1.000 euro che Le occorrono.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 10-01-2017:
mia nonna ha 72 anni non lo può fare?

Risposta:
Gentile Utente,
no, l'età massima ammissibile è 70 anni.
Va però detto che altre finanziarie hanno limiti maggiori per l'erogazione e quindi ha senso che Lei faccia alcune ricerche, almeno presso le maggiori (Findomestic, Agos, Compass).
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 10-01-2017:
Posso ottenere un prestito se protestato e cattivo pagatore?contratto e tempo indeterminato...

Risposta:
Gentile Utente,
non può ottenere un prestito garantito solo dalla Sua firma come è il Mini Prestito Bancoposta ma può fare una cessione del quinto dello stipendio. In questo caso l'esistenza di protesti e altre segnalazioni negative è del tutto ininfluente.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 08-01-2017:
Salve mia madre ha la pensione di lavoro di mio padre di 500 euro che viene accreditata su conto banco posta può fare un prestito di 3500 euro?

Risposta:
Gentile Utente,
è opportuno innanzitutto chiarire cosa intende per "...ha la pensione di lavoro...". L'unico soggetto che può richiedere un prestito è il titolare del reddito, quindi della pensione. Se Suo padre è in vita sarebbe solo lui a poter operare. Se invece la pensione è di reversibilità allora potrà, ovviamente, Sua madre provare a richiedere il prestito.
Dal punto di vista dell'importo richiesto è probabilmente alto a fronte dei 500 euro mensili percepiti; ciò non impedisce comunque di provare a richiedere il prestito ma è probabile che venga proposto di abbassare la richiesta per facilitare il buon esito dell'istruttoria.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 28-12-2016:
Buongiorno, percepisco uno stipendio di 1300 euro con contratto a tempo indeterminato da 6 anni. Ho un finanziamento in corso e pago 105 euro al mese. Sono attualmente in maternità. Posso richiedere un mini prestito da 2000 euro? Pensa che mi verrà accettato? Grazie mille

Risposta:
Gentile Utente,
noi crediamo che non avrà grossi problemi a farsi finanziare; anche sommando la vecchia rata con la nuova, il totale di 205 euro è alla portata del Suo reddito, anche se parzialmente decurtato per la maternità.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 15-12-2016:
Posso avere un prestito di 3000 eurocon uno stipendio di circa 1000 euro con un altro prestito che sto pagando con una rata di 180 euro?

Risposta:
Gentile Utente,
avere un secondo prestito con circa il 18% del reddito mensile già impegnato per una rata è molto improbabile.
Potrebbe però fare un consolidamento del vecchio prestito, ossia prendere un nuovo finanziamento pari a quanto serve per chiudere il vecchio più i 1.000 euro che Le occorrono.
Può leggere, al riguardo:
Prestito per consolidamento debiti, accorpare più finanziamenti in un'unica rata.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 03-12-2016:
Salve buongiorno la mia busta paga e di 239 euro volevo sapere se rientravo nel prestito mentre mio marito ha un reddito personale di 600 euro aspetto una risposta grazie

Risposta:
Gentile Utente,
la Sua busta paga non è sufficiente ad ottenere il prestito in questione.
Quella di Suo marito è invece idonea per i tagli da 1.000 e 2.000 euro. A nostro giudizio se richiedesse quello da 3.000, con rata quindi da 150 euro, il prestito verrebbe negato.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 24-11-2016:
Salve vorrei chiedere un mini prestito di 2500 ,sono rumena residente dal 2007 in Trentino,ho un lavoro stagionale ed e già secondo anno che lavoro nello stesso posto di lavoro,ho in reddito medio è una sicurezza dei 250 euro mensili dalla comunità (per via che il papà di mia figlia non mi paga gli alimenti,e la provincia ha accordato i pagamenti mensili a posto di mio ex finché bimba compie 18 anni)..secondo lei potrò avere un mini prestito?grazie

Risposta:
Gentile Utente,
purtroppo non ci indica quale è il reddito da lavoro che è il dato fondamentale perché quanto riceve per Sua figlia non può essere considerato valida garanzia per ottenere un prestito, essendo destinato appunto al sostentamento della minore.
Senza tale indicazione di reddito e la durata del periodo stagionale di lavoro è impossibile fare ipotesi concrete.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 19-11-2016:
Salve vorrei richiedere il mini prestito banco posta da 1000 euro. Sono un apprendista di laboratorio e percepisco 650 netti al mese con busta paga e ingaggiata da fine marzo 2016 (contratto tempo indeterminato). Non ho niente a carico ne prestiti in corso, credete possa passare la mia richiesta di finanziamento su postepay evolution?

Grazie saluti.


Risposta:
Gentile Utente,
una rata di 150 euro a fronte di un reddito di 650 euro non è cosa da poco.
Può provare ma relativamente all'esito, purtroppo, non abbiamo certezze da darLe.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 15-11-2016:
Salve, sono un dipendente con contratto a tempo indeterminato, lavoro nello stesso posto da 3 anni. con una busta paga di 1020,00 euro, ho un prestito in corso di 200 euro che scade ad aprile 2017, ho richiesto alle poste un piccolo prestito di 1000 euro con rata di 50,00 euro per 22 rate.
il prestito puo' essre erogato?


Risposta:
Gentile Utente,
visto il prestito con rata di 200 euro già in corso è difficile che possa essere ulteriormente finanziato. Lei si trova infatti sul limite tipico di indebitamento massimo comunemente accettato dalle finanziarie, ossia il 20% del reddito mensile netto.
Deve tentare sperando che Poste sia disponibile a accettare uno sconfinamento di tale limite o, anche abbastanza probabilmente, Le proponga un prestito di valore maggiore per chiudere in una unica soluzione il vecchio finanziamento.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 14-11-2016:
è possibile richiedere un mini prestito di 3000 euro avendo un contratto a tempo indeterminato anche se si è stati assunti a dicembre 2015?

Risposta:
Gentile Utente,
anche se non ha ancora raggiunto la soglia richiesta dei dodici mesi di anzianità lavorativa vale comunque la pena tentare essendo Lei prossimo a tale scadenza.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 12-11-2016:
salve lavoro da quasi 2 anni ho una busta paga di 700 euro e il mio contratto e a tempo indeterminato ...pago gia un finanziamento da 50 euro al mese che finisce tra 4 mesi posso richiedere 1000 euro ? grazie

Risposta:
Gentile Utente,
si, il Suo reddito è sufficiente per richiedere ed ottenere i 1.000 euro che Le occorrono.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 11-11-2016:
Buongiorno sono una rumena con contratto a tempo indeterminata assunta dal13 07 2015 e con busta paga da 450 posso avere un mini prestito postale da 1000 euro?

Risposta:
Gentile Utente,
può provare a fare richiesta in Poste, ma il Suo stipendio potrebbe essere troppo basso. Non possiamo darLe la certezza che il Mini Prestito verrà erogato.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 09-11-2016:
Salve,sono straniera con tutti documenti in regola.Abito in Italia da più di 10 anni.Vorrei chiedere un prestito di circa 1500 euro per spese mediche (giustare denti).Sono casalingha è non posso dimostrare il mio redito perché lavoro a ore da vari signori.In passato ho fatto assicurazione per una macchina è ho pagato tutto quanto preciso e puntuale.Potrei ottenere il prestito da voi.Grazie mille per la vostra risposta.

Risposta:
Gentile Utente,
se non può dimostrare di percepire un reddito il prestito, sfortunatamente, non verrà erogato.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 07-11-2016:
Buongiorno,

Se si risulta per un qualsiasi motivo cattivo pagatore è possibile accedere al minicredito?


Risposta:
Gentile Utente,
no, non è possibile.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 07-11-2016:
Buongiorno, sono dipendente di un'azienda privata da Aprile 2014, percepisco 1.280,00 euro di stipendio netto mensile, con un contratto a tempo indeterminato.E' possibile richiedere un mini prestito di 3.000 euro?I tempi di erogazione quali sono in caso di esito positivo?
Cordiali Saluti
Benedetta


Risposta:
Gentile Utente,
il reddito è sicuramente sufficiente per poter ottenere il mini prestito bancoposta.
I tempi di erogazione, invece, non li conosciamo essendo essi legati a procedure interne a Poste e alla loro finanziaria di riferimento.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 30-10-2016:
Salve, ho un contratto a tempo indeterminato come impiegata legale con una busta paga di 700 euro netti.
Posso richiedere un mini prestito di 3.000,00 euro?
Avendo maturato 11 mesi con contratto continuo e non 12 (a dicembre 2016) come ho letto.
Ho qualche possibilità?
Grazie mille!


Risposta:
Gentile Utente,
a nostro parere ha senso provare: è vero che manca un mese al compimento dell'anno di contratto ma forse un minimo di elasticità, essendo il contratto a tempo indeterminato e il reddito sufficiente a fronte dell'importo di 3.000 euro, potrebbe essere adoperata.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 15-10-2016:
Salve,ho appena cambiato lavoro...per il momento il mio contratto è di un anno...percepisco più di 2000 euro mensili la paga base è di quasi 1650 euro.mi serve un mini prestito di 2000 euro.E' possibile la sua erogazione anche se la mia prima busta la ricevo il 15 novembre?

Risposta:
Gentile Utente,
a parer nostro non è possibile che ottenga il prestito che Le occorre.
Può leggere al riguardo:
- Prestito con contratto a tempo determinato
- Prestiti per neoassunti, precisazioni necessarie per evitare facili illusioni.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 10-10-2016:
Salve,lavoro da sempre nel settore privato,a settembre ho cambiato azienda,ho un contratto a tempo indeterminato e nessun altro finanziamento in atto,posso fare richiesta di miniprestito?

Risposta:
Gentile Utente,
avendo un contratto di lavoro da solo un mese, a prescindere quindi dai Suoi trascorsi lavorativi, abbiamo seri dubbi che possa essere finanziato.
Può leggere al riguardo:
Prestiti per neoassunti, precisazioni necessarie per evitare facili illusioni.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 07-10-2016:
buon giorno ho inoltrato tramite posta prestito 1000 euro su carta evolution g,3,10,2016, e ha oggi non ho nesuna comunicazione , ma solo sapere se è accettato,

Risposta:
Gentile Utente,
per questa informazione deve necessariamente contattare direttamente Poste Italiane.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 07-10-2016:
Sono dipendente di una s.p.a.da 11 anni con contratto a tempo indeterminato e con un stipendio mensile medio di 1.600euro .Ho possibilità di avere il mini prestito con postepay evolution se però ho avuto una richiesta respinta da Compass due settimane fa in una filiale loro .Grazie

Risposta:
Gentile Utente,
in caso di prestito negato viene interdetta la possibilità di nuova richiesta per 30 giorni.
Va però precisato che un conto è se la finanziaria che ha negato il prestito aveva attivato l'istruttoria e fatto la visura, altra cosa è se l'addetto in Compass Le ha immediatamente detto che non c'era modo di ottenere il prestito e quindi non ha neanche segnalato la Sua richiesta in Crif.
A prescindere da tutto ciò bisognerebbe anche capire il motivo del diniego. Se Compass Le ha rifiutato il prestito non capiamo bene perché Poste (attraverso le loro finanziarie partner) dovrebbe ora accettarglielo. Capirlo servirebbe a fare una richiesta migliore, ad esempio chiedendo un importo inferiore.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 28-09-2016:
Salve. Sono una lavoratrice a tempo determinato con contratto di rinnovo ogni 6 mesi. Lavoro presso la stessa azienda da 2 anni e la busta paga è di circa 700/800 euro...posso richiedere un prestito di 1000 euro?

Risposta:
Gentile Utente,
purtroppo con un contratto di sei soli mesi non crediamo che riesca a farsi finanziare anche se, effettivamente, l'importo che andrebbe a richiedere è molto contenuto.
Può approfondire l'argomento leggendo l'articolo Prestito con contratto a tempo determinato.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 24-09-2016:
Buongiorno,mio marito lavora con contratto a tenpo indeterminato dal 2015,posso richiedere il miniprestito poste di 3000 euro,paghiamo un mutuo di 500 euro,lo stipendio è di euro1500,in più ha una pensione di invalidità di euro500!grazie

Risposta:
Gentile Utente,
un prestito può essere richiesto solo da colui il quale è titolare di un reddito; Lei non può richiedere un prestito dicendo che Suo marito ne è appunto titolare.
Sarebbe Suo marito a dover richiedere il prestito.
Va comunque detto che con un impegno di 500 euro per il mutuo a fronte di un reddito di 1.500 euro (l'invalidità non deve essere conteggiata) non crediamo proprio che il Mini Prestito verrebbe erogato.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 21-09-2016:
Salve. Sono un operaio a tempo determinato. Il contratto mi scade tra 21 mesi. Secondo voi è possibile chiedere un miniprestito da 1000 euro della durata di 22 mesi? Ho un busta paga di 700 euro

Risposta:
Gentile Utente,
vista la differenza di un solo mese tra durata residua del contratto e durata del prestito vale sicuramente la pena fare una prova.
L'importo in busta paga è sufficiente per sostenere la rata.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 16-09-2016:
Salve io ho chiesto il prestito di 3000 euro lavoro da novembre 2015 a tempo indeterminato percepisco 1200 euro al mese ma guardano solo 800 perché non contano tutte le aggiunte straordinari ecc. Pago una rata di 10 mesi per un telefono 30 euro al mese e ho già pagato la prima rata
Volevo sapere se secondo voi fosse possibile che lo accettino grazie mille in anticipo


Risposta:
Gentile Utente,
si trova in una condizione limite: la rata di 150 euro rappresenterebbe proprio il 20% circa degli 800 euro che percepisce come paga base.
In più ha già anche la piccola rata di 30 euro per il telefono.
Oltre questi punti ce ne è un terzo che potrebbe impedirLe di ottenere il Mini Prestito Bancoposta: vengono richiesti dodici mesi di anzianità e Lei, seppur di poco, ancora non rientra in questo margine.
Come vede fattori contrari ce ne sono e quindi bisogna tentare ma non farsi troppe illusioni di riuscire nell'intento di ottenere i 3.000 euro che Le occorrono.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 16-09-2016:
Salve,
sono un dipendente privato con contratto a tempo indeterminato da 6 anni,con un reddito di 18.000 euro annuì,non ho finanziamenti in corso ,ma in passato ,avendo ritardato dei pagamenti con una precedente banca di un finanziamento,a oggi saldato.
Sono ancora iscritto al Crif,passati 1 anno e mezzo ormai.
Posso richiedere due postepay con due mini prestito uno da 3000 e un altro da 2000 ,o eventualmente un prestito alla posta,non ho conto corrente in posta,solo libretto postale.


Risposta:
La risposta a questo quesito è stata data alla pagina
Domanda n.15307 del 16-09-2016

----------


Domanda posta alla redazione il 14-09-2016:
Salve, ho un attività commercialeed il mio reddito mensile e pari a 468 euro, e già da 3 anni che presento l f 24, posso richiedere 3000 Euro?

Risposta:
Gentile Utente,
può tentare ma il reddito è veramente ridotto e le chances di ottenere il Mini Prestito da 3.000 euro sono piuttosto poche.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 31-08-2016:
Salve,
Da giugno 2016 lavoro come segretaria presso una scuola. Non ho busta paga ma quietanza e ho un contratto d'affitto di 400 euro. Posso richiedere miniprestito di 3000 euro??? Serve per forza la busta paga come documento e garanzia! Grazue


Risposta:
Gentile Utente,
con solo tre mesi di anzianità di servizio è quasi impossibile che venga erogato il Mini Prestito Bancoposta.
Al di là di quanto detto ciò che occorre per richiedere un prestito è un documento attestante il reddito proveniente da regolare contratto di lavoro. Non capiamo bene cosa intende per "quietanza" e come è inquadrata presso la scuola.
Il reddito da affitto non viene accettato come garanzia per un prestito personale.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 27-08-2016:
Salve, mi hanno assunta con contratto indeterminato Dicembre 2015. Siamo ad agosto 2016
Percepisco mensilmente 699 euro
Vorrei chiedere un mini prestito con postpay revolution di 3.000 euro
È la prima volta che faccio un finanziamento ma ho mio padre, vecchio cliente con un finanziamento più elevato rispetto al mio.
Secondo voi ho qualche possibilità nel poterlo fare da sola? grazie.


Risposta:
Gentile Utente,
senza almeno dodici mesi di anzianità può provare (anche senza garante) ma è difficile che eroghino il Mini Prestito.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 23-08-2016:
Salve o richiesto da circa tre mesi un mini prestito da 1000 euro su postepay evolution con un reddito da 1300 mensile con contratto a tempo indeterminato posso richiedere un altro mini prestito da 1000 euro sempre sulla postepay?

Risposta:
Gentile Utente,
il reddito sarebbe ampiamente sufficiente ma bisogna vedere se le procedure interne di Poste lo consentono.
Provi a rivolgersi direttamente a loro e vedere se Le danno una soluzione altrimenti ha margine per muoversi con qualunque altra finanziaria.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 18-08-2016:
Salve, sarebbe possibile ottenere un miniprestito da 3000 euro su un contratto di apprendistato valido tre anni (1100 euro al mese)? Il contratto è stato firmato recentemente ma ho lavorato per la stessa azienda per sei mesi come tirocinante (800 euro al mese), con accredito dei bonifici su Postepay evolution. Vi ringrazio per l'attenzione.

Risposta:
Gentile Utente,
è improbabile che il prestito venga erogato a causa della scarsa anzianità di servizio.
Vale comunque la pena tentare visto l'ottimo rapporto tra il Suo reddito e l'importo della rata.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 09-08-2016:
Salve sono un dipendente statale con piu di 24 mesi di servizio a tempo determinato di altri tre anni. Posso richiedere un prestito di 2000 euro con postepay evolution ? Ho gia in corso un prestito

Risposta:
Gentile Utente,
se rientra nei parametri di affidabilità potrà essere allora finanziato con il Mini Prestito BancoPosta.
Può leggere in merito:
- Ottenere un altro prestito mentre se ne ha già uno in corso. E' possibile? (Parte I)
- Ottenere un altro prestito mentre se ne ha già uno in corso. E' possibile? (Parte II)
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 06-08-2016:
Salve sono stato appena assunto da una ditta ma ho un reddito di 18000 euro annui...posso richiedere il mini prestito?

Risposta:
Gentile Utente,
nonostante il discreto reddito da Lei percepito non è pensabile ottenere il Mini Prestito BancoPosta con una anzianità di servizio nemmeno prossima ai dodici mesi.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 04-08-2016:
Io sono appena stato assunto da un mese con mia madre che mi fa da garante e pensionata etá 61 anni o possibilitá di accedere al credito da 3000 euro ?


Risposta:
Gentile Utente,
no, con un solo mese di anzianità il prestito non viene generalmente erogato.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 17-07-2016:
Salve sono un pizzaiolo ho un reddito di 15mila euro annuo, però adesso non ho buste paghe, ho solo quelle dello scorso anno, potrei richiedere un mini prestito di 3000 euro

Risposta:
Gentile Utente,
se non ha un reddito attuale, pur avendone avuto uno sufficiente nel recente passato, non può ottenere il Mini Prestito BancoPosta.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 12-07-2016:
Salve io ho un contratto da 4 anni e percepisco una busta paga di circa 800 euro.ho già fatto un prestito postale saldato in largo anticipo.posso richiedere 2000 euro e saldare in anticipo le prime tre rate(300 euro)?

Risposta:
Gentile Utente,
non crediamo proprio che tale pratica sia possibile. In sede di richiesta del Mini Prestito può avanzarla direttamente a Poste.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 10-07-2016:
Salve,il mio compagno lavora regolarmente a tempo indeterminato con stipendio di 800 euro in busta nn e' in possesso della postepay evolution puo'avere un prestito postepay evolution mini e cm fare?

Risposta:
Gentile Utente,
può fare richiesta presso qualsiasi ufficio postale e la carta verrà aperta contestualmente alla richiesta del prestito.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 10-07-2016:
Salve, sono un lavoratore assunto a tempo indeterminato da dicembre 2015 con stipendio netto di 2000 euro, posso richiedere il mini prestito da 2000 euro?
Grazie


Risposta:
Gentile Utente,
anche se ha poca anzianità di servizio il Suo stipendio netto è ampiamente alla portata del tipo di Mini Prestito che andrebbe a richiedere.
Va quindi fatto un tentativo sapendo però che il fattore negativo legato ai soli sette mesi dall'assunzione potrebbe "mettersi di traverso" nello svolgimento della pratica di finanziamento.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 06-07-2016:
Salve
Sono una cittadina albanese..Dopo due anni di licenziamento lo stesso dattore di lavoro mi ha assunta di nuovo come colf a tempo indeterminato dal 1marzo..con un valore di busta paga 450 euro mensili ..Esendo un titolare di postapay evolution poso chiedere un mini prestito da 2000 euro?


Risposta:
Gentile Utente,
può provare ma tra il reddito abbastanza contenuto e il fatto che comunque è stata assunta da poco le possibilità di riuscita non sono moltissime.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 30-06-2016:
Salve sono un invalido civile, con una pensione di circa 286 euro al mese, con accredito della pensione sul conto banco posta, posso richiedere il mini prestito?

Risposta:
Gentile Utente,
con la pensione di invalidità civile di norma non vengono erogati prestiti.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 28-06-2016:
Buongiorno lavoro a tempo determinato da steso datore sono 3 anni mi rimuove il contratto ogni anno lavoro a tempo pieno ho una busta paga da 300 euro posso fare un prestito di 3000 grazie mille

Risposta:
Gentile Utente,
fra il fatto che ha un lavoro a tempo determinato (seppur rinnovato in passato con regolarità) e la busta paga con importo netto così esiguo noi pensiamo sia molto difficile che possa essere finanziato.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 27-06-2016:
Buongiorno lavoro a tempo determinato sono 4 anni sempre dallo stesso datore di lavoro tengo la busta paga da 300 euro posso chiedere un mini prestito da 3000 euro

Risposta:
Gentile Utente,
può provare ma la busta paga è veramente troppo contenuta per ottenere il Mini Prestito che Le occorre.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 24-06-2016:
Salve, per richiedere il mini prestito È sufficiente presentare la certificazione unica (cud) o è necessario portare l'ultima busta paga?

Risposta:
Gentile Utente,
l'ultima busta paga è generalmente sempre richiesta perché certifica che si sta ancora lavorando. Il Cud non da tale certezza alla banca / finanziaria.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 23-06-2016:
buongiorno... sono un dipendente ministeriale da 8 anni con contratto a tempo indeterminato con busta paga di 1100 con una cessione del quinto in atto, ho avuto qualche ritardo nel pagamento di alcuni bollettini l anno scorso, volevo chiedere se era possibile accedere ad un mini prestito di 1000 euro.. grazie

Risposta:
Gentile Utente,
il ritardo nei pagamenti di alcuni bollettini (evidentemente oltre la cessione che viene prelevata alla fonte aveva anche altri prestiti) avrà senz'altro determinato l'iscrizione in Crif ed ora accedere al mini prestito ci sembra sia impossibile.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 22-06-2016:
Sono un'insegnante di ruolo con uno stipendio pari a 1670 euro. Ho già un prestito con Poste Italiane di 20.000 euro, stipulato nel 2012 di 84 rate. Posso richiederne un altro di pari importo?

Risposta:
Gentile Utente,
ci sono delle differenze: se quello in essere è un prestito con cessione del quinto può fare il rinnovo con una nuova cessione a 120 mesi. Non sappiamo dirLe se arriverebbe esattamente all'importo che Le occorre ora.
Se, invece, quello attuale è un comune prestito di firma Lei ha la possibilità di affiancarvi una cessione del quinto e qui sicuramente con il Suo reddito 20.000 euro può ottenerli.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 21-06-2016:
Salve...nel caso in cui la domanda venga accettata quali sono i tempi di accredito? E quanto bisogna aspettare per sapere se è stata accettata?

Risposta:
Gentile Utente,
i tempi non sono fissi, variano in base ai carichi di lavoro dei vari uffici incaricati dell'istruttoria ed altri fattori interni. Nel tempo utenti ci hanno indicato valori molto dissimili, da 3-4 giorni a più settimane.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 19-06-2016:
Salve sono possessore di carta di credito postepay evolution lavoro autonomo reddito famigliare beni in comune possibile richiedere un prestito di 2000 euro grazie

Risposta:
Gentile Utente,
se il Suo reddito dimostrabile, esclusivamente quello da lavoro, supera i 500 euro mensili ha buone possibilità di essere finanziato con il Mini Prestito Bancoposta.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 15-06-2016:
Salve sono romena residente da12 anni in italia.Ho un contratto part time da 4 anni tempo indeterminato e guadagno circa 600 al mese e possibile fare un mini prestito da 1500?

Risposta:
Gentile Utente,
si, non vediamo alcun impedimento.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 12-06-2016:
Salve sono un lavoratore autonomo da un anno e mezzo la mia dichiarazione data da modello unico e di Circa 25.000 euro annuì posso richiedere il miniprestito

Risposta:
Gentile Utente,
si, il reddito è sufficiente affinché Lei possa richiedere il Mini Prestito.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 05-06-2016:
Ho 18 anni da poco compiuti e sono uno studente quindi non lavoro,è possibile richiedere un prestito inserendo come garante un mio familiare?

Risposta:
Gentile Utente,
no, non è possibile, né per il Mini Prestito Bancoposta né per qualsiasi altro prestito personale.
Il motivo è che il garante fornisce solo una garanzia accessoria, la principale di ordine reddituale deve essere portata del debitore principale (in questo caso Lei).
Può approfondire all'articolo Il garante di un prestito: chiarimenti circa il ruolo di questa figura, in particolare nel paragrafo "Accessorietà della garanzia fornita dalla presenza di un garante".
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 30-05-2016:
Salve ho un contratto a tempo indeterminato da piu di 2 anni sono un operaio guadagno 800 euro netti mi sarebbe concesso un Mini Prestito BancoPosta, di 3.000 euro sulla Postepay Evolution grazie!?

Risposta:
Gentile Utente,
si, il Suo reddito ci appare sufficiente per ottenere il Mini Prestito che Le occorre: l'importo della rata sarà di 150 euro, ossia 18,75% del Suo reddito mensile. Abitualmente si incontrano problemi quando tale percentuale va oltre il 20% - 25%.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 24-05-2016:
se ho due mesi di arretrato sul lavoro il prestito lo accettano?


Risposta:
Gentile Utente,
a nostro modo di vedere no. Infatti al momento di dover presentare l'ultima busta paga per l'attestazione del reddito Lei non potrebbe portare quella corretta, ossia dello scorso mese, ma quella di tre mesi fa, evidenziando che la Sua situazione economica è precaria. Di qui il nostro scetticismo.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 23-05-2016:
se ho le prime 3 buste paghe da 1000 e può passare?

Risposta:
Gentile Utente,
può provare a tre soli mesi di anzianità di contratto di lavoro sono veramente pochi. Dubitiamo che le concedano il Mini prestito a queste condizioni.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 07-05-2016:
salve sono disoccupata ma ho la postepay posso richiedere un mini prestito grazie

Risposta:
Gentile Utente,
purtroppo no, senza un reddito dimostrabile non si può fare richiesta del Mini Prestito Bancoposta.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 07-05-2016:
Salve ho 25 anni ed un contratto a tempo indeterminato da sei mesi e mezzo.. in busta paga il guadagno è di 496 euro ( anche se mi esce di 623 euro ). Volevo provare a chiedere un finanziamento da 1.500 - 2.000 euro, pagando rate da 100 euro, mettendo mia madre come garante ( ha una pensione di reversibilità da 3 anni da 500 euro ) e magari inserendo anche documenti attestanti la proprietà della casa.. io non ho nessuno a carico, non ho mai fatto un finanziamento.. mia madre ne ha avuti in passato ma sono stati tutti pagati regolarmente.. cosa ne pensa? Potrebbe andare a buon fine? Buona Giornata

Risposta:
Gentile Utente,
seppur la Sua data di assunzione è abbastanza recente vale la pena fare un tentativo; spesso richiedono anche 12 mesi di anzianità di servizi ma Lei, presentando un garante buon pagatore, potrebbe riuscire comunque ad ottenere il Mini Prestito.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 27-04-2016:
Salve, ho chiesto un miniprestito di 1000 euro con la postapay evolution, la richiesta è stata deliberata da compass, conoscete i tempi di erogazione del credito? grazie mille

Risposta:
Gentile Utente,
i tempi di erogazione non vengono specificati con puntualità nemmeno nei fogli informativi del prestito. Il motivo è che essi dipendono da numerosi fattori tra cui la complessità dell'istruttoria e i carichi di lavoro della finanziaria.
Non c'è, quindi, una risposta precisa che possiamo darLe.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 14-04-2016:
Buongiorno, ho richeisto presso l'ufficio postale il mini credito di euro 3000 poichè sono titolare della carta postepay evolution. Sono titolare di una pensine di invalidità cat. IO, ma ho avuto disguidi pertanto segnalato in CRIF. Pensa che l'esito sarà favorevole oppure negativo?

Risposta:
Gentile Utente,
con la segnalazione in Crif, purtroppo, il Mini Prestito Bancoposta non verrà erogato.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 03-04-2016:
salve sono una badante rumena ho un contrato indeterminato da luglio 2015 con un reditto da 750 mensile posso chiedere un prestito da 3000 con postepay evolution

Risposta:
Gentile Utente,
come cittadina straniera dovrebbe avere, per essere ammessa al prestito, 12 mesi di anzianità di servizio presso lo stesso datore di lavoro.
Attualmente Lei è al nono mese di contratto, per cui sarebbe troppo presto per fare richiesta.
Nonostante questo potrebbe anche provare. Nel caso andasse bene otterrebbe il prestito; in caso contrario dovrebbe aspettare Luglio di quest'anno per ripresentare domanda.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 13-03-2016:
Salve sono un dipendente del ministero della difesa con contratto 3 anni!stipendio variabile da 1050 a 1100!nessun impegno con altri finanziamenti!é possibile richiedere un mini prestito con postepay evolution da 3000 euro?

Risposta:
Gentile Utente,
il Suo reddito è sicuramente sufficiente per ottenere il Mini Prestito Bancoposta.
L'unico intralcio potrebbe essere la durata residua del Suo contratto di lavoro: se mancassero meno di 22 mesi (che è la durata del Mini Prestito) Poste potrebbe non concederLe il finanziamento.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 08-03-2016:
Salve, vorrei chiedere s'è possibile avere un mini prestito per gli utenti in possesso di una postepay evolution, lavoro come operaio in un'azienda da 18 mesi, ho la postepay evolution da 15 mesi, purtroppo mi fanno i contratti a determinati intervalli di tempo anche se ad agosto che mi scade l'attuale contratto finalmente il mio capo mi ha informato che mi farà il contratto indeterminato.
Morale della favola è possibile che mi facciano un prestito di euro3000 con i requisiti da prima elencati?
Grazie anzitutto dell'attenzione. (sono un cittadino colombiano con la carta di soggiorno ovviamente a tempo indeterminato e residente in Italia da 12 anni)


Risposta:
Gentile Utente,
purtroppo il fatto che il Suo capo le abbia informalmente comunicato la definitiva trasformazione del contratto a tempo indeterminato non la agevola agli occhi di Poste nel momento in cui chiedesse il prestito; per loro quello che conta è lo stato attuale delle cose e, ad oggi, Lei ha solo il contratto determinato e per di più in scadenza tra cinque mesi. Poi quello che accadrà in futuro, non essendo sicuro, purtroppo, ha poco valore.
In virtù di quanto detto siamo molto scettici sul fatto che riesca a farsi finanziare.
Saluti.
La redazione

---------

Tutti i prodotti di Poste Italiane (Prestiti)

Prestito BancoPosta di Poste Italiane

Quinto BancoPosta, la cessione del quinto di Poste Italiane

BancoPosta Studi, il credito per la formazione di Poste Italiane

BancoPosta Famiglia, i tuoi grandi momenti... a rate

Prontissimo BancoPosta, il prestito veloce di Poste Italiane

SpecialCash, il prestito con la Postepay di Poste Italiane
---------

Tutti i prodotti di Poste Italiane (Carte di credito)

BancoPosta Ricaricabile

Carta BancoPosta Più, TAEG ridotto e vantaggi per i correntisti BancoPosta
---------

Guide

Prestiti veloci
Non esiste una definizione univoca di prestito veloce. Sostanzialmente si tratta di un finanziamento in cui il tempo che passa dalla richiesta all'erogazione è il più limitato possibile: si parla generalmente di 24 - 48 ore, talvolta vengono pubblicizzate ...
---------

Offerte del mercato

Compass Leggero, il prestito Compass a rata crescente
Leggero è il finanziamento improntato alla semplicità, velocità e scarso impegno di Compass. Tempi di erogazione veloci e rata di modeste dimensioni per il primo anno sono i due punti distintivi di questo prodotto finanziario. Queste formule con rata ...

Compass Bonus, il prestito a tasso decrescente
Compass propone un prodotto fuori del coro, ovvero un finanziamento dotato di tasso variabile, ma solo verso il basso. Il prestito Bonus infatti propone un tasso che si abbassa mese dopo mese rendendo la rata sempre più leggera. E' una forma di credito ...

Express, il prestito veloce di Elastys
Express è il prestito personale veloce della finanziaria Elastys. La procedura di richiesta / valutazione / erogazione dura, infatti, meno di 24 ore. Questo grazie alla richiesta online e all'invio della documentazione richiesta tramite fax. Si da ...

Classic, il prestito personale base di Elastys
Elastys Classic è un prestito personale orientato alla semplicità, con rata e durata fissa, senza opzioni di flessibilità o agevolazioni in base all'età come altri prodotti sempre della stessa finanziaria. Una soluzione comoda e veloce per chi non ...

Prontissimo BancoPosta, il prestito veloce di Poste Italiane
Prontissimo BancoPosta è un prestito personale ragionato per essere semplice e veloce: pochi documenti da produrre, nessun giustificativo di spesa, non necessità di un conto presso le poste, viene erogato rapidamente, pochissimi giorni dopo l'esito ...

SpecialCash, il prestito con la Postepay di Poste Italiane
SpecialCash è un prestito per importi di piccole dimensioni ottenibile mediante richiesta alle Poste Italiane a patto che chi lo richieda sia titolare di una carta di credito ricaricabile PostePay su cui l'importo del finanziamento verrà erogato ...

Mini Prestito BancoPosta, fino a 3.000 euro sulla Postepay Evolution
Poste Italiane introduce un nuovo prestito, denominato "Mini Prestito BancoPosta", con caratteristiche del tutto simili a SpecialCash ma con importi e durate differenti. Il prestito viene erogato attraverso Compass e può essere considerato il classico ...