Prestito Multiplo di Intesa Sanpaolo, prestito personale e di consolidamento



Prestito Multiplo è un prestito personale erogato da Banca Intesa che, se si hanno già in corso finanziamenti con altre finanziarie, può fungere, aderendo al "servizio monorata", da prestito di consolidamento debiti. Quindi può essere erogato per liquidità, come prestito personale classico, per consolidamento o per entrambe le cose. Non essendo un finalizzato non deve essere definita a priori la destinazione d'uso del capitale di cui si entrerà in possesso.

Caratteristiche di Prestito Multiplo di Intesa Sanpaolo


L'importo massimo che viene erogato è di 30000 euro, il minimo 2000 euro. La durata va dai 24 mesi fino ai 72 mesi (7 anni). I vantaggi rispetto a molti altri prestiti offerti dal mercato sono tre:
- possibilità di posticipare l'inizio dei pagamenti a 6 mesi dall'erogazione del capitale
- possibilità di posticipare una rata ogni anno (dal secondo)
- tassi vantaggiosi se si accredita lo stipendio su un conto della banca o se si lavora presso una società con essa convenzionata. Tali offerte, inoltre, sono cumulabili.
Il tasso d'interesse è di tipo fisso. Il tan è del 9,85% mentre il taeg massimo è dell' 11,48%.
Le spese accessorie sono:
- spese di istruttoria, pari all' 1% dell' importo erogato con limite a 250 euro (quindi da 25000 euro in su tale cifra diventa fissa e non più a percentuale)
- spese per il posticipo rata, 25 euro per ogni rata che viene posticipata, che non può essere più di una l'anno - spese legate alle comunicazioni, 0,85 euro
Le spese di incasso rata sono gratuite.
Tra le spese accessorie facoltative (quindi non rientranti nel calcolo del TAEG) figura l'assicurazione del credito denominata "Polizza Proteggi Prestito" che interviene in caso di impossibilità di pagare una o più rate.

Chi può richiedere Prestito Multiplo di Intesa Sanpaolo


Il finanziamento può essere richiesto da tutti i maggiorenni e con età inferiore ai 75 anni (calcolata al momento della fine del piano di rimborso rate). Le garanzie di tipo reddituali sono quelle consuete per i lavoratori dipendenti (busta paga), pensionati (cedolino pensione), autonomi (ultimo modello Unico).
Nella categoria dei dipendenti rientrano anche coloro i quali hanno un contratto a tempo determinato.


Valutazione dell'articolo
Prestito Multiplo di Intesa Sanpaolo, prestito personale e di consolidamento

Questo articolo ti è stato utile? Lascia il tuo voto, ci sarà utile per migliorare il servizio.
Voto:4.2 su 5    -    Numero voti: 17
---------

Simulazione del prestito

E' possibile simulare il prestito esposto semplicamente inserendo il TAEG e attivando la funzione 'Simula!'. Muovendo i cursori sarà possibile variare l'importo richiesto o l'importo della rata che si è disposti a pagare per farsi una idea di come cambi l'uno al variare dell'altro.


TAEG praticato Simula!
---------
La redazione risponde


Domanda posta alla redazione il 11-04-2017:
Salve,ho un lavoro a tempo indeterminato con 1300 euro al mese da dicembre. Ho 3 finanziamenti in corso pagati puntualmente, è possibile fare un consolidamento?

Risposta:
Gentile Utente,
avendo solo quattro mesi di anzianità con il presente contratto di lavoro ci sembra improbabile che Intesa Sanpaolo o altre finanziarie possano siano disposte a farLe fare il consolidamento.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 03-12-2016:
ho due prestiti in banca intesa posso pagare una sola rata cosa devo fare

Risposta:
Gentile Utente,
deve fare richiesta presso la banca del prestito Multiplo. Le verranno fatti i conteggi e lo studio di fattibilità per vedere se ha i requisiti reddituali per accorpare i due prestiti (cosa molto probabile, specie perché entrambi i prestiti sono stati erogati dalla stessa banca).
Va comunque ricordato che il prestito di consolidamento può essere richiesto anche presso una qualsiasi altra banca o finanziaria. Non c'è alcun vincolo relativo a chi ha erogato i prestiti ora da accorpare e magari facendosi fare più preventivi si ha margine di risparmiare qualcosa.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 01-12-2016:
ho due prestiti con intesa san paolo si può fare una sola rata?

Risposta:
Gentile Utente,
consolidare (accorpare più prestiti) è possibile a patto che ci sia il requisito reddituale, ossia si deve dimostrare di poter far fronte al nuovo prestito.
Dovrà quindi fare richiesta presso la banca (oppure presso una qualsiasi altra finanziaria) di un prestito di consolidamento e Le verranno richiesti i documenti reddituali per effettuare la verifica di cui dicevamo in apertura di risposta.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 05-04-2016:
salve sono una correntista del banco di napoli gruppo intesa san paolo,vorrei sapere se per chiedere un prestito posso rivolgermi a qualsiasi filiale del gruppo intesa san paolo o devo per forza recarmi alla mia?in quanto ora mi sono trasferita e la mia filiale e troppo lontana.

Risposta:
Gentile Utente,
è difficile dare una risposta perché dipende dalle loro procedure interne e, come tali, non di nostra conoscenza.
Dovrà quindi chiedere direttamente in banca.
C'è comunque da dire che una volta stipulato il contratto poi per il pagamento della rata potrà agire direttamente in conto corrente e quindi non dovrà spostarsi fisicamente.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 24-03-2016:
Salve, vorrei ottenere un prestito di 20.000 euro per comprare l'auto, lavoro a contratto indeterminato 1.200 euro al mese, di quanto sarebbe la rata minima? Grazie in anticipo

Risposta:
Gentile Utente,
dipende dalle condizioni che Le verranno praticate (tasso d'interesse e durata ammessa per il rimborso).
Senza tali dati non si può conoscere la rata.
Le facciamo solo una ipotesi con dati medi:
- TAEG 11% (media di mercato)
- durata 84 mesi (oltre, senza cessione del quinto, non è facile andare)
La rata verrebbe di 340 euro che è anche praticamente la massima rata sostenibile con il Suo reddito.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 11-02-2016:
Salve,
Richiedendo un prestito online sul sito intesa san paolo ed essendo loro cliente, quanto tempo impegano ad approvare la richiesta solitamente?

Stipendio: 2300 E
Richiesti: 2000 E
Durata: 12 mesi
Contratto: Tempo indeterminato


Risposta:
Gentile Utente,
non conosciamo le tempistiche dei singoli istituti bancari in quanto dipendono da loro fattori interni di cui nessuno, al di fuori di loro stessi, hanno informazioni.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 29-11-2015:
Salve ho aperto un finanziamento di 10000 euro che sto pagando a rate di 207 al mese ho una stipendio di 1200 posso richiedere un altro prestito di 5000 euro?grazie

Risposta:
Gentile Utente,
è abbastanza improbabile che possa essere ulteriormente finanziato. La rata massima che Lei può sostenere è di pochi euro superiore a quella che già paga. Sarebbe possibile solo se il residuo ancora da pagare del primo prestito, quello da 10.000 euro, fosse inferiore ai 5.000 - 6.000 euro.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 11-11-2015:
salve ho un lavoro determinato part-time rinnovabile ogni 6 mesi con possibilità di contratto per 24 mesi: vorrei sapere se la mia banca intesa di cui sono cliente mi potrebbe erogare 5000 euro per acquisto auto usata e stufa pellet.

Risposta:
Gentile Utente,
è molto improbabile che Le concedano il prestito perché, in caso di mancato rinnovo del contratto di lavoro, si troverebbe impossibilitata a restituire la gran parte del finanziamento ottenuto, con una conseguente grave perdita per la banca.
Dato, comunque, che è già cliente, senza farsi troppe illusioni, chieda direttamente a loro se può essere finanziata o se possono proporLe una altra soluzione.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 20-10-2015:
Buonasera
Domanda: si può ottenere un prestito oggi ed iniziare a pagare dopo 8 mesi in una unica soluzione?


Risposta:
Gentile Utente,
no, tale opzione non è praticabile presso alcuna finanziaria.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 22-06-2015:
Salve . Volevo sapere se con intesa San Paolo si può richiedere finanziamento multiplo usando pensione di invalidità .

Risposta:
Gentile Utente,
la pensione di invalidità non viene generalmente considerata come reddito utilizzabile quae garanzia per un prestito data la difficoltà di aggredirla in caso di omissione parziale o totale del pagamento di una o più rate.
Sottolineiamo generalmente perché tale notizia ci viene da più fonti ma non possiamo essere certi che ciò valga anche per Intesa Sanpaolo.
Dovrà quindi rivolgersi direttamente a loro per avere l'informazione sicura.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 14-01-2014:
salve ,sono un dipendente di un srl con contratto a tempo indeterminato, ho alcuni finanziamenti in atto ,regolarmente pagati mensilmente , in piu ho il quinto dello stipendio,pago 200 euro circa al mese , volevo sapere se era possibile richiedere un prestito per chiudere tutte queste rate e pagare una sola rata mensile .io sono correntista intesa sampaolo

Risposta:
Gentile Utente,
non indicandoci il Suo reddito e i dati di tutti i prestiti in corso non sappiamo darLe informazioni utili.
Il prestito Multiplo dovrebbe essere il prodotto giusto per Lei, quindi dovrà prendere informazioni direttamente presso la Sua banca; Le chiederanno i dati che non ci ha comunicato e Le faranno un conteggio per determinare se possa essere finanziato o meno.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 09-06-2013:
come viene erogato un finanziamento per consolidamento debiti?

Risposta:
Gentile Utente,
se il consolidamento prevede anche della liquidità aggiuntiva essa verrà erogata come per un normale prestito (conto corrente / assegno).
Nel caso, invece, non fosse prevista nuova liquidità, non ci sarebbe alcuna erogazione nei Suoi confronti ma verrebbero saldate direttamente le finanziarie titolari dei prestiti consolidati.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 28-05-2013:
salve... lavoro in un albergo a tempo determinato per 6 mesi, gli altri 6 mesi percepisco l indennità di disoccupazione... ho 2 finanziamenti di cui 1 iniziato 12 mesi fà con le ultime 3 rate pagate in ritardo ma senza segnalazione come cattivo pagatore e l atro con una carta di credito della compass... e in più ho un altro debito con la mia famiglia... tutto il totale dei debiti ammonta a 20000, con il mio contratto (stipendio 1100 euro al mese) e avendo un garante che ha un contratto part time al 70% a tempo indeterminato (anch esso con stipendio di 1100 euro) ho qualche possibilità di aver accettato il finanziamento... il direttore della mia banca che è una bcc non me la consigliato di provare nella sua banca perchè dice che non l avrebbero accettato, da voi cè qualke possibilità? naturalmente sarei disposto ad aprire il conto da voi e chiudere quello della bcc grazie

Risposta:
Gentile Utente,
premettiamo che OttenereUnPrestito.it non è in alcun modo collegato con Intesa Sanpaolo.
Dovrà quindi fare richiesta a loro e vedere cosa Le dicono.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 23-02-2012:
Buongiorno, sono un medico veterinario,so che l'anmvi ha stipulato condizioni favorevoli presso il vostro istituto , vorrei sapere le condizioni di un mutuo ipotecario a 20 anni , con possibilità di anticipo della estinzione eventualmente a 10 anni, importo 70.000 euro

Risposta:
Gentile Utente,
OttenereUnPrestito.it non è in alcun modo collegato con Intesa SanPaolo.
Dovrà quindi rivolgersi direttamente a loro per richiedere la ricontrattazione del mutuo a cui accennava.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 24-07-2011:
ho un finanziamento con banca intesa da 6 mesi posso richiederne un altro


Risposta:
Gentile Utente,
la possibilità di richiedere un nuovo finanziamento è dato dalla Sua capacità reddituale: se ha un reddito che, nonostante il finanziamento già in corso, è sufficiente per ottenerne uno nuovo probabilente la banca, dopo aver fatto le proprie valutazioni, potrà concederlo.
Saluti.
La redazione

---------

Tutti i prodotti di Intesa Sanpaolo (Prestiti)

Prestito Ecologico, finanziare il fotovoltaico con Intesa Sanpaolo

Prestito Pensionati Intesa Sanpaolo

Prestito Maxi di Intesa Sanpaolo, importi fino a 300.000 euro

Facile Monorata, il prestito di consolidamento debiti di Intesa Sanpaolo
---------

Tutti i prodotti di Intesa Sanpaolo (Carte di credito)

Intesa Sanpaolo Carta Clessidra
---------

Guide

Prestito per consolidamento debiti, accorpare più finanziamenti in un'unica rata
Il prestito per consolidamento debiti è un finanziamento che consente di accorpare tutti prestiti in corso in uno unico che li "contiene" tutti. L'esempio pratico è questo: se abbiamo contratto tre finanziamenti (uno per l'auto, uno per un viaggio, uno ...

Prestito consolidamento debiti per cattivi pagatori
Un prestito di consolidamento è lo strumento finanziario che permette di accorpare le rate di altri prestiti in corso e, grazie all'allungamento del piano di rimborso, consente di avere una rat più bassa e quindi più facilmente sostenibile dal debitore. Ora ...
---------

Offerte del mercato

CreditExpress Compact di Unicredit, la rata unica per tutti i tuoi finanziamenti
CreditExpress Compact è il prestito di Unicredit Banca - Banca di Roma, rivolto a tutti coloro i quali vogliono rimborsare una unica rata mensile che sostituisca tutte le altre rate di prestiti contratti con altre banche, finanziarie o Poste Italiane.Viene ...

Prestito Multiplo di Intesa Sanpaolo, prestito personale e di consolidamento
Prestito Multiplo è un prestito personale erogato da Banca Intesa che, se si hanno già in corso finanziamenti con altre finanziarie, può fungere, aderendo al "servizio monorata", da prestito di consolidamento debiti. Quindi può essere erogato per liquidità, ...

SaldaRate IBL, il prestito "uno per tutti"
SaldaRate è il prestito di consolidamento debiti del gruppo bancario IBL. L'obiettivo di questo tipo di prodotto finanziario è l'accorpamento in una unica rata delle rate inerenti tutti i prestiti in corso. Se, ad esempio, si ha un finanziamento per ...

Azzeraprestiti, da Neos la soluzione per accorpare le rate
Neos Azzeraprestiti è un prestito di consolidamento debiti. Come tale la sua funzione è quella di accorpare, in una unica rata, le rate di altri prestiti personali o finalizzati in corso. Semplicità di gestione e risparmio (se il TAEG è effettivamente ...

Prestitempo Formula Unica, il prestito di consolidamento debiti di Deutsche Bank
Formula Unica è un prodotto di credito erogato da Prestitempo, finanziaria del gruppo Deutsche Bank. Si tratta di un prestito di consolidamento debiti, ovvero un nuovo finanziamento che raccoglie in se tutti gli altri (o anche solo alcuni) già in carico ...

MPS Tuttofare UNA, il prestito consolidamento debiti di Monte dei Paschi di Siena
Riservato a chi ha in corso più finanziamenti, Tuttofare UNA è il prestito di consolidamento debiti volto a raggruppare le rate in una unica, con il vantaggio di negoziare un tasso d'interesse migliore, allungare se necessario la durata del contratto ...

Prestito di consolidamento debiti Compass Unica
Compass Unica è un prestito di consolidamento debiti. Vi si può ricorrere: - per consolidare (accorpare) le rate di precedenti finanziamenti, ancora in corso - o per consolidare, come detto prima, ed avere nuova liquidità. Ad esempio: a fronte di un ...

Facile Monorata, il prestito di consolidamento debiti di Intesa Sanpaolo
Tra le offerte di prestito di consolidamento debiti oggi vediamo quella di Intesa Sanpaolo. L'elemento che salta subito all'occhio è che, compatibilmente col reddito del richiedente, il prestito Facile Monorata può erogare somme fino a 75.000 euro, ...