Archivio domande e risposte

Relativo all'articolo:

Prontissimo BancoPosta, il prestito veloce di Poste Italiane

Le domande più recenti, raccolte fino al 13-03-2017, sono pubblicate in coda all'articolo e consultabili alla seguente pagina:
Prontissimo BancoPosta, il prestito veloce di Poste Italiane

---------
La redazione risponde


Domanda posta alla redazione il 13-02-2017:
Salve sono un lavoratore autonomo da 3 anni con una dichiarazione annuale di circa 7000 euro, quasi 600 euro al mese. Da correntista da più di 6 mesi di conto bancoposta personale che possibilità ci sono di ottenere un prestito da 10000 euro(primo prestito a parte uno aziendale pagato fin qui regolarmente)

Risposta:
Gentile Utente,
a nostro modo di vedere il reddito non è assolutamente sufficiente per affrontare un prestito di 10.000 euro.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 03-02-2017:
Sono un operaio a tempo indeterminato a giugno 2016 ho chiesto un prestito di 8000 euro presso compass per acquistare un auto..
Ora vorrei chiedere un secondo prestito alle poste di 10000 euro per poter ultimare la casa!!!
La mia domanda è lo posso fare oppure me lo rigettano??


Risposta:
Gentile Utente,
purtroppo non ci indica quale è il Suo reddito, rendendo di fatto impossibile fare alcuna ipotesi.
La invitiamo a leggere i seguenti articoli:
- Ottenere un altro prestito mentre se ne ha già uno in corso. E' possibile? (Parte I)
- Ottenere un altro prestito mentre se ne ha già uno in corso. E' possibile? (Parte II)
oppure ad inviarci una nuova domanda indicandoci:
- il Suo reddito
- quanto paga di rata per il prestito Compass per l'auto.
La preghiamo di inserire nella nuova domanda la diciture "segue domanda n.16512".
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 29-01-2017:
Ciao ho un contratto da apprendistato 3 anni ad aprile faccio un anno !! Vorrei chiedere 2000, possibile ?! Sono cittadino rumeno (Unione Europea) vivo qua da 14 anni ... mi serve permesso di soggiorno documenti del genere ?! Ho anche conto postepay revolution ...

Risposta:
Gentile Utente,
sarà necessario che porti i documenti di identità e il permesso di soggiorno, nonché l'ultima busta paga.
Sul fatto che possa ottenere il prestito incide:
- il reddito, che Lei non ci indica, e che dovrebbe attestarsi almeno intorno ai 500 euro
- se o meno Lei è la prima volta che richiede un prestito, che indice molto perché la finanziaria, non potendo sapere se Lei è un buon pagatore, sarà diffidente.
Il tipo di prestito che Le verrà proposto è il Mini Prestito, di cui può leggere l'articolo alla seguente pagina:
Mini Prestito BancoPosta, fino a 3.000 euro sulla Postepay Evolution.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 15-01-2017:
Buon pomeriggio sono un operaia a tempo indeterminato di una ditta individuale.Che prestito posso chiedere grazie

Risposta:
Gentile Utente,
può richiedere qualsiasi prestito personale, presso una banca o una finanziaria. Il motivo sta nel fatto che Lei è una lavoratrice dipendente, seppur di una ditta individuale, e quindi percepisce uno stipendio e sarà in grado di pagare le rate del prestito.
Sul "quanto" può richiedere La invitiamo a leggere quanto segue:
Quanto posso ottenere? L'importo massimo di un prestito, come capire il proprio limite.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 20-12-2016:
Ho una ditta individuale da quasi un anno.Possibile avere un prestito di 3000 euro??

Risposta:
Gentile Utente,
il requisito minimo è sempre l'anno di attività pieno e certificato dalla dichiarazione dei redditi relativa.
Se ha aperto nel 2016 a maggio 2017 avrà modo di richiedere il prestito che Le occorre.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 20-11-2016:
Salve, ho un contratto di apprendistato della durata di 3 anni, guadagno circa 1.200 euro al mese. Vorrei chiedere un prestito di 3.000 euro. Ci sono possibilità che venga accettato?

Risposta:
Gentile Utente,
molto dipende da quanto tempo ha iniziato l'apprendistato. Se ha raggiunto i dodici mesi (minimo di anzianità generalmente richiesto) ha allora ottime possibilità di essere finanziato purché non sia però troppo vicino alla fine del periodo di apprendistato, per avere ancora un buon numero di mesi in cui avrà reddito e quindi potrà pagare la rata del prestito.
In linea di massima se è al dodicesimo mese è la condizione perfetta perché avrà ancora 24 mesi per pagare il debito.
Se, invece, ha ancora solo dodici mesi potrebbero obiettare che tale periodo è troppo breve e la rata sarebbe troppo elevata in rapporto al reddito.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 09-10-2016:
sono un operaio a tempo determinato ma lavoro con la stessa ditta da 14 anni e ho il contocorrente postale posso richiedere un prestito banco posta per comprare un auto

Risposta:
Gentile Utente,
con un contratto a tempo determinato non si hanno molte possibilità di essere finanziati (può leggere il motivo di ciò alla seguente pagina: Prestito con contratto a tempo determinato).
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 13-09-2016:
Salve ho chiesto un prestito specialcash postepay di 3000euro ma sono passati 14 gg e nn ho avuto esiti... mi dicono che il prestito o la domanda del prestito si trova in bozza ... sapete dirmi qualcosa in riguardo??

Risposta:
Gentile Utente,
no, non è possibile dall'esterno di Poste Italiane conoscere lo stato di avanzamento delle loro pratiche.
Dovrà rivolgersi nuovamente a loro per ulteriori informazioni.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 13-09-2016:
Ciao potrei chiedere un prestito di 2000 euro con un contratto a tempo determinato? Prendo 1400 euro al mese..

Risposta:
Gentile Utente,
se la durata residua del Suo contratto è di un numero di mesi pari o superiore alla durata del prestito può riuscire a farsi finanziare (per capire il perché può leggere Prestito con contratto a tempo determinato). La durata minima di un prestito di questo tipo è di 22 mesi con il Mini Prestito Bancoposta.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 09-08-2016:
Posso ottenere un prestito di 3000 euro se lavoro dal 2010 in un'azienda srl con contratto indeterminato part time? La busta paga e di circa 550 600.
saluti


Risposta:
Gentile Utente,
si, anche se il reddito è contenuto vale la pena tentare e non arrendersi in caso di un primo diniego continuando a ricercare la finanziaria disposta ad erogare il prestito.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 09-08-2016:
Salve lavoro in un supermercato da circa 7 anni prima avevo buste paga di circa 900 euro indeterminato ora invece lavoro sempre nella stessa ma con altro contratto part time e la busta baga e di circa 550 -600 al mese posso chiedere un prestito di 3000? Non ho mai fatto prestiti e non ho banco posta.

Risposta:
Gentile Utente,
il reddito sarebbe anche sufficiente, anche se molto al limite, per ottenere il prestito Prontissimo.
Non è necessario, per questo finanziamento, avere il conto corrente Banco Posta.
Ora, forse lo scoglio più grosso da superare è che Lei si trova alla prima richiesta di un prestito.
Ne abbiamo parlato in questo articolo:
Il "Paradosso del primo prestito". Perché la prima volta viene spesso negato?.
Si prepari quindi a qualche obiezione e, magari, all'imposizione di presentare un garante.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 29-07-2016:
Salbve ho 24 anni lavoro faccio il manager di un ristorante percepisco 1300 euro di stipendio vorrei chiedere un prestito di 10000 euro come posso fare dato che ho un contratto di sei mesipresso il mio datore di lavoro lavoro per una nota catena americana di fast food


Risposta:
Gentile Utente,
con un contratto di lavoro a sei mesi purtroppo non può accedere al finanziamento che Le occorre. E' evidente che non farebbe mai in tempo a restituire l'intero prestito entro i sei mesi e la finanziaria, che sia Poste italiane o qualsiasi altra, non può "scommettere" sul fatto che il Suo contratto di lavoro venga rinnovato ed erogare il Prontissimo.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 24-07-2016:
salve ho 35 anni sono pasticcere e come stipendio percepisco sulle 1800 euro ho un contratto indeterminato e volevo sapere se potevo richiedere un prestito di 6000 euro grazie cordiali saluti

Risposta:
Gentile Utente,
si, l'importo richiesto è alla Sua portata e può quindi richiedere il prestito sia presso Poste Italiane che qualsiasi altra finanziaria.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 05-07-2016:
Salve sono una cittadina extracomunitaria con regolare carta di soggiorno a tempo indeterminato non ho mai avuto prestiti da un anno e mezzo ho un contratto di lavoro a tempo indeterminato percepisco circa 800 euro posso richiedere un prestito di 6000 euro?Grazie

Risposta:
Gentile Utente,
come reddito ci saremmo anche, ma un limite può essere che sta richiedendo per la prima volta un prestito (può leggere: Il "Paradosso del primo prestito". Perché la prima volta viene spesso negato?).
Faccia quindi dei tentativi per vedere se riesci a trovare chi sia disposto a "prendersi il rischio" di finanziarLa.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 27-06-2016:
Salve, volevo chiedere se era possibile avere un prestito per agosto con due buste paga da agente di commercio ? Per il prestito dei 3000 in caso di garante pensionata INPS

Risposta:
Gentile Utente,
con due sole buste paga, anche in presenza di garanzia aggiuntiva, ci appare impossibile che possa essere finanziato.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 22-06-2016:
Buongiorno,
Volevo avere un' informazione ho un contratto a tempo indeterminato da maggio2015 stipendio mensile 1400, ho in corso un prestito da tre mesi verso una banca di 5000 con rata da 160 euro al mese. Posso richiedere un altro prestito di 1500 alla posta? Grazie e buona giornata


Risposta:
Gentile Utente,
si, ci sono buone possibilità che possa ottenere i 1.500 euro che Le occorrono.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 12-06-2016:
Salve sono un operaio coc contratto a tempo indeterminato e percepisco uno stipendio di circa 1700 euro al mese posso chiedere circa 30.000 euro di prestito?

Risposta:
Gentile Utente,
il reddito sarebbe sufficiente solo se si fosse in presenza di un garante, ossia una persona con un reddito lievemente superiore che firmi a garanzia.
In assenza di questa figura l'importo massimo che può ottenere si attesta sui 23.000 - 24.000 euro.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 11-06-2016:
Salve io ho 31 anni e ho un lavoro a tempo interminato di 9 anni. Ho bisogno di un prestito di 1500 euro. Ho il conto in posta da anni, per richiedere il prestito devo per obbligo andare nella posta dove ho aperto il contotale o posso recarmi anche alla posta del paese in cui abito adesso?


Risposta:
Gentile Utente,
sfortunatamente non sappiamo risponderLe. Il quesito che ci pone è riferito a procedure interne di Poste e non abbiamo mai avuto esperienza di un caso simile da altri utenti.
Se volesse aiutare noi ed altri utenti quando avrà la risposta a questo quesito (recandosi presso l'ufficio postale) ci farebbe cosa gradita comunicandocelo con una nuova domanda e citando al Suo interno "segue domanda n.14186".
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 05-06-2016:
Salve.ho pensato di farmi fare un prestito ho sempre lavorato fino a dicembre ero a tempo determinato. Adesso da aprile sono a tempo indeterminato part time pero per questi 2 mesi ho lA busta paga bassina intorno a 700 euro.ho possibita di richiedere 7000? Già adesso ho ci vogliono più mesi e una busta paga migliore? Grazie

Risposta:
Gentile Utente,
a nostro modo di vedere incide di più la scarsa anzianità di servizio. Come Lei stesso intuisce servono più mesi di anzianità, molti utenti ci riferiscono che Poste ne chiede anche dodici.
Per l'importo richiesto, invece, il reddito potrebbe essere sufficiente. Certo la restituzione verrebbe con un piano di rimborso lungo, diciamo intorno ai 72 mesi.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 04-06-2016:
hò 40 annie sono cittadino extracomunitario, lavoro con contratto a tempo indeterminato da maggio 2015,e prendo 1000 euro netti,potrei chiedere un prestito di 3000-4000 euro? grazie

Risposta:
Gentile Utente,
si, può richiedere il prestito.
Saluti.
La redazione

---------

1-2-3-4-5-6-7-8-9-10-11-12-13-14-15-16-17-18