SpecialCash, il prestito con la Postepay di Poste Italiane



Prestito SpecialCash con la Postepay di Poste Italiane SpecialCash è un prestito per importi di piccole dimensioni ottenibile mediante richiesta alle Poste Italiane a patto che chi lo richieda sia titolare di una carta di credito ricaricabile PostePay su cui l'importo del finanziamento verrà erogato come una comune ricarica.
Seppur nella sua limitatezza SpecialCash Postepay è uno strumento finanziario comunque interessante e agile. Lo scotto da pagare per questa semplicità è un taeg non proprio contenuto ma che, visti gli importi in gioco, non dovrebbe incidere in maniera troppo "traumatica" sul bilancio del debitore.

Caratteristiche di SpecialCash Postepay


Il prestito viene erogato per tre diversi importi, definiti "piani di ricarica": essi possono essere di 750 euro, 1.000 euro, 1.500 euro.
A fronte dei differenti piani di ricarica è previsto, rispettivamente, un periodo per il rimborso di 15, 20, 24 mesi e, conseguentemente, pari numero di rate essendo la rata mensile.
L'importo della rata sarà di 54,50 euro per la ricarica da 750 euro, 56 euro per ottenerne 1.000, 71,50 euro per la ricarica più elevata di 1.500 euro. Il taeg, come accennavamo, non è dei più contenuti, ponendosi ad un livello intermedio tra i comuni prestiti personali e le carte di credito revolving; sempre per i tre differenti piani avremo un taeg rispettivamente del 18,21%, 16,51%, 15,46%.
A differenza degli altri prodotti finanziari non è espresso un tasso annuo tan in quanto la rata viene a formarsi in una maniera differente: l'importo erogato viene ridiviso per i mesi del periodo di restituzione; a tale importo viene aggiunta una commisione mensile pari allo 0,60 del capitale erogato e, solo sulla prima rata, viene aggiunta anche l'imposta di bollo, obbligatoria per legge, di 16 euro e 2 euro per l'invio della unica comunicazione periodica per ottemperare alle imposizioni relative alla trasparenza.
Riportiamo in sintesi i dati salienti delle tre ricariche:

-Ricarica da 750 euro, restituibile in 15 mesi; a fronte di 750 euro ottenuti, alla fine dei conti, ne restituiremo 835,50

-Ricarica da 1.000 euro, rimborsabile in 20 mesi. Alla fine avremo restituito 1.138 euro

-Ricarica da 1.500 euro, da restituire in 2 anni (24 mesi). Costo complessivo dell'operazione 1.734 euro.

Il pagamento delle rate mensili può avvenire a mezzo bollettini postali o mediante addebito in conto corrente postale o bancario.
Non sono presenti, infine, spese di istruttoria e di incasso rata.

Chi può richiedere SpecialCash Postepay


Il prestito può essere richiesto da cittadini italiani e stranieri.
Per i primi è sufficiente la presentazione di un documento di identità in corso di validità e del codice fiscale (la tessera sanitaria).
Per i cittadini stranieri viene inoltre richiesto anche il passaporto e il permesso di soggiorno e un documento di attestazione del reddito.
A differenza delle informazioni tratte al tempo di questa recensione sul sito di Poste Italiane, da cui si intendeva che per i cittadini italiani non era richiesta la presentazione di un documento attestante il reddito, ad oggi viene espressamente indicata la richiesta di tale documento per tutti indistintamente, italiani o stranieri che siano.


Valutazione dell'articolo
SpecialCash, il prestito con la Postepay di Poste Italiane

Questo articolo ti è stato utile? Lascia il tuo voto, ci sarà utile per migliorare il servizio.
Voto:3.9 su 5    -    Numero voti: 148
---------

Simulazione del prestito

E' possibile simulare il prestito esposto semplicamente inserendo il TAEG e attivando la funzione 'Simula!'. Muovendo i cursori sarà possibile variare l'importo richiesto o l'importo della rata che si è disposti a pagare per farsi una idea di come cambi l'uno al variare dell'altro.


TAEG praticato Simula!
---------
La redazione risponde


Domanda posta alla redazione il 14-11-2017:
con un contratto a progetto di sei mesi posso richiedere 3000 euro di prestito? grazie

Risposta:
Gentile Utente,
con un contratto di lavoro così breve, a prescindere da quale sia il reddito, ci sembra impossibile che Le accordino il prestito che Le occorre.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 26-08-2017:
Vorrei richiedere un prestito di 1.500euro possiedo postepay evolution. Però vorrei restituirlo in 6 mesi....potrebbe darmi informazioni

Risposta:
Gentile Utente,
i piani di rimborso del Mini Prestito Bancoposta hanno durata superiore (22 mesi). Potrebbe chiedere ulteriori informazioni in Posta ma abbiamo dubbi che accettino un finanziamento con così breve rimborso.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 08-08-2017:
Salve io sono titolare di poste Pay Envolution. Sono polacca e lavoro in Italia da 13 anni. Adesso sono 2 anni con lo stesso dittatore di lavoro. Assunta a tempo indeterminato. Solo che guadagnò più che sulla busta paga. Posso ottenere prestito di 1500 euro?

Risposta:
Gentile Utente,
può essere finanziata per 1.500 euro se la Sua busta paga riporta un netto di almeno 600 euro circa.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 04-06-2017:
Buongiorno sono assunta da febbraio del 2016 e vorrei richiedere un prestito di 2000 euro con carta evolution o altro tipo di prestito, vorrei restituirlo in 24 mesi , la busta paga Mi varia dai 500 euro ai 550 euro euro determinato. Lo accetteranno in posta? Grazie

Risposta:
Gentile Utente,
la rata del prestito in questione sarebbe di circa 100 euro al mese e questo valore non è perfettamente adeguato al Suo reddito. Se guadagnasse tra i 600 e i 700 euro al mese avremmo maggior sicurezza nel dire che il finanziamento è fattibile, invece con il Suo attuale reddito la condizione è molto incerta.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 03-05-2017:
Salve percepisco una busta paga da 1.300 euro Posso fare un prestito di 750 euro seppur avendo un contratto a tempo determinato?

Risposta:
Gentile Utente,
potrà ottenere il prestito solo laddove sia possibile restituirlo entro e non oltre la scadenza del contratto di lavoro.
E' inoltre richiesta, nella maggioranza dei casi, una anzianità di servizio di dodici mesi con lo stesso datore di lavoro.
Il Mini Prestito Bancoposta, che ha sostituito lo Specialcash, da 1.000 euro ha una rata mensile di 50 euro e dura 22 mesi. Se Lei ha uno stipendio pari ad almeno circa 500 euro e ancora ventidue mesi di contratto ha buone possibilità di essere finanziato.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 01-05-2017:
Salve io percepisco 700 euro al mese contratto a tempo indeterminato e vorrei chiedere un prestito di 1.000 euro , ma ho alle spalle un telefono non pagato quindi risulto un cattivo pagatore vorrei sapere se ho qualche possibilità di poterlo ottenere

Risposta:
Gentile Utente,
purtroppo no, con la segnalazione negativa non ha accesso al prestito.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 10-04-2017:
Buongiorno sono assunta da marzo del 2016 e vorrei richiedere un prestito di 2000 euro con carta evolution o altro tipo di prestito, vorrei restituirlo in 24 mesi , la busta paga è di 600 euro indeterminato. Lo accetteranno in posta? Grazie

Risposta:
Gentile Utente,
il Mini Prestito Bancoposta (erogato con la carta Evolution) da 2.000 euro ha una rata mensile di 100 euro. Noi crediamo che questo importo sia del tutto compatibile con il Suo stipendio.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 17-03-2017:
SALVE LAVORO PER UN IMPRESA DI PULIZIA INDIVIDUALE HO UN CONTRATTO PART TIME A TEMPO INDETERMINATO NETTO IN BUSTA 545,00EURO VORREI RICHIEDERE UN MINI PRESTITO 2000 EURO LAVORA DA CIRCA 2 ANNI E POSSIBILE?

Risposta:
Gentile Utente,
il Mini Prestito Bancoposta da 2.000 euro ha una rata mensile di 100 euro che, in rapporto al Suo stipendio, è forse un po' troppo elevata. E' una situazione limite, purtroppo non siamo in grado di dire se la pratica passerà o meno.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 14-03-2017:
Vorrei sapere se con euro500 di pensione,posso richiedere un prestito alle poste di euro3000.La pensione mi viene addebitata alle poste.Grazie

Risposta:
Gentile Utente,
è una condizione piuttosto al limite, ma vale la pena tentare.
Potrebbero accordare il prestito con una restituzione di circa 48 mesi oppure proporre una riduzione dell'importo richiesto.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 07-03-2017:
sono assunto con contratto inderterminato part time con busta paga di 700 euro da ottobre 2016 sono nel sesto meso di assunzione potrebbero accetare un prestito di 1000 euro con rate di 50 euro mensili?
sono comunque in un primo prestito non ho reddito in quanto vivo con i miei genitori


Risposta:
Gentile Utente,
sei mesi di anzianità non crediamo proprio siano sufficienti. Generalmente Poste Italiane richiede dodici mesi.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 20-01-2017:
salve io possiedo una postepay posso richiedere un finanziamento da 1500 euro

Risposta:
Gentile Utente,
a quanto ci risulta SpecialCash non viene più erogato ed è stato sostituito con il Mini Prestito Bancoposta che propone tagli fissi da 1.000, 2.000 o 3.000 euro.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 15-01-2017:
sono possessore di posta pay e vorrei sapere quanto può costarmi un prestito per acquistare attrezzatura di lavoro. Posseggo partita iva. L'importo è di 2000 euro.

Risposta:
Gentile Utente,
oggi SpecialCash è divenuto il Mini Prestito Bancoposta (può leggere Mini Prestito BancoPosta, fino a 3.000 euro sulla Postepay Evolution).
Il taglio da 2.000 euro che Le occorre ha rate di 100 euro al mese e dura 22 mesi.
A fronte dei 2.000 euro erogati Lei pagherà in tutto 2.200 euro, che vale a dire che il costo del prestito è pari a 200 euro.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 25-11-2016:
Salve...sono disoccupato e percepisco la cassa integrazione fino a marzo 2017...posso richiedere un prestito da 500 euro??

Risposta:
Gentile Utente,
il taglio che Lei propone non esiste. Oggi il taglio minimo è di 1.000 euro.
Inoltre con la cassa integrazione è già quasi impossibile farsi finanziare, a maggior ragione se ha ancora solo quattro mesi a disposizione.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 15-11-2016:
in caso venga accettato il prestito, quanto tempo serve per l'accredito?

Risposta:
Gentile Utente,
purtroppo non abbiamo questo dato. Abbiamo infatti rilevato una grande differenza nei tempi di erogazione da quanto ci hanno comunicato nel tempo altri utenti.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 14-11-2016:
ciao attualmente sono disoccupato, faccio un lavoro stagionale è ho tutti i documenti di reddito dell'anno in corso il mio stipendio è 1500 al mese posso richiedere un prestito special cash di 1000 euro?

Risposta:
Gentile Utente,
dalle esperienze di altri utenti abbiamo appreso che chi fa un lavoro stagionale ha molte maggiori possibilità di successo se almeno nel momento in cui richiede il prestito è in occupazione.
Nella misura incui l'importo che Le occorre è esiguo vale comunque la pena di tentare.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 09-11-2016:
salve e possibile richiedere il prestito special cash di 1500 se uno lavora in nero però percepisce 5000 euro l'hanno ?

Risposta:
Gentile Utente,
no, senza un reddito dimostrabile non è possibile ottenere né il prestito SpecialCash né il Mini Prestito Bancoposta.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 06-11-2016:
buongiorno senta mio marito lavora atempo determinato con contratto regolare e possibile avere un pretsito di 1500 euro ?' grazie

Risposta:
Gentile Utente,
nel caso di lavoro contratto a tempo determinato non è sempre semplice ottenere un prestito, sebbene nel Vostro caso l'importo richiesto non è particolarmente elevato.
Può leggere per chiarirsi le idee:
- Prestito con contratto a tempo determinato
- Quanto posso ottenere? L'importo massimo di un prestito, come capire il proprio limite.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 04-11-2016:
Salve io inizio lunedì il servizio civile per un anno guadagnerò 433 euro al mese...posso richiedere il prestito di 1500 euro?

Risposta:
Gentile Utente,
non abbiamo notizia di alcuna finanziaria che accetti tale tipologia di reddito quale garanzia per il pagamento delle rate di un prestito.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 22-10-2016:
Salve, faccio parte del servizio civile di garanzia giovani e per 12 mesi percepirò 433 euro al mese, posso richiedere un prestito di 3500 euro

Risposta:
Gentile Utente,
non crediamo che le finanziarie eroghino a fronte del reddito legato al servizio civile Nazionale - Garanzia Giovani.
Inoltre il Suo reddito non sarebbe comunque elevato abbastanza per accedere ad un prestito di 3.500 euro.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 08-10-2016:
Salve, ho un contratto di un anno a proggetto percepisco circa 1000 euro netti al mese, e' possibile avere un prestito di 1.000 euro ?

Risposta:
Gentile Utente,
dipende perlopiù dalla durata del Suo contratto, essendo l'importo così ridotto che sicuramente è in linea con il Suo reddito. Può leggere, al riguardo:
Prestito con contratto a tempo determinato.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 03-10-2016:
Salve io vorrei fare un prestito però sono senza busta paga ma però prendo ogni mese i soldi del bonus bebé

Risposta:
Gentile Utente,
quel tipo di reddito non è utilizzabile come garanzia per accedere ad un prestito.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 21-09-2016:
Ma,scusate perché c è scritto che nn ci vuole nessuna,garanzia per questo prestito e poi invece le volete tutte?io sono disoccupata e percepisco l indennità di disoccupazione,avrei bisogno di mille euro..perché nn vale come garanzia?secondo voi nn paghiamo 56 euro al mese e ci facciamo protestare?è una,pubblicità ingannevole la vostra..

Risposta:
Gentile Utente,
il prestito SpecialCash richiede, come tutti i prestiti, di garanzie e mai ci saremmo sognati di scrivere che viene erogato senza l'apporto di queste.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 13-09-2016:
Posso richiedere il prestito special cash online?


Risposta:
Gentile Utente,
no, non è possibile.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 09-09-2016:
Salve
Ho un contratto a tempo determitato , lavoro in questa azienda da 14 mesi , il mio contratto si conclude a maggio 2017 (con rinnovo possibile )
Posso chiedere un finanziamento di 2000 euro ?


Risposta:
Gentile Utente,
sarebbe possibile se il Suo reddito Le consentisse di estinguere il prestito entro la scadenza del contratto.
Avrebbe dunque solo otto mesi per rimborsare i 2.000 euro. Non conosciamo alcuna finanziaria che eroghi su un periodo così breve.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 08-09-2016:
Salve io sono in disoccupazione... È quindi percepisco un reddito.. Posso richiedere un prestito di 1500euro?? E quali documenti servono???

Risposta:
Gentile Utente,
l'indennità di disoccupazione non costituisce una forma di reddito valido ai fini della richiesta di un prestito. La motivazione è che tale indennità non è pignorabile e, conseguentemente, in caso di mancati pagamenti da parte del debitore la finanziaria non avrebbe alcun modo di rientrare.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 08-09-2016:
Salve se lavoro da 3 mesi con un contratto part time indeterminato da 600 euro però ho fatto 4 anni con un contratto a chiamata sempre nello stesso posto posso richiedere un prestito? grazie

Risposta:
Gentile Utente,
no, generalmente viene preso in considerazione solo l'ultimo contratto di lavoro, anche se i precedenti erano presso lo stesso datore.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 06-09-2016:
Salve ho un contratto part time indeterminato da 650 euro in busta posso richiedere un prestito o qualcosa?

Risposta:
Gentile Utente,
il Suo reddito è sufficiente per poter ottenere un prestito di ridotte dimensioni come lo SpecialCash (Oggi MiniPrestito Bancoposta di cui può leggere all'articolo Mini Prestito BancoPosta, fino a 3.000 euro sulla Postepay Evolution).
Il reddito stesso è anche idoneo all'ottenimento di una carta di credito revolving.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 22-08-2016:
Salve,
ho bisogno di un prestito di 3000 euro con postapay? ho uno stipendio di circa 1400 (tempo indeterminato). Ho avuto problemi con il ritardo di alcune rate vecchie di un prestito (ritardi di circa 15 giorni). E' possibile?


Risposta:
Gentile Utente,
se non fu fatta la segnalazione in Crif per i ritardi pregressi non avrà alcun problema ad ottenere il prestito che Le occorre, denominato ora Mini Prestito (può leggere Mini Prestito BancoPosta, fino a 3.000 euro sulla Postepay Evolution).
Può verificare Lei stesso mediante una visura sul sito della Crif.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 17-08-2016:
Percepisco una pensione di invaliditá di 280 euro mensili,è possibile chiedere un prestito di 1500 euro per cure mediche?

Risposta:
Gentile Utente,
purtroppo con la pensione di invalidità generalmente non vengono erogati prestiti.
Ad aggravare le cose sta il fatto che la Sua pensione ha comunque un importo troppo ridotto.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 17-08-2016:
Buonasera ho un contratto a tempo indeterminato part time con busta paga di 860 euro posso richiedere questo finanziamento alla posta avendo io un revolution anche se nm ho mai fatto prima finanziamenti?

Risposta:
Gentile Utente,
il reddito sarebbe anche sufficiente; il limite, come Lei stesso intuisce, sta nel fatto che non ha mai fatto finanziamenti in precedenza (può leggere Il "Paradosso del primo prestito". Perché la prima volta viene spesso negato?).
Nonostante quanto detto ha però senso provare comunque, visto anche l'importo limitato che del prestito SpecialCash (ora Mini Prestito Bancoposta).
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 12-08-2016:
Salve;ho un reddito netto di 1000 euro,contratto a tempo indeterminato da 3 anni. Sono a metà con il pagamento di uno special cash con rate da 56 euro e ho un finanziamento compass in scadenza a novembre 2016 con rate da 211 euro. Potrei accedere ad un ulteriore specialcash di 750 euro?

Risposta:
Gentile Utente,
il nuovo SpecialCash verrebbe probabilmente negato perché da oggi e fino a Novembre avrebbe un carico complessivo per rate di circa 320 euro, troppo in rapporto al reddito percepito.
Può fare comunque un tentativo in considerazione del fatto che il periodo di eccessivo indebitamento durerebbe effettivamente pochi mesi ma il risultato è tutt'altro che scontato.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 09-08-2016:
Dopo aver fatto la postapay evolution, ho richiesto un prestito di 1000 euro. Ho una reddito fisso mensile netto di 1900 euro. PRESTITO RIFIUTATO. NON FIDATEVU È SOLO PUBBLICITA' INGANNEVOLE...VERGOGNA!!!

Risposta:
Gentile Utente,
con il reddito che dichiara di percepire è evidente che il prestito è stato negato per cause non ad esso connesse.
Le cause che avrebbero poter inciso sono:
- Lei ha segnalazioni negative in banca dati
- Lei si trova al primo prestito della Sua vita
- Lei è assunto da meno di dodici mesi presso lo stesso datore di lavoro
- Lei è garante per terzi in un altro prestito
- Lei ha in corso altri prestiti, è titolare di carte di credito revolving, mutui o finanziamenti a vario titolo.
Deve immaginare che le finanziarie fanno di tutto per poter erogare un prestito, non perché siano "buone", ma perché percepiscono ottimi interessi sul denaro prestato.
Se non Le hanno erogato il prestito, quindi, ci hanno rimesso dei soldi e un motivo deve dunque esserci.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 08-08-2016:
Salve,
Sono una dipendente a tempo indeterminato da più di 3 anni, con una busta netta di quasi 600.
Avendo avuti problemi di pagamento con un mutuo,ma ad oggi aver risolto tutto il pagamento, posso chiedere il mini prestito da 1500? Grazie


Risposta:
Gentile Utente,
bisogna vedere se è stata segnalato in Crif nel momento in cui ha avuto problemi con il mutuo. Se è stata fatta la segnalazione ora ha dei limiti di tempo entro i quali non potrà richiedere ulteriori prestiti (può leggere Verifica e cancellazione dalla CRIF).
In caso contrario, e sempre che non abbia ancora il mutuo in corso perché sostenere due rate con 600 euro al mese non è pensabile, ha buone possibilità di essere finanziata.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 08-08-2016:
Ho 45 anni posseggo una posta pay e sono titolare di una pensione di reversibilità di 595 euro da 3 mesi. Posso richiedere 1000 o 1500 euro? Grazie

Risposta:
Gentile Utente,
pur essendo il reddito percepito da pochissimo tempo vale la pena che Lei tenti vista la natura stessa di sicurezza e stabilità nel tempo dello stesso.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 07-08-2016:
Salve,

Ho un contratto a tempo indeterminato partime a 850 euro mensili e sono assunto da gennaio 2016, ho avuto altri finanziamenti in passato portati tutti a termine regolarmente, è possibile avere un piccolo prestito di 750 euro per spese impreviste?


Risposta:
Gentile Utente,
il reddito sarebbe sufficiente ma c'è il limite della scarsa anzianità di servizio.
Può approfondire al seguente articolo:
Prestiti per neoassunti, precisazioni necessarie per evitare facili illusioni.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 03-08-2016:
Buongiorno vorrei chiedere un prstito special cash di 1500 euro.Sono un insegnante con contratto a tempo indeterminato con circa 1600 euro di stipendio.Ho un finanziamento con rata 380 e una carta di credito.Attendo vostra risposta

Risposta:
Gentile Utente,
a nostro parere l'importo non indifferente della rata che già attualmente paga Le impedisce di ottenere un nuovo prestito anche se di importo limitato.
La soluzione potrebbe essere consolidare il vecchio prestito.
Può leggere al riguardo:
Prestito per consolidamento debiti, accorpare più finanziamenti in un'unica rata.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 03-08-2016:
salve,prendo una reversibilità di 500euro,potrei richiedere un mini prestito di 1.500euro?

Risposta:
Gentile Utente,
può provare, ha discrete possibilità di riuscire ad ottenere il prestito che Le occorre.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 29-07-2016:
Salve sono una pensionata prendo all'incirca 300 euro, ho in corso un finanziamento con findomestic con una rata di 54 euro, ho sempre pagato puntualmente, potrei richiedere 1500 così da poter chiudere findomestic?

Risposta:
Gentile Utente,
a nostro modo di vedere no, il prestito SpecialCash è fuori delle Sue possibilità a causa della esiguità delle pensione che percepisce.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 14-07-2016:
Salve sono un giovane ragazzo 24 anni dopo gli studi ho iniziato a lavorare, ormai da 4 anni
I soldi li guadagno ma mi servirebbe un prestito piccolo solo per fare la vacanza e tornare e restituirli comodamente ...ora vi chiedo essendo in nero da 4 anni ...posso avere un prestito o almeno mettere la mia macchina come garanzia ?


Risposta:
Gentile Utente,
no, non è possibile ottenere un prestito, SpecialCash compreso quindi, a queste condizioni; anche il porre come garanzia l'auto (ne abbiamo parlato nell'articolo Prestito con accensione di ipoteca sull'auto. Pregi e, soprattutto, difetti di una forma di credito assai rara) è una pratica poco trasparente e raccomandabile.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 12-07-2016:
Buon giorno.... Vorrei sapere se il mio ultimo CUD è di 2006,76...euro Ma le mie buste paga sono di importo 750 euro posso usufruire del prestito specialcash di 1000 euro avendo una postepay evolution dove per giunta mi viene accreditato lo stipendio tutti i mesi da un anno e mezzo...grazie buon giorno...

Risposta:
Gentile Utente,
delle due l'una: o ha busta paga da 750 euro mensili o ha un CUD da 2006,76 euro annui.
Nel primo caso avrà sicuramente il prestito che Le occorre, nel secondo no.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 08-07-2016:
Io ho un contratto a tempo indeterminato, la mia busta paga varia tra i 600 680 euro. Ma mi hanno fatto notare che sono di piu le ore straordinarie che quelle ordinarie. Di conseguenza quel che conta sono le ordinarie. Crede che me lo daranno un piccolo prestito almeno quello di 750?

Risposta:
Gentile Utente,
difficile a dirsi... se il Suo reddito proviene per più della metà da lavoro straordinario è come se Lei avesse un reddito "sicuro" intorno ai 300 euro. Con questo tipo di importi reddituali generalmente non vengono erogati prestiti, nemmeno di importo ridotto.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 27-06-2016:
Salve il lavoro in nero e non ho un documento che attesti il mio redito ma come garanzie avrei mia mamma è possibile richiederlo comunque???

Risposta:
Gentile Utente,
no, non è possibile che sia Lei a richiedere il prestito.
Può invece richiedere il prestito direttamente Sua madre.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 17-06-2016:
Salve sono assunta da settembre 2015 con indeterminato full time prendo 1300 al mese bo avuto in passato finanziamenti con compass e ducato causa perdite di lavoro in passato li ho chiusi saltando qualche rata ma poi ho pagato tutto e a oggi non più finanziamenti, mi chiedevo se potevo avere un prestito di 1500 euro

Risposta:
Gentile Utente,
se in Crif non ha segnalazioni negative legate ai precedenti insoluti l'importo che Le occorre è sicuramente alla Sua portata.
Può effettuare Lei stessa la visura in Crif sul loro sito per verificare.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 15-06-2016:
Buongiorno. Al momento, non sono occupato, ma ho lavorato fino ad 1 mese, e tra 15gg firmerò un'altro contratto della durata di 1 anno. Visto che il prestito mi servirà per l'affitto e prima di firmare il contratto, altrimenti non posso andare avanti, ho possibilità di averlo erogato? Grazie.

Risposta:
Gentile Utente,
allo stato attuale delle cose, a nostro parere, il prestito non verrebbe erogato.
Alla banca / finanziaria non interessa se firmerà tra 15 giorni un contratto di lavoro perché, essendo un evento futuro, non c'è la certezza che questo avvenga realmente.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 11-06-2016:
Una badante rumena con busta paga e cud può richiedere un prestito con specialcash posta?

Risposta:
Gentile Utente,
se ha un contratto di lavoro a tempo indeterminato avrà modo di ottenere il prestito SpecialCash, o il Mini Prestito BancoPosta, fino a 3.000 euro sulla Postepay Evolution che Le occorre.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 09-06-2016:
Buongiorno, io sono un lavoratore dipendente con busta paga e cud regolare. Però sono purtroppo iscritto nel CRIF in quanto cattivo pagatore. Posso accedere lo stesso al prestito specialcash avendo comunque dalla mia busta paga la possibilità di rimborsare il prestito? Grazie.

Risposta:
Gentile Utente,
no, con la segnalazione non può accedere al prestito SpecialCash.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 08-06-2016:
Ma secondo poste italiane siamo tutti abbottonati dietro ? Guardi le pubblicità di offerte e non ci sono più... Correntista da più di 15 con relativo bonifico di stipendio è mai avuto problemi ... Dopo che finalmente hai trovato un tipo di finanziamento che esiste ... E aver dato cud Busta paga con contratto a tempo indeterminato come richiesto.. Ti senti dire che non lo accettano perché non hai una storia come prestiti ? Non so di chi farmi la cattiva impressione.. Compass ? Poste ? Fatevi una domanda e datevi una risposta... Fatto sta che leggo che fanno prestiti a chi non ha busta paga ecc.. Sii come no .. Non ho letto che l'erogazione del prestito verrà consegnata da babbo natale personalmente... Comunque sarebbe buona etica controllare di più le pubblicità ingannevoli che fanno solo perdere tempo a gente che lavora onestamente...ottimo direi.. Grazie a tutti x la presa i giro agli onesti cittadini..

Risposta:
Gentile Utente,
capiamo il Suo sfogo ma la motivazione del diniego è molto comune.
Può leggere al riguardo:
Il "Paradosso del primo prestito". Perché la prima volta viene spesso negato?.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 08-06-2016:
Salve, ho una busta paga di circa 750 euro, ho già un finanziamento con findomestic per alcune cose che ho comprato. Posso richiedere ugualmente il prestito?

Risposta:
Gentile Utente,
se la somma della rata già in essere e di quella dello SpecialCash che vuole richiedere è inferiore a circa 150 euro (un quinto del Suo stipendio) ha buone possibilità di essere finanziato.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 06-06-2016:
salve io ho un lavoro autonomo, posso chiedere un prestito con la postepay

Risposta:
Gentile Utente,
si, il prestito può essere richiesto anche da lavoratori autonomi.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 23-05-2016:
Salve, lavoro da più di 10 anni con un contratto a tempo indeterminato con netto in busta paga di 582 euro...posso richiedere 1.500 ?

Risposta:
Gentile Utente,
seppure il Suo reddito in busta paga è molto contenuto ha senso provare a richiedere il prestito.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 23-05-2016:
è vero che si può richiedere un prestito post pay cash senza busta paga o altro di 1500 euro? grazie

Risposta:
Gentile Utente,
no, è una "voce" (ci passi il termine) che gira ed ogni tanto qualcuno prova e rimane deluso. Una fonte di reddito è sempre richiesta.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 23-05-2016:
Ho un prestito in corso con Compass posso fare richiesta della Special cash avendo un contratto a tempo indeterminato part time aspetto una vostra risposta con urgenza grazie

Risposta:
Gentile Utente,
occorrono molti dati per fare la giusta valutazione.
Può leggere:
- Ottenere un altro prestito mentre se ne ha già uno in corso. E' possibile? (Parte I)
- Ottenere un altro prestito mentre se ne ha già uno in corso. E' possibile? (Parte II).
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 19-05-2016:
Buongiorno lavoro a tempo determinato valido fino a novembre 2017 avrei bisogno di 1500 euro e fattibile volendo ho anche due garanti

Risposta:
Gentile Utente,
con 17 mesi residui di contratto di lavoro e la possibilità di presentare un garante ha senz'altro senso fare una prova, visto anche l'importo limitato del finanziamento che Le occorre.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 04-05-2016:
Ho un contratto a tempo indeterminato e percepisco in busta 800 euro lavoro da ottobre 2015 ma solo da dicembre ho busta paga posso accedere al prestito di 1500 euro?

Risposta:
Gentile Utente,
generalmente vengono richiesti dodici mesi di anzianità lavorativa presso lo stesso datore di lavoro e ciò implica che per Lei è troppo presto per fare richiesta.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 02-05-2016:
COME SI PUO FARE RICHIESTA ONLINE
PER IL PRESTITO SPECIALCASH CON LA POSTEPAY DI POSTE ITALIANE


Risposta:
Gentile Utente,
il Mini Prestito Bancoposta, che ha sostituito recentemente lo SpecialCash, può essere richiesto solo presso gli uffici postali, non online.
Può leggerne le caratteristiche alla seguente pagina:
Mini Prestito BancoPosta, fino a 3.000 euro sulla Postepay Evolution.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 30-04-2016:
Mio figlio minorenne e invalido civile riceve ogni mese 508 euro si puo chiedere un prestito di 1500 avendo io il papa la carta postpay

Risposta:
Gentile Utente,
tale pratica non è ammissibile.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 18-04-2016:
Buona sera ho una postepay posso richiedere 750 euro? grazie

Risposta:
Gentile Utente,
può fare richiesta presso un ufficio postale. Le verranno richiesti i documenti anagrafici e quelli attestanti il reddito.
Dopo averli prodotti saranno loro stessi a valutare la fattibilità o meno. Va comunque detto che per un prestito di questo tipo è sufficiente anche un reddito minimo (400 - 500 euro al mese).
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 10-04-2016:
Salve..prendo uno stipendio di 400 euro al mese con un contratto inderteminato da più di 2 anni. Potrei avere un prestito di 1000 euro?

Risposta:
Gentile Utente,
può provare con il Mini Prestito BancoPosta, fino a 3.000 euro sulla Postepay Evolution. Anche se il Suo reddito è contenuto potrebbe riuscire comunque ad ottenerlo.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 09-04-2016:
sono una pensionata sociale di 69 anni posso usufruire di un piccolo prestito?

Risposta:
Gentile Utente,
generalmente la pensione sociale non viene accettata come garanzia per un prestito.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 07-04-2016:
Salve, io sono disoccupata,dunque senza reddito. Volevo chiedere se è possibile avere un prestito con un garante. Grazie

Risposta:
Gentile Utente,
no, in assenza di reddito anche la presenza di un garante non ha alcun effetto.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 04-04-2016:
ciao buon giorno volevo sapere se posso fare questo prestito specialcash con la pensione di invalidita

Risposta:
Gentile Utente,
se l'invalidità è civile di norma non vengono erogati prestiti, negli altri casi viene valutato di volta in volta.
In buona sostanza, per sapere se può ottenere o meno il prestito, deve fare richiesta e poi vedere se la pratica passerà o meno.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 04-04-2016:
salve, sono un operatrice call center con contratto a progetto, rinnovato ogni 6 mesi, lavoro da settembre 2014...sarebbe possibile ottenere un prestito specialcash di 1500euro?

Risposta:
Gentile Utente,
purtroppo crediamo che Le obietterebbero il fatto che il rinnovo è stato consuetudine ma potrebbe interrompersi in ogni momento. Se ciò accedesse Lei non potrebbe onorare tutte le rate perché la durata del periodo di rimborso è maggiore della durata del Suo contratto di lavoro.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 03-04-2016:
BUONGIORNO SONO PAOLA VOLEVO CHIEDERE SE ERA POSSIBILE OTTENERE IL PRESTITO DI SPECIALCASH DI 1500 euro AVENDO SI LA POSTEPAY MA CON LAVORO DETERMINATO... SE POTRESTE INFORMARMI MEGLIO...

Risposta:
Gentile Utente,
se la durata del prestito SpecialCash sarà inferiore alla durata residua del Suo contratto di lavoro avrà allora maggiori possibilità di successo. Nel caso contrario Le obietterebbero il rischio di mancato pagamento delle rate finali del prestito.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 31-03-2016:
Buonasera,
Ho un reddito da locazione (iniziata a Gennaio 2016, e che durerà per 6 anni, rinnovabili) pari a 600 euro mensili, e vorrei ottenere un prestito SpecialCash pari a 1500 euro.
Ci sono le condizioni per ottenerlo?
Grazie.


Risposta:
Gentile Utente,
quello da locazione non viene generalmente accettato come tipologia di reddito adatta a fungere da garanzia in un prestito personale.
A nostro parere, sfortunatamente, non riuscirà a farsi finanziare.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 30-03-2016:
salve
posseggo una postepay ed ho un reddito di 2000 euro
sono iscritto al cai
posso comunque ottenere 3000 euro sulla mia apostepay?


Risposta:
Gentile Utente,
con l'iscrizione alla CAI, purtroppo, non crediamo proprio che Le eroghino lo SpecialCash.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 30-03-2016:
Buongiorno,io sono stata assunta a tempo indeterminato il 26/01/2016 con un part time di circa 750 euro netti... posso richiedere 1500 euro di prestito postepay special cash? Grazie

Risposta:
Gentile Utente,
l'anzianità di servizio è troppo ridotta, è quasi impossibile che Le eroghino il prestito.
Può leggere al riguardo:
Prestiti per neoassunti, precisazioni necessarie per evitare facili illusioni.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 30-03-2016:
Buongiorno sono una badante straniera guadagno 900mensile. Ho iniziato a lavorare da maggio dell annl scorso. Avro una chance a chiedere la special cash?

Risposta:
Gentile Utente,
generalmente chiedono 12 mesi di contratto di lavoro e Lei è abbastanza prossima a tale periodo.
In base a questo ha sicuramente senso fare una prova, anche in considerazione del fatto che il reddito è più che sufficiente per richiedere il prestito.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 24-03-2016:
ciao avendo uno stipendio netto di 2200 euro a mese per otto mesi e poi 900 gli altri 4 mesi di disoccupazione (sono uno stagionale da 18 anni)potrei richiedere SpecialCash Postepay la cifra di 1500 euro grazie

Risposta:
Gentile Utente,
si, dovrebbe riuscire a farsi finanziare.
Dalle esperienze di vari utenti possiamo osservare che se fa richiesta durante il periodo in cui lavora a nettamente maggiori possibilità di buon esito rispetto a se fa richiesta durante la fase di disoccupazione.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 23-03-2016:
Ho un lavoro a tempo indeterminato come panettiere,a tempo pieno e possibile fare le domande di un piccolo prestito di 1,500.

Risposta:
Gentile Utente,
se il Suo reddito mensile medio (in sostanza il netto in busta paga) è pari almeno a cinque volte la rata, ed in questo caso la rata è di circa 70 euro quindi il Suo reddito deve essere superiore già a 350 euro, non avrà grosse difficoltà a farsi finanziare con la Postepay.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 21-03-2016:
Salve e possibole avere un piccolo prestito con postpay di 1000 e con lavoro a tempo indeterminato da 20 anni ma con problemi con la Crif di circa 5 anni fa con un reddito di 1500e mwnsili e possessore di postpay evolution da 5 anni con accrediti mensili fissi di min 200 e vorrei qualche notizia sicura

Risposta:
Gentile Utente,
con la segnalazione in Crif è impossibile che Le eroghino il prestito.
Qualora tentasse e riuscisse ad ottenerlo sarebbe una cosa che noi, in base alla nostra esperienza, non sapremmo spiegare.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 19-03-2016:
Salve io sono assunto da pochi gg ma ho un contratto a tempo indeterminato è possibile chiedere un prestito di 1500?

Risposta:
Gentile Utente,
no, purtroppo non è possibile.
Può leggere, al riguardo:
Prestiti per neoassunti, precisazioni necessarie per evitare facili illusioni.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 12-03-2016:
Buonasera o una partita iva un minimarket dalla quale o aperto ad ottobbre o una postapey e possibile avere il prestito di 1500 euro

Risposta:
Gentile Utente,
avendo aperto ad Ottobre non è possibile che Le facciano il prestito perché formalmente non è possibile determinare quale è il Suo reddito medio mensile.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 09-03-2016:
Buonasera, ho aperto la partita iva ad ottobre 2015 come grafico freelance, collaboro con una azienda (finta partita iva in quanto lavoro tutti i giorni per 4 ore presso di loro ma fatturando poi a fine mese) e percepisco 700 euro piu altre entrante non fisse per altri lavori. POsso chiedere un prestito special cash da 1000?
Grazie


Risposta:
Gentile Utente,
è troppo presto per richiedere il prestito con successo. Allo stato attuale, infatti, non è possibile determinare (e provare) quale sia il Suo reddito netto non avendo ancora fatto la dichiarazione dei redditi anno 2015, primo anno di attività.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 09-03-2016:
Salve avrei una domanda da porvi. Sono un dipendente della Guardia di Finanza a tempo indeterminato. Ho un reddito netto mensile su busta paga di euro 1850 circa ma con tre trattenute di un importo totale di 750 euro e pago un mutuo cointestato con mia moglie di 1000 euro totali quindi a me tocca pagare 500 euro mensili oltre le trattenute. Mi è possibile richiedere la specialcash con un prestito di 1500 euro presentando ovviamente busta paga e cud? Grazie

Risposta:
Gentile Utente,
attualmente Lei su un reddito di 1.850 euro mensili ha rate per 1.250 euro, considerando l'esborso personale e quello condiviso con Sua moglie.
Ebbene, siamo ad un 67% del Suo reddito disponibile che è impegnato per rate. Con tale percentuale risulta praticamente impossibile essere ulteriormente finanziati, anche su importi abbastanza ridotti come quello in questione.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 08-03-2016:
Salve.ho poste pay e banco posta,lavoro stagionale ogni anno 3 mesi e possibile chiedere prestito di 1000 euro e sono straniera lavoro da metà junio fine settembre quindi 3 mesi.. Grazie..

Risposta:
Gentile Utente,
con solo tre mesi di reddito all'anno non crediamo proprio possa farsi finanziare. Per un prestito di 1.000 euro con Specialcash avrebbe un piano di rimborso di 20 mesi.
Peggio ancora con il mini prestito per le Postepay Evolution (può leggere Mini Prestito BancoPosta, fino a 3.000 euro sulla Postepay Evolution), più lungo di ulteriori due mesi.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 08-03-2016:
Salve io ho una disoccupazione fino ad ottobre 2016, posso richiedere almeno quella di 750 euro??

Risposta:
Gentile Utente,
può provare ma la Sua indennità di disoccupazione durerà altri otto mesi mentre il periodo di rimborso per lo SpecialCash da 750 euro è di quindici mesi; ci sembra naturale un certo scetticismo da parte della finanziaria per i pagamenti da Novembre in poi, sono ben sette rate "scoperte".
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 07-03-2016:
salve io ho bisogno di 4000 euro di liquidita mio marito e' dipendente ministeriale ma vorremmo farlo a nome mio e lui come garante avendo un altra rata da 120 euro e percependo uno stipendio di 1000 1200 mensile possiamo farlo oppure avere una specialcash di poste italiane ? la ringrazio


Risposta:
Gentile Utente,
se Lei non ha un reddito dimostrabile anche la presenza di un garante non ha alcun effetto sulla possibilità di ottenere il prestito che Le occorre, a prescindere chi sia erogato.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 01-03-2016:
Salve ho bisogno di un budget per un progetto, ero intenzionato a utilizzare l'opzione da 1500 euro. Personalmente non ho reddito dimostrabile perchè il mio lavoro non fa reddito, lavoro su internet. potrei utilizzare mio padre come garante ?

Risposta:
Gentile Utente,
il reddito del richiedente è requisito fondamentale. La presenza di un garante è solo una garanzia aggiuntiva che non può sostituire il requisito prima indicato.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 28-02-2016:
Ho già in atto un prestito con rata di 233 euro mensile sarei interessato a un prestito di 1500 con postepay la mia busta paga varia dai 1300 a 150 volevo sapere se con queste credenziali mi veniva accettata


Risposta:
Gentile Utente,
sommando la rata attuale ai circa 70-80 euro della rata del nuovo prestito Lei spenderebbe circa il 22% del Suo reddito mensile. E' una percentuale importante ma probabilmente non eccessiva.
A nostro modo di vedere vale la pena fare il tentativo.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 17-02-2016:
Salve mia madre é correntista alla posta ha 83 anni puo chiedere 1500 euro con specialcash? Grazie

Risposta:
Gentile Utente,
non sappiamo rispondere con sicurezza alla domanda: potete provare ma l'età così avanzata limita di fatto le possibilità di un buon esito della pratica.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 04-02-2016:
Salve!io lavoro presso il ministero della difesa dal 2013!percepisco uno stipendio di 1020 euro non impegnato con nessun prestito!con il nuovo sistema di pagamento NoiPA non prendo busta paga dal mese di aprile per problemi del sistema!per richiedere un prestito postepay da 1500 euro posso presentare tutti I miei cud dal 2013?

Risposta:
Gentile Utente,
se si presentasse a richiedere il prestito solo con il CUD 2013 avrebbe sicuramente difficoltà ad ottenere il prestito che Le occorre.
Il Suo è un caso molto specifico (non avevamo mai affrontato un problema di questo tipo) e come tale richiederà una soluzione specifica che solo la finanziaria potrà indicarLe.
Molto probabilmente occorrerà una dichiarazione da parte del datore di lavoro dello stato di difficoltà riscontrato perché si possa procedere col prestito.
Non si può nemmeno escludere che essendo altre casistiche uguali al Suo si siano già presentate e sia stata già approntata una soluzione.
Il Suo stipendio è ampiamente alla portata dello SpecialCash da 1.500 euro e quindi troverà sicuramente la giusta assistenza presso Poste Italiane.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 03-02-2016:
vorrei richiedere il specialcash da 1500 non lavoro ma mio marito lavotore autonomo potrebbe farmi da garante.ho possibilità di avere il prestito?

Risposta:
Gentile Utente,
in caso di assenza di reddito dimostrabile (il Suo caso specifico quindi) anche la presenza di un garante non rende possibile l'erogazione del prestito, anche se di piccolo importo come può essere lo Specialcash che le occorre.
Saluti.
La

----------


Domanda posta alla redazione il 28-01-2016:
salve, mia madre ha 63 anni è percepisce una pensione di reversibilità di 500 euro.!! a gia in corso un prestito specialcash di 750 euro di cui ha gia pagato 4 rate puntualmente. volevo sapere se puo richiedere un atro prestito di 1000 euro che sia un atro specialcash o che si potrebbe fare anche con compass che viene prolungato o verrebbe estinto il vecchio e si pagherebbe solo il nuovo prestito.. mi dia qualche dritta o qualche consiglio come poter ottenere quest altro prestito di 1000 euro di cui mia mamma a veramente bisogno.!! la ringrazio in anticipo..!!

Risposta:
Gentile Utente,
con un reddito così contenuto non si poteva dare per scontata nemmeno l'erogazione del primo Specialcash. Ora estendere il finanziamento per un complessivo pari praticamente al doppio ci sembra veramente improbabile.
Sarebbe necessario, per rendere maggiormente fattibile la pratica, presentare un soggetto che faccia da garante per Sua madre. Senza tale soluzione potete comunque provare ma le possibilità sono molto ridotte.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 19-01-2016:
Salve io ho richiesto un prestito con postepay di 1000 euro con mio padre garante e pagato tutto senza saltare una rata per richiedere quello da 750 devo sempre far presente mio padre come garante? Visto che sono stata affidabile nei pagamenti?

Risposta:
Gentile Utente,
non c'è purtroppo una regola precisa; il motivo che ha spinto Poste a chiedere il garante presumiamo possa essere il Suo reddito non del tutto adeguato al prestito. In tal caso, se il reddito è rimasto quello, è probabile che chiedano nuovamente il garante.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 16-01-2016:
Salve, mia madre è stat coinvolta in un incidente stradale in ssi è rotta braccia e gambe, i medci vogliono 1000 euro per un intervento, se non si paga c'è il rischio che non si riprenderà. Lei non lavora e nemmeno io. é possibile chiedere questo prestito su postepay SpecialCash anche se non si lavora?

Risposta:
Gentile Utente,
il prestito SpecialCash viene erogato solo in presenza di reddito dimostrabile.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 13-01-2016:
Salve, a novembre 2015 mi e stata accolta la domanda di disoccupazione Naspi. Per un totale di 13 mesi (3 già pagati) a circa 700 euro netti. Posso chiedere 1000 euro e saldarli in sei mesi massimo??

Risposta:
Gentile Utente,
può provare ma è del tutto improbabile che La finanzino a queste condizioni.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 13-01-2016:
Salve o un contratto indeterminato sono asunto da 2 mesi poso avare un prestito di 1500 o il permesso di soggiorno illimitato su la busta o 1700 mensile

Risposta:
Gentile Utente,
generalmente viene richiesto di essere assunti da almeno 6 - 12 mesi prima di poter ottenere un prestito.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 03-01-2016:
Salve, io ho 18 e con 1500 euro devo pagare gli studi universitari, mio padre è deceduto e percepisco fino a 26 anni una pensione mensile di 400 euro lordi dato che vivo con mia madre, mi viene accettata la richiesta?

Risposta:
Gentile Utente,
vale la pena provare; potrebbero farLe il prestito SpecialCash o proporLe un altro tipo di finanziamento specifico per lo studio:
BancoPosta Studi, il credito per la formazione di Poste Italiane.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 15-12-2015:
Salve,io sto facendo un tirocinio con garanzia giovani che dura 6 mesi e prendo 600 euro lordi al mese se mi faccio affiancare da un garante posso avere il prestito?

Risposta:
Gentile Utente,
la durata del tirocinio è più breve del periodo di restituzione della maggior parte dei prestiti (SpecialCash compreso). E' estremamente probabile che a causa di questo neghino il finanziamento; in estrema sintesi è come se Le obiettassero che tra sei mesi il Suo reddito non è più certo ma mancheranno ancora delle rate da pagare e non può accollarsele tutte il garante! Questi, per definizione, deve intervenire in casi estremi e magari per una o due rate non per tutte.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 15-12-2015:
salve ho riniziato a lavorare qst novembre corrente ho un contratto a tempo determinato x tre anni e percepiscono dalle850alle 950 euro al mese posso richiedere e avere un prestito di 1000 euro

Risposta:
Gentile Utente,
a nostro parere potrebbe riuscire ma ha maggiori possibilità se attende qualche mese. I prestiti, infatti, sono concessi con maggior difficoltà a chi ha una ridotta anzianità di servizio.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 14-12-2015:
Con un invalidità civile posso fare in prestito di 1500 euro?

Risposta:
Gentile Utente,
con la sola pensione di invalidità generalmente non vengono erogati prestiti.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 14-12-2015:
Posso fare firmare il prestito da un garante dato che io non posso ottenerlo ?

Risposta:
Gentile Utente,
se Lei non ha le credenziali per ottenere il prestito ci sono due possibilità:
- o le mancano ma di poco, ad esempio un reddito un po' basso rispetto al necessario, e allora il garante è la soluzione che Le permette di ottenere il finanziamento
- le mancano del tutto e allora il garante non ha alcuna funzione, essendo solo una garanzia accessoria.
In quest'ultimo caso il garante dovrebbe proprio sostituirsi a Lei, diventando il richiedente del prestito e Lei uscirebbe completamente di scena; sareste poi Voi due ad accordarvi per il pagamento delle rate.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 02-12-2015:
Buongiorno vorrei sapere se è possibile avere un prestito di. 1.500 euro ho un contratto a tempo indeterminato sono già due anni che lavoro come posso fare x chiedere ma posso andare in qualsiasi posta?

Risposta:
Gentile Utente,
ormai quasi tutti gli uffici postali dispongono del servizio finanziamenti.
Inizi quindi da quello che Le rimane più prossimo e dovrebbe risolvere. In caso di mancanza del servizio saranno loro stessi ad indicare dove andare.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 01-12-2015:
Salve, ho iniziato a lavorare ad ottobre di quest'anno, ho un contratto annuale, quindi con scadenza ad ottobre del prossimo anno, il mio stipendio varia da 600 a 800 euro mensili, posso richiedere un prestito specialcash da 750 euro? Grazie

Risposta:
Gentile Utente,
può provare ma a nostro modo di vedere è improbabile che venga finanziato: la durata di rimborso è superiore alla durata del Suo contratto di lavoro e questo, a rigor di logica, dovrebbe impedire l'erogazione del prestito.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 25-11-2015:
Salve, sono uno studente e non ho un lavoro, senza una busta paga non posso richiedere un prestito sulla Post pay di 750 euro?

Risposta:
Gentile Utente,
no, a queste condizioni non è possibile ottenerlo.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 19-11-2015:
Salve ho uno stipendio che varia dai 1300 hai 1400 con contratto a tempo indeterminato, posseggo la postepay e il bancomat. Ho una rata di 200 euro mensile e vorrei avere un piccolo finanziamento di 500 euro restituibile anche in 5 mesi...sarebbe possibile??

Risposta:
Gentile Utente,
è una operazione molto al limite a causa del rapporto tra l'importo totale dovuto per le rate, 300 euro mensili, e il Suo reddito. E' un impegno, statisticamente, sostenibile ma non senza qualche rischio di ritardo / omissione di pagamento.
Ha forse maggiori possibilità se fa un consolidamento, ossia richiede direttamente un prestito maggiore per chiudere il vecchio ed avere i 500 euro che Le occorrono.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 17-11-2015:
Salve,volevo sapere se si può richiedere un prestito da 1500 con il CUD.

Risposta:
Gentile Utente,
se il reddito percepito è sufficiente e si è ancora in grado di percepirlo (ossia sta ancora lavorando) mostrando le relative buste paga allora potrà ottenere quanto Le occorre.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 09-11-2015:
salve ,con una pensione di 290 euro si puo' ottenere qualche prestito?

Risposta:
Gentile Utente,
ci sembra molto improbabile poter ottenere un prestito con un reddito così contenuto, di qualunque natura esso sia.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 26-10-2015:
Salve,ho richiesto 1500 euro con specialcash di postepay 10 giorni fa,ma non ho ricevuto ancora l accredito,oggi è il 6 giorno lavorativo,sul sito delle poste danno l accredito in 4-5 giorni. Percepisco 1300 euro al mese con contratto indeterminato,al momento ho solo la rata della macchina di 280 euro,vivo con i miei genitori...è possibile che ci sia un ritardo o che me l abbiamo rifiutato?

Risposta:
Gentile Utente,
si deve informare presso Poste direttamente. C'è comunque da dire che Lei già impegna più del 20% del Suo reddito per la rata dell'auto e sarà quindi molto dura riuscire ad ottenere il prestito.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 20-10-2015:
Buonasera, lavoro da 10 mesi ed ho un contratto di apprendistato di 3 anni. Percepisco 1550 euro mensili e vorrei chiedere un prestito special cash di 750 euro. Ho già un prestito in essere da maggio con una rata di 180 euro,che ho sempre pagato regolarmente tranne una rata, di cui una parte è passata qualche giorno dopo. Possono esserci problemi?

Risposta:
Gentile Utente,
noi crediamo che non incontrerà problemi; i motivi sono essenzialmente due:
- il Suo reddito Le consente di sostenere agevolmente anche la nuova rata
- un ritardo di pagamento di qualche giorno non può aver causato alcuna iscrizione negativa in banca dati.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 17-10-2015:
Salve, ho 22 anni, ho la postepay evolution, ho un contratto a tempo determinato, nessun altro prestito in corso, percepisco una busta paga da 850 euro, posso avere un prestito di 1000 euro o al massimo di 750? Grazie

Risposta:
Gentile Utente,
molto dipende dal numero di mesi residui del Suo contratto di lavoro che deve essere superiore al numero di rate del prestito SpecialCash che vorrebbe richiedere.
Il prestito da 750 euro dura 15 mesi, mentre quello da 1.000 euro ne dura 20. Deve Lei ora fare i conti se tali periodi sono compatibili con il Suo contratto di lavoro.
Se eccede di poco (3 - 4 mesi) ha senso comunque provare. Oltre potrà provare lo stesso ma le speranze sono veramente poche.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 01-10-2015:
Salve non possiedo una postePay ma richiedendola posso ottenere il prestito Speciale Cash di 1500 prendendo una pensione di 500.00 euro ? Grazie

Risposta:
Gentile Utente,
può provare ma la pensione che percepisce è molto contenuta e non è detto che riesca a farsi fare la ricarica.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 22-09-2015:
Buonasera. Sono pensionata con euro 720,00 mensili e 85 anni di età. Secondo voi, potrei chiedere un prestito di 2000 euro da rimborsare in massimo 18 mesi?
Grazie Maria.


Risposta:
Gentile Utente,
a nostro parere l'età è troppo elevata perché possa essere erogato il prestito.
A comunque senso provare, nella speranza che la nostra ipotesi sia troppo pessimista.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 22-09-2015:
salve ho una pensione di reversibilità di 500 euro al mese..posso richiedere un prestito da 750 euro?..

Risposta:
Gentile Utente,
si, dovrebbe riuscire ad ottenere il prestito che Le occorre.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 21-09-2015:
si può avere una rata minima di rimborso, variando la durata del fido?

Risposta:
Gentile Utente,
i periodi di rimborso sono legati all'importo erogato e non variabili.
Va comunque detto che, in caso di reali problemi che possano portare a saltare anche una sola rata, è opportuno recarsi presso Poste e spiegare la difficoltà affinché loro possano, se possibile, proporLe una soluzione al problema.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 21-09-2015:
Salve io avrei bisogno di un prestito di 750 euro vorrei sapere che requisiti servono e se posso usare come garanzia il libretto della pensione di mia nonna premetto che possiedo la postpay da due anni e ora essendo rimasta senza lavoro avrei bisogno di questo piccolissimo prestito che salderò ogni mese puntuale la rata è possibile?o servono altre cose?

Risposta:
Gentile Utente,
senza un reddito a Lei direttamente riconducibile non potrà ottenere il prestito SpecialCash. In assenza di reddito anche la presenza di (eventuali) garanzie non produce alcun effetto; quest'ultime "rinforzano" la solidità del richiedente ma non possono sostituire completamente il requisito reddituale.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 17-09-2015:
Buon giorno avrei bisogno di un prestito di 1000 euro ho una carta postepay sono una dipendente a contratto indeterminato con un reddito di 1100 euro sono anche una garante per mio marito per una carta di credito vorrei sapere se posso fare il prestito grazie mille

Risposta:
Gentile Utente,
anche se non conosciamo il fido e la rata pagata da Suo marito per la carta di credito abbiamo ragione di pensare che chi dispone di un reddito mensile di 1.1000 euro può agevolmente ottenerne 1.000 in prestito.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 15-09-2015:
Salve vorrei avere un informazione mio marito e titolare di post pay e da 4 anni che lavora percependo uno stipendio di 1000 euro mensili ma senza bustapaga vorrei sapere se il titolare dichiari su carta da quanto dove e quanto lavora e lo stipendio che percepisce seguito da timbro e firma del titolare se e possibile che ottenga il credito

Risposta:
Gentile Utente,
no, tale pratica non è contemplata presso alcuna finanziaria.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 24-08-2015:
Salve. Lavoro presso una multinazionale SpA e lavoro stagionale per 4-5 mesi l'anno, è possibile erogare il prestito special cash postepay? Grazie

Risposta:
Gentile Utente,
sfortunatamente non abbiamo questo tipo di informazione. In linea teorica ci pare improbabile che eroghino il prestito perché non ci sarebbe la copertura per il pagamento delle rate nel periodo non retribuito.
Dovrà comunque chiedere direttamente a Poste Italiane.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 21-08-2015:
Salve, sarei interessato a chiedere un prestito di 1500euro con la special cash. Ho una postepay. Ho un lavoro da 5anni a tempo indeterminato con busta paga di 850euro. Ho un finanziamento tramite una finanziaria esterna a Poste Italiane in corso che pago regolamente alla scadenza. Secondo voi accetterebbero la mia eventuale richiesta? E quanto tempo passerebbe dalla richiesta all'erogazione? Grazie per le risposte

Risposta:
Gentile Utente,
il prestito SpecialCash Le costerebbe poco più di 70 euro al mese. Ora bisognerebbe sapere quanto paga per l'altro prestito: se la rata è intorno ai 100 euro allora ha possibilità che Le accordino il prestito. Se è superiore si creerebbe un carico eccessivo sulla Sua busta paga e quindi Le negherebbero il prestito temendo che poi Lei non ce la faccia a pagare regolarmente le rate.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 17-08-2015:
Sono una colf e percepisco 500 euro al mese potrei richiedere un prestito con Specialcash di 1000 euro o 1500 euro? però non ho una busta paga, ci sono altri modi per dimostrare che io lavori e abbia un reddito costante?
Senno la seconda opzione sarebbe che fosse il mio compagno a richiedere il prestito specialcash, lei lavoro a tempo indeterminato e ha una busta paga di circa 2000 euro, solo che lui ha avuto problemi circa 4anni fa perche non ha piu pagato un prestito. Secondo voi può richiedere il prestito? O ci saranno prestiti?


Risposta:
Gentile Utente,
Lei non può ottenere il prestito perché non può dimostrare di avere un reddito (pur avendolo come ci dice).
Il Suo compagno deve fare una visura gratuita sul sito della Crif per vedere se è segnalato come cattivo pagatore: se la segnalzione non c'è con un reddito di 2.000 euro non avrà problemi ad ottenere il prestito. Al contrario, se è segnalato, anche Lui non avrà possibilità di essere finanziato.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 12-08-2015:
ho pagato già 12 mesi di un prestito di 15500 euro posso chiedere un altro finanziamento

Risposta:
Gentile Utente,
come termine di tempo intercorso dalla stipula del primo contratto di prestito con Poste ci dovrebbe stare ampiamente.
Bisognerà vedere se il Suo reddito dimostrabile Le consente di essere finanziato nuovamente,
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 05-08-2015:
Salve, ho 22 anni e sono assunto da 3 mesi con un contratto di 3 anni... con una busta paga netta di circa 850 euro... secondo voi posso ottenere il prestito con la specialcash postepay? Vorrei richiedere 1500 ma anche 750 mi accontenterei

Risposta:
Gentile Utente,
nonostante sia neoassunto noi pensiamo abbia senso tentare, vista soprattutto la cifra del prestito che è abbastanza modesta. Inoltre, vista la durata del Suo contratto di lavoro è pensabile che possa accedere direttamente al taglio superiore, ossia i 1.500 euro restituibili in 24 mesi.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 01-08-2015:
salve,io vorrei un informazione siccome che avrei bisognio di un prestito ma non ho ne busta paga ne un garante come posso fare??mi aiuti?

Risposta:
Gentile Utente,
in una situazione come la Sua nessuna finanziaria può erogare perché è evidente che Lei non può dimostrare che sarà in grado di pagare le rate.
L'unica soluzione è il prestito su pegno ma, ovviamente, deve disporre di uno o più oggetti di valore da impegnare.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 30-07-2015:
Salve buonasera,ho un contratto a tempo indeterminato da 1 anno,con stipendio all'incirca 400 mensili poiché lavoro part-time.Posso chiedere un prestito di 1000 euro euro?Grazie

Risposta:
Gentile Utente,
secondo noi vale la pena tentare: la Sua retribuzione è piuttosto bassa ma anche la rata sarà effettivamente contenuta.
Dunque la certezza non c'è ma, come dicevamo, è opportuno provarci.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 19-07-2015:
Salve ho un contratto mese per mese gia da ottobre 2014 la busta paga e tra i 1500e i 1700 posso richiedere un piccolo prestito con posta pay di750 euro


Risposta:
Gentile Utente,
ci sembra difficile che La finanzino con un contratto di lavoro così debole: cosa succederebbe se (malauguratamente aggiungiamo noi) non Le rinnovassero il contratto tra due mesi? La finanziaria questa domanda se la porrà sicuramente e capirà che il rischio c'è e quindi non siamo per niente certi che deciderà di ignorarlo.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 15-07-2015:
Salve,sono una sig. rumena,lavoro badante ma in nero ,ho bisogna di un credito di 1.500 euro.sapendo che il mio stipendio mensile e di 900 euro

Risposta:
Gentile Utente,
purtroppo, non avendo un reddito dimostrabile a causa del fatto che lavora in nero, non ha modo di accedere nè al prestito SpecialCash ne agli altri prestiti personali.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 14-07-2015:
Salve allora io ho un contratto a tempo indeterminato da 5 mesi e prendo in busta paga 750 euro tutti mesi posso richiedere una ricarica specialcash postapay da 1500 euro ma anche se non ho una carta postapay posso richiedere però ho un conto bancario risp grazie

Risposta:
Gentile Utente,
come numeri potremmo anche esserci. Il problema potrebbe sorgere perché è assunto da troppo poco tempo e la Sua anzianità di servizio è troppo bassa affinché possa esserLe erogato il prestito.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 14-07-2015:
Salve, sn stato assunto il 4 maggio con un contratto a tempo indeterminato,percepisco 1200 euro al mese cn 14 mensilità. in passato ho avuto ...

Risposta:
La risposta a questo quesito è stata data alla pagina
Domanda n.9732 del 14-07-2015

----------


Domanda posta alla redazione il 27-06-2015:
Sono ragazzo disabile ,posso prendere prestito di 1,500 ,senza farli prelevare dalla mia pensione ,ma pagandoli da tasca mia..?? o cartacredito..??

Risposta:
Gentile Utente,
per ottenere un prestito bisogna garantire, dimostrando di avere un reddito idoneo come quantità e qualità, di poter far fronte al pagamento delle rate, a prescindere da come tale pagamento si effettua.
Se Lei ha un reddito dimostrabile altro rispetto alla pensione di invalidità può far valere quello.
Se, invece, dispone solo della pensione, le possibilità si riducono data la caratteristica di trattamento assistenziale non pignorabile e quindi non aggredibile per un eventuale recupero crediti qualora Lei decidesse di non pagare più le rate.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 12-06-2015:
salve..potrei richiedere 750 euro con special cash anche se segnalato?

Risposta:
Gentile Utente,
la segnalazione costituisce un ostacolo insormontabile per l'ottenimento di prestiti personali. Non crediamo che Le accorderebbero il prestito in questione.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 29-05-2015:
Salve,mio padre e pensionato e ha 84 anni,percepisce una pensione di 740 euro,può richiedere il prestito SpecialCash con la Postepay da 1500 euro??

Risposta:
Gentile Utente,
l'età è molto al limite: generalmente viene posto il tetto di 85 anni al momento dell'estinzione completa del prestito. Suo padre, in questo caso, sarebbe fuori di un anno.
Trattandosi di un prestito di importo modesto vale comunque la pena tentare.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 20-05-2015:
posso usufruire di specialcash senza reddito?

Risposta:
Gentile Utente,
no, non è possible.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 14-05-2015:
Salve..abito con i miei ho 25 faccio il cameriere a nero..posso presentare il reddito di famiglia x chiedere il prestito?

Risposta:
Gentile Utente,
no, il reddito posto a garanzia del prestito deve essere quello percepito dal richiedente, ossia Lei.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 11-05-2015:
Salve sono quasi 6anni titolare della carta postepay e ho un contratto con la legge 162 che mi rinnovano annualmente vorrei sapere se mi potrebbero concedere 1500 euro? Grazie

Risposta:
Gentile Utente,
essendo la durata del periodo di rimborso di 24 mesi, e quindi superiore alla durata del singolo contratto di lavoro di cui Lei usufruisce, Le faranno storie, perché a fronte di un mancato rinnovo non avrebbe di che pagare le rate.
Provi comunque a richiedere il prestito SpecialCash: acquisiranno i Suoi dati e le informazioni relative alla Sua prestazione lavorativa e Le daranno il loro esito, speriamo positivo.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 09-05-2015:
Salve sono titolare della postepay evolution, contratto di apprendistato per 3 anni(attualmente sono al 5 mese di lavoro) e una busta paga di 1250 euro netti. Posso richiedere un prestito nonostante sono un cattivo pagatore per la banca?se si in quanto tempo arrivano i soldi?Grazie

Risposta:
Gentile Utente,
a nostro modo di vedere potrebbe anche fare richiesta ma non Le accorderebbero il prestito: la pregiudiziale di cattivo pagatore è elemento negativo imprescindibile al momento della valutazione, da parte della finanziaria, della richiesta di un finanziamento.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 14-04-2015:
salve in passato ho avuto problemi con i finanziamenti....quindi cattivo pagatore.........oggi sono tre mesi che lavoro con un contratto a tempo indeterminato posso richiedere specialcash 1500 euro??

Risposta:
Gentile Utente,
verifichi con una visura gratuita lo stato delle segnalazioni in Crif. Se attualmente ne ha ancora non può ricorrere né a SpecialCash né ad altri prestiti personali, altrimenti può accedervi e, considerando che ha un lavoro a tempo indeterminato e l'importo finanziato è contenuto, non dovrebbe avere alcun problema.
Se ha la segnalazione, invece, ad oggi è praticabile, per questo tipo di importi, solo il prestito su pegno poiché l'altra garanzia tipica per questa situazione, ossia la firma di cambiali, non viene quasi più accettata.
Per approfondimenti su questi due temi:
-Il prestito cambializzato, caratteristiche e vantaggi per i cattivi pagatori e protestati
-Prestito su pegno.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 14-04-2015:
salve mia moglie ha una postepay evolution......attualmente e disoccupata pero nel 2014 ha lavorato sei mesi e quindi ha un cud .....puo fare richiesta per specialcash taglio da 1500 euro????


Risposta:
Gentile Utente,
purtroppo la situazione è sfavorevole, Le verrebbe contestata l'impossibilità di far fronte alle rate a causa dell'assenza di reddito.
Il fatto che abbia il CUD dello scorso anno in questo caso, temiamo, non cambia le cose.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 09-04-2015:
Buonasera.
Ho iniziato da 1 mese un lavoro a tempo indeterminato con stipendio di circa 1100-1200 euro. In passato avevo già avuto due prestiti Bancoposta comunque chiusi anche in anticipo (5000 e 7500 euro). Ci sono problemi a richiedere il taglio da 1500? Grazie.


Risposta:
Gentile Utente,
può provare a chiedere il prestito, anche evidenziando di essere stato un buon pagatore in passato; tuttavia è probabile che la Sua scarsa anzianità di servizio ostacoli il buon svolgimento dell'istruttoria e Le impedisca di ottenere il finanziamento che Le serve.
Per approfondimento:
Prestiti per neoassunti, precisazioni necessarie per evitare facili illusioni
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 09-04-2015:
Buongiorno
lavoro da un anno con un contratto a tempo determinato di sei mesi già rinnovato e che in scadenza il 31 maggio verrà nuovamente rinnovato per altri sei mesi o probabilmente un anno. La mia busta paga è di euro 1100. Chiederei un prestito specialcash postepay di 1000 euro. Ho possibilità che mi venga concesso?


Risposta:
Gentile Utente,
il fatto che il contratto a Maggio verrà rinnovato non ha alcun valore al momento: se facesse richiesta adesso Le verrebbe negato perché non è dimostrabile in alcun modo (in termini legali) che alla scadenza del contratto attuale possa avere effettivamente il rinnovo.
Altra cosa è laddove andasse a richiedere il prestito in Giugno, a inizio contratto e con una storia di rinnovi (passati): l'importo ridotto del prestito e la buona retribuzione mensile dovrebbero consentirLe di ottenere quanto Le serve.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 09-04-2015:
Salve mio padre avrebbe bisogno un prestito di 1500 euro e pensionato e prende 1100 euro al mese e possibile grz

Risposta:
Gentile Utente,
contatti Poste Italiane, OttenereUnPrestito.it non eroga prestiti e non è collegato ad alcuna finanziaria.
Il rapporto tra l'entità della pensione di Suo padre e l'importo che vi occorre è ottimo e non avrete alcun problema ad ottenere i 1.500 euro che Vi occorrono.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 29-03-2015:
Se ho già un prestito in attivo si può richiedere lo stesso ?

Risposta:
Gentile Utente,
non vi è alcuna controindicazione, sempre che rimanga all'interno di un corretto rapporto tra il Suo reddito e il peso complessivo delle rate.
A tal riguardo può leggere:
Ottenere un altro prestito mentre se ne ha già uno in corso. E' possibile? (Parte I)
Ottenere un altro prestito mentre se ne ha già uno in corso. E' possibile? (Parte II)
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 22-03-2015:
Sono senza lavoro e possiedo Postepey evoluscion posso accede ad un piccolo prestito...

Risposta:
Gentile Utente,
no, a dispetto di quanto pubblicizzato fino a poco tempo fa, senza reddito non è possibile accedere al prestito Postepay Evolution.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 10-03-2015:
Salve,io devo firmare un contratte da apprendista della durata di 2 anni con stipendio di 100 euro lordi fissi al mese. Posso richiedere il prestito da 750 euro portando come documento solo il contratto?

Risposta:
Gentile Utente,
no, tale documento non ha valore ai fini dell'ottenimento di un prestito.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 02-03-2015:
Volevo sapere se anche i cattivi pagatori possono richideere prestito poste pay

Risposta:
Gentile Utente,
non abbiamo notizia che un cattivo pagatore sia riuscito ad ottenere il prestito SpecialCash. Come tutti gli altri prestiti che prevedono delle rate da pagare mensilmente il fatto di averne saltate in passato è pregiudiziale grave e rende impossibile l'erogazione.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 09-02-2015:
Buonasera io ho il conto bancoposta dove ogni mese mi viene accreditato un assegno inps di invalidita civile dell importo di 213 euro posso avere il prestito su specialcash?

Risposta:
Gentile Utente,
se si tratta di unico reddito non crediamo proprio riesca ad ottenere il prestito: se non pagasse le rate, trattandosi di rendita assistenziale, nessuno potrebbe pretendere nulla da Lei in quanto tale reddito è assolutamente non pignorabile. Ora Lei ben capisce che nessuno, né Poste né altre finanziarie, si prenderebbero il rischio di finanziarLa.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 23-01-2015:
Salve si puo' richiedere un prestito posta pay, anche sé risulti iscritti in crif

Risposta:
Gentile Utente,
no, non è possibile così come per tutti gli altri prestiti garantiti solo da firma (e ad oggi aggiungeremmo anche da cambiali).
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 20-01-2015:
ma se una persona non lavora e possibile avere questo prestito?

Risposta:
Gentile Utente,
è necessario avere un reddito dimostrabile per ottenere il prestito.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 14-01-2015:
salve oggi ho chiesto un prestito con prontissimo e me lo hanno rifiutato avendo una busta paga di 890 al mese con un tempo indeterminato pagando gia una rata 117 al mese mi hanno detto che supero i parametri ma se non lo fanno con una che ha sempre pagato a chi lo fanno ? caspiterina

Risposta:
Gentile Utente,
in effetti Lei destina già ad altro prestito il 13% del Suo reddito. Le finanziarie, e con esse anche Poste, ammettono un indebitamento massimo di circa il 20% del reddito mensile che nel Suo caso corrisponde a 178 euro. Nella misura in cui 117 sono già impegnati, Lei potrebbe ottenere finanziamenti che abbiano al massimo una rata pari alla differenza, ossia 61 euro al mese.
Probabilmente l'importo da Lei richiesto faceva si che la rata venisse maggiore dell'importo appena indicato, cosa che statisticamente porta il debitore ad essere discontinuo nei pagamenti o proprio ad interromperli.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 18-12-2014:
salve io sn titolare di una carta postepay pero nn ho reddito dimostrabile posso rikiedere lo stesso il prestito??

Risposta:
Gentile Utente,
purtroppo no, è specificatamente richiesto un documento attestante il reddito.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 11-12-2014:
salve un informazione siccome nel dicembre 2013 ho avuto 1500 e possibile ora dopo 12 rate pagate estinguere questo e avere quello di 3000?? se e si come fare grazie

Risposta:
Gentile Utente,
la legge prevede che è sempre possibile estinguere anticipatamente un prestito, semplicemente comunicando alla finanziaria la propria volontà.
Nel Suo caso, contestualmente può richiedere un prestito di 3.000 euro che però non sarà uno SpecialCash, che è limitato a 1.500 euro, ma un Prontissimo Bancoposta se non è titolare di un conto presso Poste o, altrimenti, un Prestito Bancoposta, riservato ai correntisti, e con un tasso d'interesse migliore.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 24-11-2014:
salve,un informazione,siccome ho 29anni ed abito con i miei ,e lavoro a nero, posso avere un prestito special cash di 750? se e si cosa devo fare?


Risposta:
Gentile Utente,
senza una attestazione di reddito dimostrabile purtroppo non riuscirà ad essere finanziato.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 18-11-2014:
Salve per richiedere il prestito bisogna avere per forza una carta di credito?

Risposta:
Gentile Utente,
è necessario avere la PostePay (che in effetti non è una carta di credito), ottenibile infatti da chiunque senza vincoli legati al reddito.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 12-11-2014:
Come potrei richiedere il prestito?

Risposta:
Gentile Utente,
può essere richiesto solo recandosi fisicamente in un ufficio postale. Non c'è, infatti, ad oggi il canale internet o telefonico.
Saluti.
La redazion e

----------


Domanda posta alla redazione il 19-10-2014:
Non ho. Ne garante ne busta paga ne. Un reddito lavoro a nero ho la postpay posso avere 1000euro come leggo ...

Risposta:
Gentile Utente,
come già risposto in altre domande, la nostra esperienza ci insegna che il prestito viene, di fatto, erogato solo a soggetti titolari di reddito.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 07-10-2014:
dopo avere già chiesto 1500 euro al banco posta posso chiederne altri 500?

Risposta:
Gentile Utente,
il taglio di prestito da 500 euro non esiste: Specialcash è da 750, 1.000 o 1.500 euro, gli altri prestiti erogati da Poste partono comunque da 1.500 o 1.750 euro.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 01-10-2014:
il prestito può essere a tasso variabile?

Risposta:
Gentile Utente,
se si riferisce a SpecialCash la risposta è no, il tasso e la rata sono fissi.
Per quanto attiene i prestiti personali sono quasi tutti a tasso fisso. Fanno eccezione prestiti con importi molto elevati non garantiti da cessione del quinto.
Ne è un esempio il prestito recensito nel seguente articolo:
Creditopplà Maxi Variabile, il prestito a tasso variabile di Ubi Banca.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 21-09-2014:
Salve. Sono un tirocinante di un'agenzia al sesto mese. La mia busta paga è di 450, dal prossimo mese avró un contratto a tempo indeterminato. Posso richiedere il prestito minimo di 750?

Risposta:
Gentile Utente,
può provare ma la Sua condizione non è sufficientemente solida da farci pensare che possa ottenere il prestito sicuramente e senza problemi.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 17-09-2014:
sono segnalato come cattivo pagatore e ho una pensione di540 euro al mese posso chiedere 1000 euro al specialCash postepay.
grazie


Risposta:
Gentile Utente,
in quanto segnalato a veramente poche possibilità di ottenere SpecialCash, nonostante l'importo richiesto sia effettivamente modesto.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 16-09-2014:
salve sono lavoratore autonomo e possiedo una postepay ho la dichiarazione dei redditi 2013 posso richiedere e ottenere un prestito di 1500? grazie e quanto tempo occorre?

Risposta:
Gentile Utente,
con un anno di redditi, vista l'esigua cifra richiedibile con SpecialCash, non dovrebbe avere grossi problemi ad ottenere il prestito che Le serve.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 09-09-2014:
Ma io titolare della carta non ho reddito, ma mio padre si, posso usare comunque il suo reddito per ottenere il prestito? e se si poi quanto impiegano ad erogarlo?

Risposta:
Gentile Utente,
il titolare del reddito deve essere lo stesso della carta Postepay. In sostanza, per ottenere il prestito, è sufficiente che Suo padre richieda una propria carta.
I tempi di erogazione variano in maniera sensibile e non abbiamo informazioni precise in merito.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 08-09-2014:
Io lavoro da un mese con contratto a tempo indeterminato, la prima busta paga l'ho ricevuta posso fare un prestito?

Risposta:
Gentile Utente,
è molto improbabile che Le eroghino un prestito con una anzianità di servizio così ridotta.
Può leggere, per approfondimento, il seguente articolo:
Prestiti per neoassunti, precisazioni necessarie per evitare facili illusioni.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 25-08-2014:
Ciao, ho un contratto di apprendistato con scadenza ottobre 2015 con 1300 euro al mese, sono possessore di carta postapay posso richiedere un prestito di 1500 euro ?

Risposta:
Gentile Utente,
anche se il prestito SpecialCash di 1.500 euro ha durata 24 mesi, ossia ben oltre la conclusione del Suo contratto di lavoro, la Sua retribuzione è tale che potrebbero proporLe un Prontissimo Bancoposta e potrebbe sostenerlo tranquillamente.
Per il Prontissimo può approfondire alla seguente pagina:
Prontissimo BancoPosta, il prestito veloce di Poste Italiane.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 22-08-2014:
Salve, sono assunta a tempo determinato e guadagno 700 euro al mese, questo mese agosto 2014, ho. Guadagnato 240 euro causa lavori! Naturalmente sono titolare di poste pay e volevo sapere con urgenza se portando questa mia busta paga di agosto posso richiedere un prestito special cash poste pay di 1500? O devo attedere dal mese successivo la busta paga di euro 700? Grazie attendo risposta

Risposta:
Gentile Utente,
ha effettivamente maggiori possibilità portando una busta paga con il reddito più elevato.
Può, comunque, anche muoversi subito portando magari le precedenti con se e vedere se riesce a farsi finanziare comunque.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 18-08-2014:
ci vuole una assunzione per la specilcash?

Risposta:
Gentile Utente,
ci vuole un reddito dimostrabile, a prescindere se esso derivi da lavoro dipendente o autonomo.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 06-08-2014:
Salve io ho una busta paga apprendistato che risulta a volte anche 400 euro posso richiedere un prestito?

Risposta:
Gentile Utente,
vale la pena provare: la rata base di SpecialCash è molto contenuta e, secondo noi, alla Sua portata.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 06-08-2014:
Con un reddito mensile di 210 euro posso prendere il prestito?

Risposta:
Gentile Utente,
sulla carta si, in quanto il reddito non sembrerebbe essere considerato come requisito fondamentale.
A nostro parere, in base alla esperienza di altri utenti, invece non crediamo che riesca ad ottenere quanto Le serve.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 24-07-2014:
Salve io ho fatto un prestito di cui ancora ora ne sto pagando le rate. E' possibile avere un prestito con la postepay di 1500 euro?

Risposta:
Gentile Utente,
se il Suo reddito lo consente non avrà problemi ad ottenere quanto Le serve.
Può leggere, al riguardo:
- Ottenere un altro prestito mentre se ne ha già uno in corso. E' possibile? (Parte I)
- Ottenere un altro prestito mentre se ne ha già uno in corso. E' possibile? (Parte II)
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 24-06-2014:
salve io sono un libero professionista ho una postepay,è ho un conto in posta posso richiedere 1500 euro?
grazie


Risposta:
Gentile Utente,
si, ne ha facoltà.
Il prestito SpecialCash può essere richiesto, al momento, solo negli uffici postali e non sul sito Poste.it.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 14-06-2014:
salve, come posso richiedere un prestito postepay?

Risposta:
Gentile Utente,
il prestito SpecialCash viene erogato direttamente presso gli uffici postali (non online sul sito delle Poste).
Può presentarsi all'ufficio che Le rimane più comodo, portando con se i documenti anagrafici e reddituali (può leggere al riguardo: Contratto e documenti).
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 13-06-2014:
Posso richiedere la speciale cash postepay se sono disoccupata?

Risposta:
Gentile Utente,
come abbiamo risposta ad altri utenti su questa stessa pagina, in linea teorica, il prestito SpecialCash viene erogato a prescindere dal reddito del richiedente.
Nella pratica abbiamo visto che molti altri utenti hanno provato ma non sono riusciti ad ottenerlo.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 27-05-2014:
Buongiorno io volevo chiedere il prestito SpecialCash Postepay ho un conto carta libretto dove mi viene versata una pensione di invalidità posso avere il prestito di 750 euro!???

Risposta:
Gentile Utente,
generalmente la pensione di invalidità non viene considerata utile per l'ottenimento di un prestito, trattandosi di un trattamento assistenziale non pignorabile.
Nonostante ciò, in virtù della modesta entità del prestito che Le serve, ha senso fare una prova.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 22-05-2014:
Salve vorrei richiedere un prestito ma nn ho busta paga ma ho un garante e possibile richieferlo?grazie

Risposta:
Gentile Utente,
abbiamo notizia che tale prestito, a dispetto di quanto pubblicizzato, sia ottenibile solo con reddito dimostrabile.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 13-05-2014:
salve,sono dipendente privato a tempo indeterminato,assunto il 06/03/2014,con busta paga di euro 540,vorrei richiedere specialcash per l'importo di 1500 euro...secondo voi è fattibile?

Risposta:
Gentile Utente,
può provare ma la scarsa anzianità di servizio può essere d'impedimento all'ottenimento del prestito.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 30-04-2014:
Posso richiedere online il prestito postepay di Euro 1500.00?

Risposta:
Gentile Utente,
il prestito SpecialCash non può essere richiesto online ma solo recandosi presso un ufficio postale.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 30-04-2014:
dopo aver fatto il banco posta dopo quanti mesi posso richiedere un prestito?


Risposta:
Gentile Utente,
non c'è un limite temporale fisso, poi molto dipende se accredita lo stipendio, se ha comunque un conto molto movimentato ma anche da che importo Le serve in prestito.
Lei immagini se avesse un reddito da lavoro dipendente di 2.000 euro al mese e Le servisse un prestito abbastanza contenuto, ad esempio 4.000 euro, avrebbe molte maggiori possibilità di ottenerlo anche poco dopo aver aperto il conto rispetto a che ne guadagnasse 1.000 al mese e gliene servissero 10.000.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 18-04-2014:
salve vorrei sapere se per il prestito su postepay serve la busta paga?


Risposta:
Gentile Utente,
secondo noi serve un reddito dimostrabile (sebbene in pubblicità si legga diversamente).
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 17-04-2014:
Salve soni titolare di una poste pay vorrei chiedere un prestito di 1000 euro è possibile farlo on line?

Risposta:
Gentile Utente,
no, va fatto direttamente presso un ufficio postale.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 16-04-2014:
volevo sapere se il prestito è in contanti
grazie


Risposta:
Gentile Utente,
no, il prestito viene erogato mediante ricarica sulla Postepay stessa.
Grazie,
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 14-04-2014:
salve,io sono disoccupato,volevo sapere se posso richiedere specialcash,visto che dicono che non serve busta paga ecc

Risposta:
Gentile Utente,
può provare ma ci sembra di capire che, in realtà, il reddito venga considerato: molti utenti ci raccontano di essere stati respinti proprio a causa di tale fattore.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 03-04-2014:
Salve.
Se ho avuto dei ritardi di pagamento con altri finanziamenti,saldati in ritardo ma comunque pagati,possono scartare una mia eventuale richiesta?
Grazie


Risposta:
Gentile Utente,
il ritardo nel pagamento di rate genera una iscrizione negativa in banca dati che permane per un periodo che va dai 12 ai 24 mesi, in base al numero di ritardi in cui si incappa (può approfondire leggendo Verifica e cancellazione dalla CRIF).
Se le iscrizioni sono ancora presenti la richiesta, per Sua sfortuna, verrà scartata quasi sicuramente.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 02-04-2014:
Salve.ho un lavoro a tempo indeterminato e uno stipendio da 1600-1700 euro/mensili.Ho in busta paga una cessione del quinto di stipendio di 175 euro.
Ho la poste pay ricaricabile.Possono rifiutare la richiesta di un prestito da 1500 euro?
Grazie


Risposta:
Gentile Utente,
il costo complessivo delle rate arriverebbe a 242 euro, pari a circa il 15% del Suo stipendio. Questo ci fa pensare che non dovrebbe avere grossi problemi ad ottenere il prestito SpecialCash.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 26-03-2014:
Salve,
ho un contratto a tempo determinato con esselunga di 36 mesi scadenza 06/2016 la mia busta paga è 1500 netti, posso richiedere la soglia da 1500 euro della specialcash? in alternativa ho visto prontissimo bancoposta ma forse ho più speranze con specialcash? quali dei due è piu veloce da ottenere? grazie mille!!


Risposta:
Gentile Utente,
i prestiti sono simili, il TAEG di Specialcash è leggermente più elevato ma l'impatto sulla rata è irrisorio.
Il prestito Prontissimo non viene erogato per 1.500 euro ma, minimo, 1.750.
In sostanza se ricorrere a SpecialCash con 71,5 euro al mese prende 1.500 euro; se richiede Prontissimo per 1.750 euro la rata si attesta poco oltre gli 80 euro.
Sulla velocità non ci possiamo pronunciare, le esperienze degli utenti sono state molto diverse.
Sulla possibilità di ottenerlo, invece, abbiamo la nostra idea: nonostante SpecialCash sia pubblicizzato come "prestito anche per chi non ha reddito" dei controlli in fase di istruttoria vengono comunque fatti, così come per tutti gli altri prestiti compreso Prontissimo.
Quindi, le possibilità di ottenerlo sono sostanzialmente le stesse.
Detto questo, però, si evidenzia un ottimo rapporto tra il Suo stipendio e la rata, che inciderebbe per una percentuale di circa il 5%, ossia veramente poco. Da questo punto di vista non dovrebbe avere alcun problema.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 25-03-2014:
salve io lavoro in un call center quindi ho un contratto a progetto. posso anke io kiedere il prestito minimo?

Risposta:
Gentile Utente,
non abbiamo indicazioni certe; il concetto che deve passare è che, laddove il Suo contratto a progetto abbia una durata residua quanto più possibile vicina ai 15 mesi (durata del prestito minimo di 750 euro), maggiori sono le possibilità di ottenere il prestito SpecialCash.
Nonostante sia pubblicizzato che si può ottenere il prestito anche senza alcuna forma di reddito, l'esperienza di molti utenti ci ha insegnato che il reddito, invece, viene richiesto eccome. Di qui la nostra osservazione sulla durata del Suo contratto.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 23-03-2014:
Buona sera ma é vero che nn ci vuole la busta paga e ne il garante?

Risposta:
Gentile Utente,
dalla nostra esperienza abbiamo dei seri dubbi: molti utenti ci scrivono per dirci di aver visto rifiutata la loro pratica, nonostante quanto pubblicizzato sul sito di Poste Italiane.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 13-02-2014:
si può richiedere online specialcash di postepay?

Risposta:
Gentile Utente,
no, si può accedere al prestito solo attraverso gli uffici postali.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 24-01-2014:
salve,
vorrei sapere se posso avere un prestito di 1000 euro ,io prendo la pensione di mia suocera che ha 87 anni, cioè ho una delega e la pensione sua mi viene accreditata sul mio conto banco posta!


Risposta:
Gentile Utente,
attenzione, la Sua è una delega per la riscossione e non la titolarità della pensione stessa. Come tale non può utilizzare tali somme a garanzia di alcunché in quanto non Le appartengono.
Può, comunque, in virtù di quanto previsto dal Prestito SpecialCash, richiedere comunque i 1.000 euro senza la presentazione di una garanzia specifica e vedere cosa Le viene detto: a livello teorico potrebbe ottenere quanto Le serve comunque.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 30-12-2013:
Salve
io due mesi fa ho richiesto il prestito tramite specialcash postepay e me lo hanno dato senza alcun problema, visto che sto ultimando dei lavori a casa volevo sapere se era possibile richiedere un altro prestito


Risposta:
Gentile Utente,
il nodo centrale è il Suo reddito: quando Le hanno accordato SpecialCash con molta facilità avranno evidentemente riscontrato che con il Suo stipendio (o l'utile medio mensile se Lei è autonomo)
non avrà alcun problema a pagare le rate mensilmente. Ora, se il Suo reddito è sufficiente, Le potranno concedere un secondo prestito, probabilmente non SpecialCash (perchè dovrebbe essere limitato ad un solo finanziamento per carta o cliente), ma magari un Prontissimo Bancoposta, se Lei non dispone di un conto bancario, piuttosto che un Prestito Bancoposta se è correntista.
Per entrambi questi prodotti, fra le altre cose, il Tasso Annuo Effettivo Globale (TAEG) è inferiore a SpecialCash e, quindi, avrà anche condizioni migliori delle attuali.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 25-12-2013:
Martedì ho fatto richiesta presso un ufficio postale di un prestito specialcash Postepay vorrei sapere gentilmente perché non me lo hanno detto: i tempo di attesa per sapere se mi sarà concesso e in caso di esito positivo i tempi dell'erogazione sulla Postepay. Grazie

Risposta:
Gentile Utente,
non ci sono tempi prestabiliti, dipende da situazioni interne a Poste Italiane, carichi di lavoro per l'istruttoria, tempo di risposta del'ente erogatore (Deutsche Bank) ed altri fattori, non ultimo il fatto che siamo in periodo di feste e sicuramente l'organico sarà ridotto per ferie.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 05-12-2013:
salve io sono un rappresentante quali documenti mi possono richiedere per il prestito specialcash?io essendo autonomo la busta paga non la ho..


Risposta:
Gentile Utente,
possono richiederLe l'ultimo Modello Unico presentato (quello di maggio 2013 per intenderci).
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 04-12-2013:
Per richiedere specialcasch che documentazione serve?

Risposta:
Gentile Utente,
in linea teorica basta un documento di identità e il codice fiscale. Nella realtà dei fatti molti altri utenti hanno evidenziato come un documento attestante il reddito sia sempre richiesto.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 04-12-2013:
salve,se ho due postepay,posso richiedere due volte il prestito SpecialCash Postepay?

Risposta:
Gentile Utente,
no, il numero di carte PostePay non è collegato al numero di prestiti SpecialCash che si possono ottenere.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 16-11-2013:
ho 32 anni vivo con i miei genitori e lavoro come domestica presse alcune famiglie quadagnando 300 euro vorrei chiedere un piccolo prestito specialcash con postepay posso senza busta paga e ristituendolo con bollettini postali ? grazie

Risposta:
Gentile Utente,
sebbene non venga menzionata tra i requisiti la titolarità di un reddito dimostrabile (nel Suo caso una busta paga) crediamo sia un elemento imprescindibile per ottenere il prestito SpecialCash.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 15-11-2013:
Desidererei sapere se richiedendo un prestito con la postepay è possibile avere l'addebito della rata tramite il rid sul proprio ccb.
Ve ne chiedo conferma in quanto all'ufficio postale dell mio paese mi hanno detto che è solo possibile pagare con i bollettini postali.
Allora potreste fugare i miei dubbi???Grazie.


Risposta:
Gentile Utente,
Le hanno detto una inesattezza: il prestito può essere restituito anche mediante addebito sul conto corrente bancario del debitore, come spiegato sul sito stesso di Poste Italiane.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 20-10-2013:
Io sono di palermo e sono andata in ufficio postale x richiedere un prestito postepay e mi hanno richiesto una busta paga ma poiche' non l'ho,non ho potuto fare niente.come mai nei siti non e'specificato che bisogna avere una busta paga? Oppure questo della posta non e' molto preparato?alla fine sono prestiti piccolissimi.

Risposta:
Gentile Utente,
purtroppo non è l'unica a essersi vista rifiutare il prestito perché non munita di documento di reddito; a voler essere del tutto sinceri abbiamo la sensazione che ci sia, per dirla così, un "difetto di comunicazione" da parte di Poste Italiane al riguardo.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 16-10-2013:
salve ma non ho bisogno di busta paga per rikiedere un pestito specialcash

Risposta:
Gentile Utente,
in base a quanto afferma Poste Italiane non sembrerebbe necessario presentare un documento di reddito.
Va comunque detto che una istruttoria viene comunque fatta ed interrogate le banche dati dei cattivi pagatori per individuare eventuali segnalazioni.
Inoltre, come per ogni operazione di credito, l'ente erogatore può comunque richiedere ulteriore documentazione.
Saluti.
La redazione.

---------

Tutti i prodotti di Poste Italiane (Prestiti)

Prestito BancoPosta di Poste Italiane

Quinto BancoPosta, la cessione del quinto di Poste Italiane

BancoPosta Studi, il credito per la formazione di Poste Italiane

BancoPosta Famiglia, i tuoi grandi momenti... a rate

Prontissimo BancoPosta, il prestito veloce di Poste Italiane

Mini Prestito BancoPosta, fino a 3.000 euro sulla Postepay Evolution
---------

Tutti i prodotti di Poste Italiane (Carte di credito)

BancoPosta Ricaricabile

Carta BancoPosta Più, TAEG ridotto e vantaggi per i correntisti BancoPosta
---------

Guide

Prestiti veloci
Non esiste una definizione univoca di prestito veloce. Sostanzialmente si tratta di un finanziamento in cui il tempo che passa dalla richiesta all'erogazione è il più limitato possibile: si parla generalmente di 24 - 48 ore, talvolta vengono pubblicizzate ...
---------

Offerte del mercato

Compass Leggero, il prestito Compass a rata crescente
Leggero è il finanziamento improntato alla semplicità, velocità e scarso impegno di Compass. Tempi di erogazione veloci e rata di modeste dimensioni per il primo anno sono i due punti distintivi di questo prodotto finanziario. Queste formule con rata ...

Compass Bonus, il prestito a tasso decrescente
Compass propone un prodotto fuori del coro, ovvero un finanziamento dotato di tasso variabile, ma solo verso il basso. Il prestito Bonus infatti propone un tasso che si abbassa mese dopo mese rendendo la rata sempre più leggera. E' una forma di credito ...

Express, il prestito veloce di Elastys
Express è il prestito personale veloce della finanziaria Elastys. La procedura di richiesta / valutazione / erogazione dura, infatti, meno di 24 ore. Questo grazie alla richiesta online e all'invio della documentazione richiesta tramite fax. Si da ...

Classic, il prestito personale base di Elastys
Elastys Classic è un prestito personale orientato alla semplicità, con rata e durata fissa, senza opzioni di flessibilità o agevolazioni in base all'età come altri prodotti sempre della stessa finanziaria. Una soluzione comoda e veloce per chi non ...

Prontissimo BancoPosta, il prestito veloce di Poste Italiane
Prontissimo BancoPosta è un prestito personale ragionato per essere semplice e veloce: pochi documenti da produrre, nessun giustificativo di spesa, non necessità di un conto presso le poste, viene erogato rapidamente, pochissimi giorni dopo l'esito ...

SpecialCash, il prestito con la Postepay di Poste Italiane
SpecialCash è un prestito per importi di piccole dimensioni ottenibile mediante richiesta alle Poste Italiane a patto che chi lo richieda sia titolare di una carta di credito ricaricabile PostePay su cui l'importo del finanziamento verrà erogato ...

Mini Prestito BancoPosta, fino a 3.000 euro sulla Postepay Evolution
Poste Italiane introduce un nuovo prestito, denominato "Mini Prestito BancoPosta", con caratteristiche del tutto simili a SpecialCash ma con importi e durate differenti. Il prestito viene erogato attraverso Compass e può essere considerato il classico ...