Part-time con busta paga di 820 euro, posso richiedere un prestito di 10.000 euro?

La modalità full-time o part-time non influisce sulla possibilità di ottenere un prestito. Vediamo perché
Domanda:

prestito 10000 euro reddito 820 euro part-tiime
Salve,
Ho un lavoro part-time con una paga da 820 euro netti al mese con contratto a tempo indeterminato. Sarebbe possibile chiedere un prestito di 10000 euro?

(Domanda inserita il 03-05-2019 sulla pagina: Quanto posso ottenere? L'importo massimo di un prestito, come capire il proprio limite)


Risposta:
Gentile Utente,
ci sono tre fattori da considerare per verificare la possibilità o meno che Le venga fatto il finanziamento che Le interessa, e sono tutti contenuti nella prima frase della Sua domanda:
  1. Ho un lavoro part-time...
  2. con paga da 820 euro...
  3. con contratto a tempo indeterminato

Il numero uno e il numero tre giocano a Suo favore perché la finanziaria che deve erogare vorrà essere certa che Lei abbia un reddito continuativo nel futuro per un periodo pari almeno alla durata del prestito. In parole semplici la finanziaria dice: "se, per ipotesi, erogo il prestito con restituzione in quarantotto mesi sono ragionevolmente sicura che il debitore in questi quarantotto mesi avrà una entrata costante di denaro?". La risposta, in base al punto tre, è certamente si.
Poi, se Lei lavora quattro, sei o otto ore al giorno poco importa, ciò che conta è il reddito come appena detto. Quindi anche il punto uno non genera alcun intoppo.
Ciò che invece può porsi come limite è l'entità della busta paga: con 820 euro netti al mese la rata massima che può sostenere, e oltre la quale la finanziaria non si spinge, è tra i 160 euro e i 200 euro. Al tasso taeg attuale di mercato ci vorrebbero tra i 72 e gli 84 mesi (quindi 6 o 7 anni) per la restituzione dell'intero importo e questo periodo, a nostro modo di vedere, è piuttosto lungo.
Ciò determina che potrebbe andarLe bene e già alla prima finanziaria ottiene i 10.000 euro oppure, al contrario, debba girarne più di una. Sarebbe comunque opportuno che, anche se alla prima avesse successo, si facesse almeno un secondo preventivo da un'altra per vedere se strappa un tasso migliore e quindi risparmia qualcosa sulla rata.
Saluti.
La redazione
La risposta inserita e' stata esauriente?   
Si    No
Pubblicato da: Andrea De Magistris - Aggiornato il 03-05-2019




Valutazione dell'articolo
Part-time con busta paga di 820 euro, posso richiedere un prestito di 10.000 euro? Questo articolo ti è stato utile? Lascia il tuo voto, ci sarà utile per migliorare il servizio.
Voto:0 (0 / 5)    -    Numero voti: 0 -- Articolo ancora non votato
---------
La redazione risponde


Domanda posta alla redazione il 15-01-2023:
ho un contratto part time indeterminato posso avere un prestito di 15mila euro?

Risposta:
Gentile Utente,
senza sapere il reddito di cui dispone mensilmente non possiamo determinare se può ottenere o meno di 15.000 euro che vorrebbe.
In linea di massima il Suo stipendio dovrebbe essere di almeno 1.400 euro se lavora in una azienda di piccole dimensioni o di 900 euro se invece è dipendente di una azienda di grandi dimensioni o magari pubblica o statale e può dunque fare la cessione del quinto dello stipendio.
Saluti.
La redazione

----------


Domanda posta alla redazione il 12-07-2019:
Ho un lavoro per 3 mesi con busta paga di 1000 euro si puo avere un prestito di 1000 euro magari da pagare in 2/3 mesi?

Risposta:
Gentile Utente,
a nostro modo di vedere è impossibile trovare chi eroghi un prestito a queste condizioni.
Non sapremmo neanche indicarLe qualche finanziaria con cui provare perché rimborsi così brevi non li propone nessuno in quanto non ci guadagnerebbe praticamente nulla in termini di interessi.
Saluti.
La redazione

----------