Richiedere Prestito Bancoposta dall'estero, come si fa e cosa occorre sapere?

La richiesta del prestito BancoPosta dall'estero è ammissibile perché si può procedere online; il vincolo rimane tuttavia la residenza e il luogo dove si produce il proprio reddito, che deve essere in Italia


Domanda:

prestito bancoposta all'estero
Salve,
sono utente bancoposta però da circa due anni vivo all'estero. avrei bisogno di un prestito minimo (3000E) per spostarmi in un altro paese europeo. attualmente non ho un lavoro fisso. è possibile richiedere il prestito online. (inviando la documentazione richiesta) dato che non mi trovo sul territorio italiano? Grazie mille per l'attenzione.

(Domanda inserita il 12-05-2019 sulla pagina: Prestito BancoPosta di Poste Italiane)


Risposta:
Gentile Utente,
se dovessimo rispondere in maniera puntuale alla Sua domanda ...è possibile richiedere il prestito online. (inviando la documentazione richiesta) dato che non mi trovo sul territorio italiano?... ebbene la risposta sarebbe che se Lei è titolare di conto corrente BancoPosta con Internet Banking allora potrà effettuare la richiesta e l'invio dei documenti necessari per la pratica direttamente online, senza doversi quindi recare presso uno sportello fisico di Poste Italiane.
Ciò Le consentirebbe dunque di fare tutto mediante l'apposizione di firma digitale.
Tuttavia è più a monte che bisogna andare e chiedersi se ci sono veramente i requisiti perché abbia senso fare domanda di finanziamento.
La risposta, sfortunatamente, è no in quanto Poste Italiane impone che il richiedente debba avere la residenza in Italia (ma su questo non possiamo pronunciarci perché Lei potrebbe ancora esservi residente) e che abbia un reddito da lavoro o da pensione prodotto in Italia.
Il motivo di tale limitazione, che poi è imposta da tutte le finanziarie, è che in caso di mancato pagamento delle rate del prestito è praticamente impossibile eseguire azioni di recupero credito nei confronti di chi non risieda nel medesimo paese in cui è stato erogato il prestito. Non è una cosa esclusivamente italiana: se un cittadino tedesco richiede un prestito ad una finanziaria tedesca ma risiede o anche solo lavora, ad esempio, in Olanda si troverà nella Sua stessa situazione.
Purtroppo non vediamo una soluzione al Suo problema proprio perché il prestito Le occorre per cambiare paese, ed è lì e solo lì che, una volta trovato un lavoro, sarebbe in grado di richiedere un prestito in una finanziaria locale.
Saluti.
La redazione
La risposta inserita e' stata esauriente?   
Si    No
Pubblicato da: Andrea De Magistris - Aggiornato il 12-05-2019

domanda precedente
<--Consolidare prestiti e cessione del quinto per 58.000 euro, busta paga 1.600, si riesce?
domanda successiva
Estinzione anticipata prestito di 28.000 euro, a quanto ammonta il risparmio?-->



Valutazione dell'articolo
Richiedere Prestito Bancoposta dall'estero, come si fa e cosa occorre sapere?

Questo articolo ti è stato utile? Lascia il tuo voto, ci sarà utile per migliorare il servizio.
Voto: Articolo ancora non votato