Finanziamento Renault Way per una Captur, con rata da 240 euro; è erogabile con un mutuo in corso?

La rata del mutuo che attualmente sta pagando satura la Sua capienza. Vediamo come (e quando) potrebbe risolvere e riuscire ad acquistare la Captur


Domanda:

renault Way per acquisto Captur
Buona sera,
vorrei acquistare una Captur con finanziamento Renault Way , attualmente pago il mutuo casa 900 euro il mio reddito varia da 1700 euro a 2000 euro Tempo indeterminato.
Ho anche con un garante che percepisce 1200 euro tempo indeterminato da poco ma dipendente da 6 mesi, riuscirei ad ottenere una rata da 240 euro?
grazie

(Domanda inserita il 17-03-2020 sulla pagina: Finanziamenti Renault)


Risposta:
Gentile Utente,
come spesso accade (in base a quanto ci chiedono gli altri utenti) la rata di un mutuo è calibrata per contenere durata e costi del mutuo in rapporto al reddito disponibile.
In altre parole si tende sempre ad avere una rata il più alta possibile in base a quanto si guadagna.
Questo è corretto, proprio perché allungare la durata di un mutuo significa pagare un sacco di interessi in più.
Il rovescio della medaglia è che così facendo se poi si vuole ulteriore accesso al credito non sia ha più capienza, ossia disponibilità ad impegnare un altro po' del proprio stipendio per un'altra rata.

La durata di un prestito incide sensibilmente sull'ammontare degli interessi pagati, a prescindere dal TAN
Nel Suo caso specifico c'è un reddito medio di 1.850 euro, calcolato appunto mediando nella forchetta ci indica, ossia tra 1.700 e 2.000 euro.
A fronte di questa cifra ha un impegno per il mutuo di 900 euro, ossia circa la metà.
Quando un debitore spende già metà del proprio reddito per pagare rate, siano esse di mutui, prestiti, carte di credito, oppure per rimborso fidi, o ancora assegni per alimenti o varie tipologie di pignoramento, ecco che le finanziarie non possono correre il rischio di erogare ulteriori finanziamenti sovraccaricando ancora il cliente.

Se Le accordassero il finanziamento Renault Way per la Captur che vorrebbe acquistare passerebbe da 900 euro su 1.850, che è già veramente tanto, a pagarne 1.140.
In altre parole, il 60% del Suo stipendio sarebbe completamente speso per far fronte a questi impegni, lasciandola con la differenza, 710 euro per far fronte a tutte le spese del mese.
Questo è decisamente troppo, anche in considerazione del fatto che il reddito è medio e che Lei ci dice che certi mesi si attesta a 1.700 euro, con una rimanenza quindi di soli 560 euro!

In un contesto così compromesso il fatto che Lei abbia un garante non favorisce le cose in alcun modo.
Inoltre, per la completezza della risposta, il garante è assunto a troppo poco tempo per potersi assumente l'impegno.

Come fare dunque per acquistare la Renault Captur?
Siccome Lei non si libererà rapidamente del mutuo, che per definizione durata anni e anni, l'unica soluzione è attendere che il garante raggiunga almeno i dodici mesi di lavoro e poi fare il finanziamento a Suo nome.
La macchina potrà comunque essere intestata a Lei o, se proprio la finanziaria dovesse pretenderlo, andrà cointestata.
Saluti.
La redazione
La risposta inserita e' stata esauriente?   
Si    No
Pubblicato da: Andrea De Magistris - Aggiornato il 17-03-2020

domanda precedente
<--Permuta Citroen C1 con una Renault Clio Zen e differenza di 13.000 euro da finanziare. Può farcela un neoassunto?
domanda successiva
Consolidare un debito da 1.200 euro al mese con un prestito di 75.000 euro, busta paga oltre i 2.000 euro. Come fare?-->



Valutazione dell'articolo
Finanziamento Renault Way per una Captur, con rata da 240 euro; è erogabile con un mutuo in corso?

Questo articolo ti è stato utile? Lascia il tuo voto, ci sarà utile per migliorare il servizio.
Voto:0 (0 / 5)    -    Numero voti: 0 -- Articolo ancora non votato