Prestito di 3.000 euro per casalinga con garante. Può ottenerlo?

Alla categoria delle casalinghe è preclusa la possibilità di richiedere prestiti, ma in questo caso si possono ottenere i 3.000 euro desiderati.
Domanda:

prestito per casalinga di 3000 euro con garante
Sono una casalinga e avrei bisogno di un prestito di 3000 euro.
Ho a disposizione un garante.
È possibile da parte mia ottenerlo?

(Domanda inserita il 24-04-2021 sulla pagina: CreditExpress Mini, il piccolo prestito di UniCredit Banca)


Risposta:
Gentile Utente,
il tema del prestito per le casalinghe è stato molte volte affrontato in questo sito perché tante sono le domande che, negli anni, ci sono state poste.
Per inquadrare correttamente il tema, ed evincere rapidamente l'esito di una eventuale domanda, si devono mettere in evidenza due fattori:
  • La definizione di casalinga, come proposta dall'INAIL
  • Il requisito fondamentale di un prestito personale con rimborso rateale.
La parola chiave che lega questi due punti è reddito.
  • l'attività di casalinga deve essere svolta "...in via non occasionale, senza vincolo di subordinazione e a titolo gratuito...".
    Essendo a titolo gratuito ne deriva che siamo in assenza di una produzione di reddito
  • Il requisito fondamentale per richiedere ed ottenere un prestito è quello che consente di far fronte alle rate, ossia disporre di un reddito continuativo che ragionevolmente prosegua per tutta la durata del prestito.
Fatte queste precisazioni è evidente che Lei non può richiedere il prestito proprio perché non avrebbe modo di pagare le rate.

Le regole del credito cambiano: cosa è stato e cosa è oggi

Ma allora perché se ne parla da sempre di questo prestito per le casalinghe?
Sostanzialmente perché, in un passato ormai lontano svariati anni, qualche finanziaria accordava questo tipo di finanziamento.
Era spesso sufficiente disporre di un garante che accompagnasse la casalinga nel contratto di prestito.

Prestito per le casalinghe
Il prestito per le casalinghe, che non dispongono quindi di reddito, non è semplice da ottenere (soprattutto oggi)

Poi, nel tempo, le cose sono cambiate e le finanziarie hanno cessato di erogare.
Questo ha fatto parte di un generale ridimensionamento delle politiche di credito che essendo state molto permissive avevano determinato una grande quantità di crediti inesigibili o di difficile rientro.
In sostanza chi prestava i soldi impiegava troppo tempo a rientrare del proprio capitale, con conseguente perdita di tempo e di denaro, cosa che una banca o finanziaria deve assolutamente evitare.
Ecco che il prestito per le casalinghe ad oggi è diventato una sorta di mito, perché esistito in un (remoto) passato ed oggi introvabile.

Il mito del prestito per le casalinghe, facciamo chiarezza
E' importante chiarire alcuni aspetti del prestito per le casalinghe per evitare alcune inutili speranze

Perché Lei può comunque essere finanziata?

A fronte di questo discorso, che sembrerebbe relegarla ad un sicuro fallimento, si può però affermare che con la collaborazione del garante (che non farà il garante) Lei potrà comunque ottenere i 3.000 euro che Le occorrono.
Per averli dovrà vedere se c'è la disponibilità del garante ad intestarsi direttamente lui il prestito.
A quel punto la finanziaria avrà maggiori sicurezza e potrà erogare, mentre Lei rimborserà mensilmente la rata alla persona che la ha aiutata.
A quest'ultimo cambia molto poco, anzi nulla, ed il motivo è il seguente:
il garante è comunque responsabile quanto il debitore principale del pagamento delle rate, salvo poi rivalersi su quest'ultimo.
Quindi il Suo garante è pronto ad accollarsi anche tutte le rate se Lei non paga e poi potrà rivalersi su di Lei.
Ma come potrebbe mai farlo se Lei, essendo casalinga, non ha un reddito?
Sarebbe praticamente impossibile per lui rientrare dei propri soldi.
Se, nonostante questo, costui si fida a farLe da garante è molto probabile che a questo punto si fiderà anche a prendere il prestito per Lei.
Questa procedura non ha assolutamente niente di illegale, anzi è generalmente suggerita direttamente dalla finanziaria.
Saluti.
La redazione
La risposta inserita e' stata esauriente?   
Si    No
Pubblicato da: Andrea De Magistris - Aggiornato il 24-04-2021

domanda precedente
<--Cessione del quinto dello stipendio per portiere di condominio neoassunto. Si trova una finanziaria che la faccia?
domanda successiva
Reddito risultante da bonifici non fatturati. Va bene per un prestito di 3 o 4.000 euro?-->



Valutazione dell'articolo
Prestito di 3.000 euro per casalinga con garante. Può ottenerlo?

Questo articolo ti è stato utile? Lascia il tuo voto, ci sarà utile per migliorare il servizio.
Voto:0 (0 / 5)    -    Numero voti: 0 -- Articolo ancora non votato