Rilevare una lavanderia con finanziamento di 20.000 euro. Come si garantisce il prestito?

La garanzia sul prestito deve avere una consistenza sufficiente e che prescinda dalla attività stessa. Capiamo cosa chiede veramente la banca.
Domanda:

garanzie per finanziamento di 20000 euro per lavanderia
Salve ho 43 anni e vorrei rilevare una lavanderia già avviata in vendita nella mia città e possibile ottenere un prestito di circa 20.000 euro?

(Domanda inserita il 18-04-2024 sulla pagina: Rilevare una attività con un mutuo, è possibile e come?)


Risposta:
Gentile Utente,
è sicuramente possibile ottenere un finanziamento di quel tipo se Lei riesce a dare una garanzia di restituzione dello stesso.
Molto spesso quando gli utenti ci domandano se e come farsi finanziare una attività incappano nell'errore di voler garantire la restituzione del dovuto solo ed esclusivamente mediante l'utile prodotto.
Le facciamo due esempi a completamento della Sua domanda, ossia Lei oltre a chiederci se può ottenere un finanziamento avrebbe potuto aggiungere alla Sua domanda queste due frasi:
  1. Per rimborsare il prestito ottenuto avrò a disposizione l'utile personale proveniente dalla lavanderia che negli ultimi anni, guardando ai bilanci della vecchia gestione, è stato di 5.000 euro mensili.
  2. Per rimborsare il prestito utilizzerò i proventi dell'altra lavanderia che ho in città che mi garantisce un utile netto di 2.000 euro al mese già da dieci anni.
Verrebbe naturale pensare che l'ipotesi uno dia molte più possibilità della due, mentre è esattamente il contrario.
Anzi, diremo subito che nell'ipotesi uno il finanziamento verrà rifiutato, nella due verrà elargito con facilità.
La spiegazione è semplice:
nella prima ipotesi la banca non può correre il rischio di finanziarLa perché non sa se Lei è in grado di svolgere l'attività col medesimo successo del precedente gestore e garantendosi quindi un reddito così consistente.
La banca non può fare affidamento sul reddito futuro di una attività nascente.
Nella seconda ipotesi la banca erogherà con facilità il finanziamento perché non dovrà "scommettere sul futuro" che è incerto per natura, ma analizzerà il passato che è invece certo per definizione.
Così facendo loro osserveranno che Lei già conosce l'attività in quanto la porta avanti con successo (anche se non consistente come l'altro gestore) da dieci anni, e che il reddito generato in tale periodo è ampiamente idoneo a garantire il pagamento di una rata di un prestito da 20.000 euro.
E, soprattutto, in caso la nuova lavanderia andasse male il reddito proveniente dalla vecchia, ragionevolmente, continuerebbe a fluire e Lei pagherebbe le rate.

In termini generali, tutto quanto afferisce all'ipotesi uno, compone un quadro in cui Lei non deve cercare una banca che la finanzi, ma qualcuno che entri in società con Lei apportando il capitale necessario, ossia un individuo (o una società) che rischi il proprio denaro e che, essendo in società, possa anche influenzare le scelte relative all'attività qualora ritenga che Lei non stia lavorando in un modo profittevole.
L'ipotesi due, ci perdoni la banalizzazione ma rende bene, è invece qualcosa che può essere sintetizzato così: "...io banca ti finanzio, poi fai tu quello che vuoi con questi soldi, cambia pure idea e comprati una bella auto invece della lavanderia, basta che mi paghi le rate con i proventi della vecchia lavanderia...".

Saluti.
La redazione
La risposta inserita e' stata esauriente?   
Si    No
Pubblicato da: Andrea De Magistris - Aggiornato il 18-04-2024

Avvio attività di pizzeria con prestito di 65.000 euro per pizzaiolo straniero. Cosa occorre per averlo?
Tutti i prestiti richiedono delle garanzie per essere erogati. Più l'importo elevato e più è difficile disporre di tali garanzie. Approfondiamo l'argomento
leggi di più

Acquisto immobile per nuova attività con mutuo di 220.000 euro, si può ottenere?
La possibilità di ottenere un mutuo per l'acquisto dell'immobile per la nuova attività non è legata esclusivamente all'ipoteca, che costituisce solo una delle garanzie richieste
leggi di più

Acquisto licenza taxi con mutuo di 140.000 euro, è possibile? E come si fa a garantire il pagamento delle rate?
L'acquisto di una licenza taxi nel Suo caso equivale ad un inizio di nuova attività. In questi casi è assai difficile essere finanziati
leggi di più

Acquistare un bed&breakfast con un mutuo, è possibile?
L'acquisto di una attività di B&B mediante mutuo è possibile. Studiamo quali siano i requisiti e le garanzie necessarie
leggi di più

Subentrare come socio con un prestito di 120.000 euro. Quali garanzie servono?
Un importo così elevato richiede delle garanzie solide e durature nel tempo. Vediamo insieme i limiti della Sua condizione
leggi di più

icona box votazione pagina
Valutazione dell'articolo
Rilevare una lavanderia con finanziamento di 20.000 euro. Come si garantisce il prestito? Questo articolo ti è stato utile? Lascia il tuo voto, ci sarà utile per migliorare il servizio.
Voto:Articolo ancora non votato