Dopo il primo finanziamento quanto bisogna aspettare per il secondo?

Il fatto che sia riuscito ad ottenere il primo finanziamento da 897 euro Le darà modo di ottenerne altri in futuro. Tuttavia per il momento ci appare essere troppo presto. Vediamo il perchè
Domanda:

primo finanziamento, attesa per il secondo
Ho ottenuto il mio primo finanziamento di 897euro con la findomestic la rata mensile è di 69 euro. ho gia pagato 5 rate fino a ora, se richiedo un altro finanziamento per una macchina da 10mila euro e possibile con un altra minima rata di 199euro al mese? il mio stipendio netto e di 1200 euro

(Domanda inserita il 25-09-2019 sulla pagina: Ottenere un altro prestito mentre se ne ha già uno in corso. E' possibile? (Parte II))


Risposta:
Gentile Utente,
Lei ha appena superato lo scoglio del primo prestito. E' una situazione scomoda quanto paradossale (ne abbiamo parlato nell'articolo Il "Paradosso del primo prestito". Perché la prima volta viene spesso negato?) e che spesso non si riesce a superare senza un garante o se non richiedendo finanziamenti di piccolissimo taglio, nettamente inferiori agli 897 euro che Lei invece ha ottenuto.

Ma da cosa nasce questa difficoltà con il primo prestito che per Lei in realtà non è ancora stata del tutto superata?
Nasce dalla volontà della finanziaria di conoscere, al momento stesso in cui prende il cliente, se egli è preciso e puntuale nei pagamenti.
Per sapere se il cliente è buon pagatore si indaga in Crif per vedere se ha rimborsato completamente tutti i prestiti richiesti fino ad ora.
Da questa ultima affermazione Lei ben capisce che questo discorso non si adatta alla Sua condizione: Lei ha si ottenuto il primo prestito ma non avendo ancora finito di rimborsarlo non si può dire se Lei sia un buon pagatore o un cattivo pagatore.

In virtù di quanto ora affermato, in sede di richiesta del finanziamento di 10.000 euro per l'acquisto dell'auto, la finanziaria si porrà la domanda: "ma il debitore (Lei) pagherà le rate per bene restituendo tutto il dovuto? Ha fatto solo un altro prestito in vita sua e, per ora, non ha nemmeno finito di pagarlo, anche se in effetti per ora ha pagato puntualmente..." e poi ancora "in effetti ha pagato puntualmente solo cinque rate, ci bastano cinque sole rate per affermare che sia affidabile per magari quattro o cinque anni?".
Va da sé che a fronte di questi dubbi è poco probabile che venga erogato il finanziamento per l'auto.

Al contrario, quando finirà di pagare il prestito in corso, allora si che si avrà una testimonianza, regolarmente registrata in Crif, della Sua onesta e puntualità e, a quel punto, visto il buon rapporto tra la rata di 200 euro e il Suo stipendio di 1.200 euro ecco che il finanziamento per l'auto passerà agevolmente.

Nulla esclude che Lei possa comunque tentare, nella speranza che la nostra visione possa essere troppo pessimista. Chiedere, in definitiva, non costa nulla e un rifiuto non genera alcun problema nella possibilità futura di richiedere un ulteriore prestito (comporterebbe una interdizione per 30 giorni dalla possibilità di richiedere ulteriori prestiti, ma ciò non pregiudica niente se non questo mese di "stop").
Saluti.
La redazione
La risposta inserita e' stata esauriente?   
Si    No
Pubblicato da: Andrea De Magistris - Aggiornato il 25-09-2019

domanda precedente
<--Con redditi cumulati per 3.200 euro si può ottenere un mutuo di 300.000 euro?
domanda successiva
Pensionato di 76 anni, rientra nel limite di età per un prestito a cinque anni?-->



Valutazione dell'articolo
Dopo il primo finanziamento quanto bisogna aspettare per il secondo?

Questo articolo ti è stato utile? Lascia il tuo voto, ci sarà utile per migliorare il servizio.
Voto:4.5 (0 / 5)    -    Numero voti: 2
---------
La redazione risponde


Domanda posta alla redazione il 01-01-2021:
Buonasera ho chiesto un secondo prestito ad una finanziaria lavoro come dipendente in più sono socia di una lavanderia al50 per cento per concludere la mia valutazione hanno bisogno di un giustificativo ho anche la firma del garante. E un prestito personale di 7000 euro. Ho fornito diversi preventivi ...ancora devo avere risposta...speriamo bene . E positivo o negativo che ti fanno attendere più del dovuto??

Risposta:
Gentile Utente,
non si può dire che il fatto che si stiano allungando i tempi di risposta della finanziaria sia per certo un aspetto negativo.
Basti pensare, ad esempio, che siamo in un periodo di festività in cui è ragionevolmente possibile che il carico di lavoro della finanziaria sia ripartito su meno persone a causa delle ferie.
In più la Sua richiesta è di per se più complessa del normale per la Sua condizione di lavoratrice dipendente ma anche di socia, e per il fatto che deve essere valutata anche la qualità del garante.
Dovrà dunque attendere l'esito con pazienza senza escludere, tuttavia, che è un Suo diritto chiedere informazioni qualora il ritardo si protragga eccessivamente nel tempo.
Saluti.
La redazione

----------