Quattordici mesi di anzianità di cui due con contratto a tempo indeterminato. Viene erogato un prestito di 2.000 euro?

Le possibilità sono diverse in base al tipo di contratto di lavoro precedente all'attuale. Può incidere l'ottimo rapporto tra rata e reddito


Domanda:

prestito contratto lavoro da determinato a indeterminato
Salve, lavoro in un azienda da 14 mesi e da due mesi ho il contratto a tempo indeterminato, vorrei chiedere un prestito con la Postepay di 2000 euro, guadagno 1200 euro al mese.
Sarà accettato?

(Domanda inserita il 11-02-2020 sulla pagina: Mini Prestito BancoPosta, fino a 3.000 euro sulla Postepay Evolution)


Risposta:
Gentile Utente,
bisogna fare un distinguo iniziale che crea una sorta di bivio tra la possibilità o meno, o meglio la facilità, di ottenere i 2.000 euro che Le occorrono.
Si deve indagare la forma di contratto di lavoro con cui Lei ha iniziato a lavorare presso l'attuale datore di lavoro.
Prima di essere a tempo indeterminato che tipo di contratto aveva?
Se si trattava di un contratto di apprendistato la Sua anzianità di servizio non è stata azzerata nella transizione a tempo indeterminato e quindi Lei può andare a richiedere il prestito anche adesso e non avrà difficoltà ad ottenerlo.
In tutti gli altri tipi di contratto (a tempo determinato, di collaborazione a vario titolo, interinale) invece nel momento in cui è stato assunto la anzianità di servizio si è azzerata e quindi, agli occhi della finanziaria, Lei lavora da soli due mesi e, potenzialmente, è addirittura ancora nel periodo di prova.
In questo caso la possibilità che il prestito venga erogato è molto bassa se non nulla.

Come muoversi dunque?
Come detto in caso di passaggio dall'apprendistato non ci sono problemi e può procedere.
Negli altri casi generalmente rispondiamo che non ci sono possibilità ma, almeno se è già fuori del periodo di prova (spesso 60 giorni lavorativi), un tentativo, assolutamente senza farsi troppe illusioni, andrebbe fatto.
Perché? Non sarebbe solo una perdita di tempo?
No, perché Lei ha dalla Sua un reddito decisamente più elevato di quello minimo richiesto per ottenere 2.000 euro di prestito.
Se non ci fosse l'ostacolo dell'anzianità di servizio potrebbe infatti aspirare a molto di più.
Quando il reddito è consistentemente superiore a quello minimo necessario le finanziarie considerano il rischio che corrono facendo credito inferiore.
Questo fattore, unito molto probabilmente alla richiesta di un garante, potrebbe essere quel qualcosa in più di cui Lei dispone per riuscire ad essere finanziato.
Saluti.
La redazione
La risposta inserita e' stata esauriente?   
Si    No
Pubblicato da: Andrea De Magistris - Aggiornato il 11-02-2020

domanda precedente
<--Dipendente con contratto di apprendistato, busta paga 800 euro, con garante. Posso ottenere 20.000 euro di finanziamento auto?
domanda successiva
Estinzione anticipata di un prestito con tre anni di anticipo non concordata con la finanziaria. Si recuperano gli interessi?-->



Valutazione dell'articolo
Quattordici mesi di anzianità di cui due con contratto a tempo indeterminato. Viene erogato un prestito di 2.000 euro?

Questo articolo ti è stato utile? Lascia il tuo voto, ci sarà utile per migliorare il servizio.
Voto:0 (0 / 5)    -    Numero voti: 0 -- Articolo ancora non votato