Dipendente di multinazionale con contratto a tempo indeterminato. Tempi per richiedere un mutuo?

Eventuale cointestazione del mutuo e capitale richiesto in rapporto alla stima dell'immobile posso influire sull'anzianità di lavoro minima richiesta.
Domanda:

anzianità si servizio per mutuo con stipendio di 1500 euro
Buonasera, con un contratto indeterminato presso una multinazionale con mensilità netta 1500 dopo quanto tempo si può richiedere un mutuo?

(Domanda inserita il 30-01-2024 sulla pagina: Un mutuo con stipendio di 1.600 euro, assunto da tre mesi. Quanto si può richiedere?)


Risposta:
Gentile Utente,
generalmente la risposta al Suo quesito è dodici mesi; prima di questo periodo il rapporto di lavoro è considerato ancora non ben consolidato e spessissimo banche e finanziarie sono reticenti ad erogare.
Questo termine, pur essendo statisticamente valido, non deve essere però considerato un dogma.
Ci sono vari fattori che possono modificarne la durata, primo su tutti se il mutuo è cointestato con altra persona con contratto di lavoro con maggiore anzianità.
In tal caso la banca può ammorbidire i propri parametri di sicurezza, esponendosi maggiormente.
Anche senza cointestazione ma con l'inserimento di terzo che faccia da garante può esserci una riduzione del suddetto limite di dodici mesi.

Un altro elemento da tenere in considerazione è il rapporto tra valore dell'immobile e capitale richiesto.
Immagini di dover acquistare un immobile da 300.000 euro e chieda un mutuo solo per una piccola quota, ad esempio 50.000 euro.
Pensi invece a chi ne desideri 240.000 euro, sempre a fronte di un immobile da 300.000 euro.
L'esposizione della banca è ben diversa e ciò determina magari un atteggiamento più morbido a fronte della prima ipotesi e un livello di attenzione molto maggiore a fronte della seconda.
Saluti.
La redazione
La risposta inserita e' stata esauriente?   
Si    No
Pubblicato da: Andrea De Magistris - Aggiornato il 30-01-2024




Finanziare acquisto licenza taxi per 140.000 euro con 1.700 euro di busta paga e mutuo in corso. E' fattibile?
In assenza di una garanzia reale da dare per l'erogazione del finanziamento per la licenza del taxi non vediamo come sia possibile ottenere i 140.000 euro che Le occorrono
leggi di più

Mutuo per docente in supplenza, con garante con contratto a tempo indeterminato. La banca lo erogherebbe?
Pur essendoci una potenziale continuità di reddito ci sono delle incognite che minerebbero l'istruttoria di mutuo. Vediamole insieme e capiamo se si può riuscire comunque ad ottenere il mutuo.
leggi di più

Mutuo casa con stipendio di 1.300 euro, quanto si può prendere al massimo?
L'ammontare massimo mutuabile, in considerazione dell'età, è ottenibile con un trentennale o, al limite, anche con durate superiori.
leggi di più

Mutuo per collaboratore familiare da due anni, con 20.000 euro di anticipo. E' erogabile, e a quali condizioni?
Il rapporto di lavoro che si instaura nell'impresa familiare ha peculiarità che limitano il raggio di azione quando si richiedono prestiti e mutui. Vediamo il perché.
leggi di più

Acquisto immobile per nuova attività con mutuo di 220.000 euro, si può ottenere?
La possibilità di ottenere un mutuo per l'acquisto dell'immobile per la nuova attività non è legata esclusivamente all'ipoteca, che costituisce solo una delle garanzie richieste
leggi di più

Valutazione dell'articolo
Dipendente di multinazionale con contratto a tempo indeterminato. Tempi per richiedere un mutuo? Questo articolo ti è stato utile? Lascia il tuo voto, ci sarà utile per migliorare il servizio.
Voto:Articolo ancora non votato